Giovanni Chiola, La Costituzione ambientale in Italia: un tentativo di costituzionalizzare il diritto della natura oppure un problematico rafforzamento dei riconoscimenti esistenti?

Nonostante gli importanti impegni assunti sul piano internazionale e comunitario non si è ancora riusciti ad evitare la crisi ecologica che trova la sua espressione più drammatica nei cambiamenti climatici dovuti alle eccessive immissioni di gas nell’atmosfera, all’impoverimento delle biodiversità ed allo sregolato sfruttamento delle risorse globali. Questa impostazione “predatoria della natura” perpetua una logica … Leggi tutto “Giovanni Chiola, La Costituzione ambientale in Italia: un tentativo di costituzionalizzare il diritto della natura oppure un problematico rafforzamento dei riconoscimenti esistenti?”

Pubblicato in: Anticipazioni n. 2-2022, Nomos | Contrassegnato Ambiente, biodiversità, costituzione, deep ecology, ecosistemi

Azzurra Baggieri, Recensione a A. Alberti, La vita nella Costituzione, Napoli, Jovene, 2021, pp. 234

«Nessun uomo può scegliere arbitrariamente di vivere o morire; di tale scelta, infatti, è padrone assoluto soltanto il Creatore» diceva Giovanni Paolo II nell’Evangelium vitae del 25 marzo 1995 (nn. 46-47) in tema di valore e di inviolabilità della vita umana. A partire dall’analisi delle encicliche, ed in particolare di quella sopra richiamata, l’Autrice del … Leggi tutto “Azzurra Baggieri, Recensione a A. Alberti, La vita nella Costituzione, Napoli, Jovene, 2021, pp. 234”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato bioetica, costituzione, Nomos 1/2022, vita

Paolo Mezzanotte, Class action e Costituzione: dimensione metaindividuale dei diritti e ruolo della giurisdizione

Abstract[It]: Il contributo offre una riflessione sulla compatibilità dell’azione di classe con principi e diposizioni costituzionali, con particolare riguardo al diritto individuale di azione e difesa in giudizio. Il tema viene osservato nella prospettiva costituzionalistica della c.d. multidimensionalità dei diritti fondamentali, che disvela le potenzialità di conflitto tra dimensione soggettivo-individuale e dimensione metaindividuale e che … Leggi tutto “Paolo Mezzanotte, Class action e Costituzione: dimensione metaindividuale dei diritti e ruolo della giurisdizione”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Azioni di classe, costituzione, Diritto di difesa, giurisdizione, Mezzanotte, Nomos 1/2022, Pluralismo

Valerio Onida, I sessanta anni della Costituzione repubblicana (1948-2008)

A nome della Facoltà porgo il benvenuto al pubblico che partecipa alla lectio magistrale per l’inaugurazione dell’anno accademico del Master in Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale. Negli ultimi tre anni si sono successi al leggio: prima l’allora Senatore a vita Giorgio Napolitano (Le Assemblee parlamentari a 60 anni dall´assemblea costituente), poi divenuto Presidente della … Leggi tutto “Valerio Onida, I sessanta anni della Costituzione repubblicana (1948-2008)”

Pubblicato in: Inediti, Nomos | Contrassegnato costituzione, Lezione Magistrale, Master in Istituzioni parlamentari europee “Mario Galizia” per Consulenti di Assemblea, valerio onida

Stefano Ceccanti, Mario Galizia: il senso della storia e della comparazione. Una breve rilettura del testo 1964-1972

Per questo breve contributo riprendo dopo un quarto di secolo, quando mi fu utilissimo per la tesi di dottorato, il volume del 1972 di Mario Galizia “Studi sui rapporti fra Parlamento e Governo” edito da Giuffré e resto tutt’ora colpito dalla sua straordinaria capacità di lettura storica e comparatistica: specie se penso ad un periodo … Leggi tutto “Stefano Ceccanti, Mario Galizia: il senso della storia e della comparazione. Una breve rilettura del testo 1964-1972”

Pubblicato in: Convegni, Nomos, Ricordi | Contrassegnato Cecchanti, Comparazione, costituzione, Mario Galizia, Nomos 3/2021, storia costituzionale

Francesco Durante, Mario Galizia da Firenze a Roma

Desidero, per prima cosa, ringraziare Fulco Lanchester per l’invito a questa giornata che mi permette di ricordare, innanzi tutto a me stesso, gli oltre venti anni di amicizia e di collaborazione con Mario Galizia trascorsi nella Facoltà romana di Scienze Politiche. Non mi soffermerò sull’attività didattica e scientifica di Mario, è già stata ricordata ed … Leggi tutto “Francesco Durante, Mario Galizia da Firenze a Roma”

Pubblicato in: Convegni, Nomos, Ricordi | Contrassegnato costituzione, Durante, Mario Galizia, Nomos 3/2021, ricordo, Teoria dello Stato, “Sapienza”

Giuliano Amato, Storia e diritto in Mario Galizia

Non è la prima volta che ricordiamo Mario e ogni volta mi tornano alla mente cose di un tempo, perché risalgono veramente a tantissimi anni fa l’autentico lavoro comune che io mi trovai a fare con Mario negli anni ’60. Mi domandavo quanti dei presenti capivano la formula “applicare la libera docenza” a scienze politiche … Leggi tutto “Giuliano Amato, Storia e diritto in Mario Galizia”

Pubblicato in: Convegni, Nomos, Ricordi | Contrassegnato Amato, costituzione, diritto, Mario Galizia, Nomos 3/2021, ricordo, storia

Ines Ciolli, Storia degli anniversari dello statuto e della costituzione (storia dei riti)

ABSTRACT Le celebrazioni delle due Carte costituzionali italiane rappresentano un’occasione per verificare la tenuta delle due Carte nel tempo, attraverso un’analisi dei discorsi istituzionali che si sono tenuti nelle ricorrenze più importanti, delle feste, dei monumenti a esse dedicati è infatti possibile tracciare un quadro esaustivo della loro importanza e centralità nell’ordinamento giuridico e nella … Leggi tutto “Ines Ciolli, Storia degli anniversari dello statuto e della costituzione (storia dei riti)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato costituzione, Ines Ciolli, Nomos 1/2020, Saggi

Mariangela Atripaldi, La disciplina della proprietà terriera nell’art. 44 Cost. Una ricostruzione dell’itinerario che ha determinato la formulazione della normativa costituzionale

ABSTRACT Il Saggio ricostruisce l’itinerario che ha condotto alla formulazione dell’art. 44 Cost., contribuendo al dibattito sulle matrici politiche e culturali che hanno legittimato le disposizioni della Costituzione italiana e nel contempo fornendo strumenti interpretativi per la individuazione dei contenuti delle diverse formule normative. Tutto ciò con la consapevolezza che, dinanzi alla attuale situazione di … Leggi tutto “Mariangela Atripaldi, La disciplina della proprietà terriera nell’art. 44 Cost. Una ricostruzione dell’itinerario che ha determinato la formulazione della normativa costituzionale”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Assemblea costituente, costituzione, Mariangela Atripaldi, Nomos 1/2020, proprietà terriera, questione agraria, Saggi

Pietro Giuseppe Grasso, Ancora a proposito della Costituzione

ABSTRACT Diversi furono i testi delle costituzioni scritte stabilite in Italia in tempi successivi, in relazione alle maggiori vicende della storia europea. Prime furono le costituzioni repubblicane imposte nella Penisola in seguito alla Rivoluzione francese, cui seguirono i testi delle costituzioni degli ordinamenti monarchici sorti in dipendenza dall’Impero napoleonico. Successive furono le costituzioni concesse dai … Leggi tutto “Pietro Giuseppe Grasso, Ancora a proposito della Costituzione”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato costituzione, Nomos 2/2019, Note e commenti, Pietro Giuseppe Grasso

Maria Rita Magnotta, Costituzione e diritto vivente dei partiti politici

ABSTRACT           Lo studio prende in considerazione lo status attuale del partito politico nel nostro sistema costituzionale, relativamente alla questione del controllo sulla democrazia interna e alla tendenza alla regolazione giuridica, legislativa e costituzionale, dei partiti politici. Nell’analisi si è provato a far emergere la complessa realtà della vita dei partiti, che va ben oltre le … Leggi tutto “Maria Rita Magnotta, Costituzione e diritto vivente dei partiti politici”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato convenzioni costituzionali, costituzione, Maria Rita Magnotta, Nomos 2/2019, partiti politici, riforme costituzionali, Saggi

Costanza Ciscato, La Costituzione tra diritti e doveri. Il contributo di Guido Gonella

ABSTRACT Il contributo gonelliano, alla stesura della Carta costituzionale appare nel complesso più di taglio politico-ideologico, che specificamente volto ad illustrare scelte inerenti istituti giuridici precisi, un contributo cioè orientato al dibattitto sui princìpi fondamentali e la cui fecondità critica è tesa a mettere in risalto, nella consapevolezza della radicale impossibilità di costituire un nuovo … Leggi tutto “Costanza Ciscato, La Costituzione tra diritti e doveri. Il contributo di Guido Gonella”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Costanza Ciscato, costituzione, diritti e doveri, diritto morale, Guido Gonella, Nomos 1/2019, Saggi

Antonino Scalone, Comunità, identità e omogeneità fra Schmitt, Heller e Kelsen

ABSTRACT  Durante la Repubblica di Weimar molti giuristi, fra cui Smend, Schmitt ed Heller, posero al centro della loro riflessione concetti quali identità, comunità e omogeneità. Lo scopo era rimediare alla carenza di legittimazione che questi autori rimproveravano alla Repubblica. L’articolo ricostruisce nei suoi tratti essenziali il dibattito su questi temi, confrontando le posizioni di … Leggi tutto “Antonino Scalone, Comunità, identità e omogeneità fra Schmitt, Heller e Kelsen”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Antonino Scalone, comunità, costituzione, diritti, identità, Nazione, Nomos 1/2019, Saggi

Ilenia Bernardini, Francesca Ragno, Elezioni politiche 2013: La Clades variana della vecchia dirigenza politica italiana?

“Legio septima decima nec a Tacito, nec a Dione memoratur. Videtur Variana clade a Germanis  fuisse cæsa; inde ejus memoria sane obliterata.”. Così Tacito scrisse a proposito della sfortunata sorte della XVII legione romana che nell’anno domini 9 d.C. fu duramente sconfitta nella Battaglia della Foresta di Teutoburgo, in Bassa Sassonia, dove Publio Quintilio Varo … Leggi tutto “Ilenia Bernardini, Francesca Ragno, Elezioni politiche 2013: La Clades variana della vecchia dirigenza politica italiana?”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato Candidature elezioni 2013, convegno, costituzione, Crisi dei partiti e governabilità, crisi di regime, democrazia liquida, donne-uomini Camera, donne-uomini Senato, e-democracy, Elezioni politiche 2013, FLI, Francesca Ragno, governabilità, Ilenia Bernardini, istituzioni, Italia dei Valori, La terza repubblica. Partiti contro presidenti, Lega Nord, Nomos 1/2013, Note e commenti, Parlamento decidente, PARTITI, Pasquino, PD, PDL, rappresentanza in campo politico, renewal, ricandidati e volti nuovi, Rinnovo Camera dei Deputati, rinnovo composizione gruppi parlamentari, Rinnovo Senato, UDC, “Elezioni 2013: terremoto con liquefazione”, “L'offerta politica e le elezioni del 2013”, “Terza Repubblica”

Giorgio Grasso, Costituzione e Costituzionalismo in Carlo Cattaeo

Accettando, qualche mese fa, con grande piacere l’invito di Fabio Minazzi a partecipare al Convegno odierno non avevo probabilmente valutato sino in fondo tutte le insidie che il tema concordato «Costituzione e costituzionalismo in Carlo Cattaneo» poteva presentare per il giurista costituzionalista, insidie che, toccando il metodo e il merito dell’argomento che dovrò affrontare, vanno … Leggi tutto “Giorgio Grasso, Costituzione e Costituzionalismo in Carlo Cattaeo”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Calamandrei, Carlo Cattaneo, Carlo Ghisalberti, Cattaneo, Centro di ricerca su “Federalismo e autonomie locali”, Convegno La causa dei lumi e della libertà. Carlo Cattaneo: un pensiero attuale, Costantino Mortati, costituzionalismo, costituzione, diritto costituzionale, dottrina costituzionalistica, Ettore Rotelli, Fabio Minazzi, Federalismo, Ferrari, Giandomenico Romagnosi, Gioberti, Giorgio Grasso, Giovanni Bognetti, Lassalle, Luciano Cafagna, Nomos 1/2013, Norberto Bobbio, Rosmini, Saggi, Sebastiano Timpanaro, Storia e percorsi del federalismo, Woodrow Wilson