Emilio Minniti, La giurisprudenza della Corte Costituzionale italiana in materia elettorale: dall’indirizzo sul referendum abrogativo alla convergenza con il modello tedesco

ABSTRACT Sebbene la disciplina della legge elettorale negli ordinamenti italiano e tedesco non risulti oggetto di una specifica previsione costituzionale, tale ambito è recentemente divenuto un importante terreno di conflitto tra il legislatore e il giudice costituzionale. Si è infatti determinato un crescente attivismo del giudice delle leggi, volto a definire i limiti costituzionali entro … Leggi tutto “Emilio Minniti, La giurisprudenza della Corte Costituzionale italiana in materia elettorale: dall’indirizzo sul referendum abrogativo alla convergenza con il modello tedesco”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Bundesverfassungsgericht, Corte costituzionale, Emilio Minniti, Legge elettorale, Nomos 2/2020, referendum abrogativo, Saggi, sistemi elettorali

Antonio Riviezzo, Sovrano senza corona

ABSTRACT Il saggio tenta una ricostruzione delle fonti del diritto dell’emergenza basata su due tesi fondamentali. La prima, che la Costituzione sia un atto normativo incompleto. La seconda, che vi sia una differenza tra ‘urgenza’ ed ‘emergenza’ rilevante giuridicamente. The essay try to rebuild the legal sources of emergency law based on two fundamental theses. … Leggi tutto “Antonio Riviezzo, Sovrano senza corona”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Antonio Riviezzo, emergenza, emergenza Covid-19, fonti del diritto, Nomos 2/2020, Saggi, urgenza

Cesare Massimo Bianca, Nuove tecniche genetiche, regole giuridiche e tutela dell’essere umano

L’affinarsi delle tecniche e il diffondersi della loro pratica attraverso centri clinici specializzati sempre più numerosi rendono la fecondazione artificiale un fenomeno del nostro tempo. Clamorosi episodi giurisprudenziali hanno segnalato alla pubblica opinione alcuni tra i gravi problemi etici, sociali e giuridici suscitati da tale fenomeno, e l’incertezza su risposte che almeno in taluni casi … Leggi tutto “Cesare Massimo Bianca, Nuove tecniche genetiche, regole giuridiche e tutela dell’essere umano”

Pubblicato in: Nomos, Ricordi, Saggi | Contrassegnato Cesare Massimo Bianca, inseminazione eterologa, Nomos 2/2020, presunzione di paternità, Redazionale, stato di figlio, tecniche genetiche

Fulco Lanchester (a cura di), Intervista a Giuseppe Guarino-Il diritto pubblico negli ultimi 70 anni: dallo Stato nazionale accentrato alla globalizzazione (Seconda parte)

Fulco Lanchester: All’inizio della nostra conversazione vorrei che Ti soffermassi – prima di tutto – su alcuni elementi poco conosciuti della Tua biografia: ovvero sul periodo iniziale della Tua vita, comprendendovi le Tue origini familiari, la formazione precedente a quella universitaria, il percorso di studio nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo napoletano, per poi passare al … Leggi tutto “Fulco Lanchester (a cura di), Intervista a Giuseppe Guarino-Il diritto pubblico negli ultimi 70 anni: dallo Stato nazionale accentrato alla globalizzazione (Seconda parte)”

Pubblicato in: Inediti e interviste, Nomos, Ricordi, Saggi | Contrassegnato Fulco Lanchester, Giuseppe Guarino, Nomos 2/2020

Alessandro P. Leonardi, Open Government e Freedom Of Information Act nella Federazione Russa

ABSTRACT L’attuale modello di relazione cittadino – stato nella Russia contemporanea, nell’ambito dell’open government e del diritto all’informazione e di all’accesso all’informazione nel settore pubblico, è frutto di un intenso percorso evolutivo che affonda radici nell’esperienza costituzionale del 1977 nell’Unione Sovietica del segretariato Breznev; si sviluppa nella glasnost del segretariato Gorbachev; si consolida nella nuova … Leggi tutto “Alessandro P. Leonardi, Open Government e Freedom Of Information Act nella Federazione Russa”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Alessandro P. Leonardi, E-Government, Federazione russa, FOIA, Nomos 2/2020, Open government, Saggi

Camilla Della Giustina, Profili di illegittimità costituzionale dei decreti-legge “salva banche”. Due esempi paradigmatici

ABSTRACT La disciplina e composizione delle crisi bancarie è sempre stata gestita a livello nazionale mediante l’utilizzo del decreto-legge. In questo breve contributo si evidenziano le gravi criticità costituzionali della normativa nazionale senza prescindere da una contestualizzazione storico-economica. The regulation and settlement of banking crises has always been managed at national level through the use … Leggi tutto “Camilla Della Giustina, Profili di illegittimità costituzionale dei decreti-legge “salva banche”. Due esempi paradigmatici”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Camilla Della Giustina, crisi bancarie, criticità costituzionali, diritto europeo, diritto italiano, disciplina, Nomos 2/2020, Saggi

Olivia Pini, Magistratura, politica e interpretazioni della Costituzione A margine dell’emergenza penitenziaria nel corso dell’epidemia coronavirus

ABSTRACT Le recenti vicende di cronaca riguardanti l’impatto dell’emergenza sanitaria sugli istituti penitenziari e sull’espiazione della pena per i detenuti forniscono l’occasione per riflettere tanto sulla questione carceraria, criticità ormai ben nota del nostro Paese, quanto sul delicato bilanciamento tra diritto alla salute e sicurezza sociale in ambito penale, ed infine sui fragili equilibri fra … Leggi tutto “Olivia Pini, Magistratura, politica e interpretazioni della Costituzione A margine dell’emergenza penitenziaria nel corso dell’epidemia coronavirus”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Emergenza coronavirus, equilibrio tra i poteri, Nomos 2/2020, Olivia Pini, questione carceraria, Saggi, scarcerazioni, volto costituzionale della pena

Oskar Peterlini, Doppio passaporto austriaco – L’intento e le polemiche, il diritto internazionale e comparato, i precedenti italiani

ABSTRACT Pochi giorni prima del suo rinnovo nelle elezioni del 29 settembre 2019, il Parlamento austriaco ha approvato una mozione che ha riproposto il tema del doppio passaporto per le minoranze tedesca e ladina della Provincia di Bolzano. Già il precedente governo austriaco, guidato dal Cancelliere Sebastian Kurz (Partito popolare austriaco, ÖVP) e dal Vicecancelliere … Leggi tutto “Oskar Peterlini, Doppio passaporto austriaco – L’intento e le polemiche, il diritto internazionale e comparato, i precedenti italiani”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Austria, Cittadinanza, doppio passaporto, Italia, minoranze linguistiche, Nomos 2/2020, Oskar Peterlini, Saggi

Cosimo Pietro Guarini e Luca Grimaldi, Un altro tassello alle (de)limitazioni soggettive e oggettive del ricorso al conflitto tra poteri per la tutela del giusto procedimento legislativo (ovvero sull’ordinanza della Corte costituzionale n. 60 del 2020)

ABSTRACT Il presente contributo esamina l’ordinanza della Corte costituzionale n. 60 del 2020, che dichiara inammissibili alcuni ricorsi per conflitto tra poteri dello Stato promossi da singoli rappresentanti della Nazione e da gruppi parlamentari volti a sanzionare alcune presunte menomazioni costituzionali subite durante l’iter di approvazione della legge di bilancio 2020. La decisione offre elementi … Leggi tutto “Cosimo Pietro Guarini e Luca Grimaldi, Un altro tassello alle (de)limitazioni soggettive e oggettive del ricorso al conflitto tra poteri per la tutela del giusto procedimento legislativo (ovvero sull’ordinanza della Corte costituzionale n. 60 del 2020)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato, Cosimo Pietro Guarini, gruppo parlamentare, Luca Grimaldi, Nomos 2/2020, questione di fiducia, Saggi, singolo parlamentare

Davide De Lungo, Liberalismo, democrazia, pandemia. Appunti sulla tutela dei diritti e delle libertà fondamentali dell’individuo di fronte alla decisione collettiva

ABSTRACT La pandemia non solo sottopone a formidabili pressioni entrambe le “pietre angolari” su cui sono edificate le odierne liberal-democrazie, cioè il principio liberale e il principio democratico, ma rischia di far deflagrare la tensione latente fra essi. Il terreno su cui si misurano le ricadute problematiche più significative è quello della tutela dei diritti, … Leggi tutto “Davide De Lungo, Liberalismo, democrazia, pandemia. Appunti sulla tutela dei diritti e delle libertà fondamentali dell’individuo di fronte alla decisione collettiva”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato bilanciamento, Davide De Lungo, democrazia, diritto di resistenza, liberalismo, Nomos 2/2020, pandemia, Saggi

Gavina Lavagna, L’interpretazione autentica nella giurisprudenza costituzionale. Da persistente causa di contrasto a fonte di dialogo potenziale tra Corte Costituzionale e Corte Edu

ABSTRACT L’articolo affronta, nella prima parte, la questione relativa all’ammissibilità delle leggi di interpretazione autentica e, dopo aver definito la natura retroattiva delle leggi interpretative, con il limite del diritto penale ex art. 25 Cost., ricostruisce il percorso tracciato dal giudice costituzionale circa il fondamento e i limiti all’emanazione delle leggi interpretative da parte del … Leggi tutto “Gavina Lavagna, L’interpretazione autentica nella giurisprudenza costituzionale. Da persistente causa di contrasto a fonte di dialogo potenziale tra Corte Costituzionale e Corte Edu”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Corte costituzionale, Corte EDU, Gavina Lavagna, interpretazione autentica, Nomos 2/2020, retroattività, Saggi, valori di civiltà giuridica

Massimo Siclari, Votazioni ed emergenza sanitaria

L’attuale emergenza sanitaria determinata dalla pandemia di COVID-19 (dichiarata tale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità l’11 marzo 2020), ha dato adito ad una pluralità di atti, normativi e non, contenenti misure che hanno inciso profondamente sulla fruizione dei diritti e delle libertà costituzionali, al fine di salvaguardare la salute attraverso il contenimento del contagio. Il virus … Leggi tutto “Massimo Siclari, Votazioni ed emergenza sanitaria”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato emergenza Covid-19, La legislazione elettorale italiana ai tempi del Coronavirus, Massimo Siclari, Nomos 2/2020, VOTAZIONI

Oreste Massari, La legislazione elettorale oggi attraverso Mortati

Il tema dell’incontro di oggi è l’emergenza sanitaria e i suoi effetti sulla legislazione elettorale in Italia, ma contemporaneamente un altro tema è la ripubblicazione del volume di Mortati del 1946 sulla legge elettorale cecoslovacca del 1920. Nella sua introduzione, Fulco Lanchester afferma che questo volumetto presenta “aspetti di scottante e inaspettata attualità”. Non c’è … Leggi tutto “Oreste Massari, La legislazione elettorale oggi attraverso Mortati”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Costantino Mortati, La legislazione elettorale italiana ai tempi del Coronavirus, Nomos 2/2020, Oreste Massari

Roberto Borrello, L’incidenza della pandemia di Covid-19 sulle votazioni pubblicistiche: alcune riflessioni di diritto interno e comparato

Il tragico fenomeno pandemico in atto è sopravvenuto in un contesto nel quale lo stato dell’arte in materia di legislazione elettorale in Italia vede già sul tappeto una serie di pregressi ed articolati snodi problematici, che si raccordano, sotto varie angolazioni, alla  crisi da lungo tempo in atto nel funzionamento dello Stato di democrazia pluralista, … Leggi tutto “Roberto Borrello, L’incidenza della pandemia di Covid-19 sulle votazioni pubblicistiche: alcune riflessioni di diritto interno e comparato”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato La legislazione elettorale italiana ai tempi del Coronavirus, Nomos 2/2020, Roberto Borrello, votazioni pubblicistiche

Gli anni di piombo a “La Sapienza” a quarant’anni dal sacrificio del Vittorio Bachelet

Convegno “Gli anni di piombo alla Sapienza. A quaranta anni dal sacrificio di Vittorio Bachelet“, svoltosi il 27 maggio presso l’Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’ e sulla piattaforma digitale Googlemeet. Indice Eugenio Gaudio, Una storia che dobbiamo saper riconoscere (Saluti del Magnifico Rettore) David Ermini, Anni di piombo ma anche anni di vero … Leggi tutto “Gli anni di piombo a “La Sapienza” a quarant’anni dal sacrificio del Vittorio Bachelet”

Pubblicato in: Nomos, Ricordi, Saggi | Contrassegnato Alberto Monticone, anni di piombo, Augusto D'Angelo, Convegni, David Ermini, Eugenio Gaudio, Facoltà di Scienze Politiche, Fernando Bruno, Francesco Malgeri, Francesco Mercadante, Fulco Lanchester, Gian Candido De Martin, Giancarlo Pani, Gianni Serges, Giovanni Bachelet, Gli anni di piombo a "La Sapienza" a quarant'anni dal sacrificio del Vittorio Bachelet, Luca Scuccimarra, Lucia Annunziata, Luciano Violante, Mario Toscano, Martina Occhipinti, Riccardo Chieppa, Rosy Bindi, Stefano Ceccanti, Tito Marci, Umberto Gentiloni Silveri, Vittorio Bachelet

Umberto Ronga, Il Governo nell’emergenza (permanente). Sistema delle fonti e modello legislativo a partire dal caso Covid-19

ABSTRACT  Il contributo approfondisce le conseguenze della pandemia da Covid-19 sul piano del sistema delle fonti e del modello legislativo in Italia. Dopo una ricostruzione del quadro costituzionale dell’emergenza e delle misure adottate nel contrasto all’epidemia, si analizza l’articolato dibattito giuridico sul tema, indagandolo, in particolare, dal punto di vista dell’Esecutivo e del processo decisionale … Leggi tutto “Umberto Ronga, Il Governo nell’emergenza (permanente). Sistema delle fonti e modello legislativo a partire dal caso Covid-19”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Nomos 1/2020, Problemi giuridici dell'emergenza coronavirus, Saggi, Umberto Ronga

Giovanni Boggero, La satira come libertà ad “autonomia ridotta” nello Stato costituzionale dei doveri

ABSTRACT La tesi di questo lavoro è che la libertà di satira sia sotto attacco, sia in Italia, sia in Europa. Dopo averne ricostruito le peculiarità nel contesto dell’ordinamento costituzionale italiano, lo scritto indaga l’interpretazione che di tale libertà è stata data in giurisprudenza e in dottrina. L’analisi mostrerà un trend verso una maggiore limitazione … Leggi tutto “Giovanni Boggero, La satira come libertà ad “autonomia ridotta” nello Stato costituzionale dei doveri”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Fake news, Giovanni Boggero, hate speech, libertà di manifestazione del pensiero, Nomos 1/2020, Saggi, satira, Stato costituzionale

Andrea Fiorentino, La “scoperta” dei procedimenti legislativi semi-decentrati: la nuova disciplina della sede redigente al senato e l’introduzione della procédure de législation en commission in Francia

ABSTRACT Negli ultimi anni, attraverso la riforma dei loro regolamenti, il Senato italiano e i due rami del Parlamento francese hanno proceduto in direzione di una razionalizzazione delle modalità di esercizio della funzione legislativa incentrata sul rafforzamento del ruolo delle commissioni parlamentari. La rivalutazione della sede redigente presso la seconda Camera italiana e l’adozione di … Leggi tutto “Andrea Fiorentino, La “scoperta” dei procedimenti legislativi semi-decentrati: la nuova disciplina della sede redigente al senato e l’introduzione della procédure de législation en commission in Francia”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Andrea Fiorentino, Commissioni, Nomos 1/2020, Parlamento, procedimento legislativo, procédure de législation en commission, regolamenti parlamentari, Saggi, Senato francese

Ines Ciolli, Storia degli anniversari dello statuto e della costituzione (storia dei riti)

ABSTRACT Le celebrazioni delle due Carte costituzionali italiane rappresentano un’occasione per verificare la tenuta delle due Carte nel tempo, attraverso un’analisi dei discorsi istituzionali che si sono tenuti nelle ricorrenze più importanti, delle feste, dei monumenti a esse dedicati è infatti possibile tracciare un quadro esaustivo della loro importanza e centralità nell’ordinamento giuridico e nella … Leggi tutto “Ines Ciolli, Storia degli anniversari dello statuto e della costituzione (storia dei riti)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato costituzione, Ines Ciolli, Nomos 1/2020, Saggi

Giancarlo Rolla, America latina: il costituzionalismo del periodo indipendentista e l’opzione federale

Questo lavoro si propone di individuare, all’interno dei caratteri essenziali del primo costituzionalismo americano, le motivazioni che hanno orientato i costituenti di grandi paesi dell’America latina verso un assetto istituzionale di tipo federale; nonché i riferimenti culturali che hanno supportato siffatta scelta. Nel compiere questo approfondimento cercherò di evidenziare i principali canali di comunicazione che … Leggi tutto “Giancarlo Rolla, America latina: il costituzionalismo del periodo indipendentista e l’opzione federale”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato America Latina, dibattito costituente, Giancarlo Rolla, Nomos 1/2020, principio federale, Saggi