Giovanni Chiola, La Costituzione ambientale in Italia: un tentativo di costituzionalizzare il diritto della natura oppure un problematico rafforzamento dei riconoscimenti esistenti?

Abstract[It]: Il cambiamento climatico costituisce la minaccia più grave per il nostro pianeta. Le costituzioni andine si sono già mosse in direzione ecocentrica attribuendo all’esigenza di difesa dell’ambiente valore prioritario rispetto a quelle dell’uomo. In Italia con la legge costituzionale 11.2.22, n. 1, sono state introdotte innovazioni agli artt. 9 e 41 Cost. per incrementare … Leggi tutto “Giovanni Chiola, La Costituzione ambientale in Italia: un tentativo di costituzionalizzare il diritto della natura oppure un problematico rafforzamento dei riconoscimenti esistenti?”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Ambiente, Cambiamento climatico, Giovanni Chiola, La Costituzione ambientale in Italia, riforme costituzionali, Saggi

Nicola Pettinari, La positivizzazione normativa della ‘retorica della resilienza’. Riflessioni sulla crisi dei fondamenti pluralisti e sociali nel costituzionalismo italiano del tempo presente

ABSTRACT [It]: Sin dagli albori del suo processo di affermazione, il linguaggio del costituzionalismo – coagulato intorno a un riconoscibile “catalogo” di termini chiave – si mostrava accompagnato da una intrinseca interconnessione con la dimensione del suo utilizzo retorico. Il saggio sviluppa l’osservazione di come, a fronte di una ‘nuova retorica della crisi’ (cristallizzatasi intorno … Leggi tutto “Nicola Pettinari, La positivizzazione normativa della ‘retorica della resilienza’. Riflessioni sulla crisi dei fondamenti pluralisti e sociali nel costituzionalismo italiano del tempo presente”

Pubblicato in: Fascicoli 2022, Nomos, Saggi | Contrassegnato Costituzionalismo democratico, Crisi, Nicola Pettinari, Pluralismo, Resilienza

Giancarlo Rolla, Pensiero federale e federalizing processes

Abstract: L’A. ricostruisce la diffusione del pensiero federale, la sua persistente attualità e gli esiti differenti, che hanno generato nei diversi contesti politici e istituzionali. Nelle conclusioni l’A. sostiene, in primo luogo, che la comparazione non possa prescindere da un saldo ancoraggio con la storicità del fenomeno giuridico; dall’altro che le tradizioni derivanti dal pensiero … Leggi tutto “Giancarlo Rolla, Pensiero federale e federalizing processes”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Comparazione, Federalismo, federalizing process, Giancarlo Rolla

Armando Lamberti, Dignità, eguaglianza e ragionevolezza nella recente giurisprudenza costituzionale sui diritti sociali degli stranieri

Abstract[It]: Il contributo, dopo una ricostruzione del principio della dignità della persona umana come architrave dell’ordinamento costituzionale, offre un’analisi dello statuto costituzionale dello straniero, sottolineando avanzamenti e limiti negli orientamenti della Corte costituzionale. L’analisi della giurisprudenza costituzionale e, in modo particolare, il focus sulle recenti pronunzie emesse nel corso del 2020 e del 2022, evidenziano, … Leggi tutto “Armando Lamberti, Dignità, eguaglianza e ragionevolezza nella recente giurisprudenza costituzionale sui diritti sociali degli stranieri”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Armando Lamberti, Corte costituzionale, dignità della persona, dignità sociale, Giustizia sociale, prestazioni sociali, straniero, uguaglianza sostanziale

Andrea Ridolfi, Le trasformazioni del regime parlamentare: riflessioni su questione di fiducia e sfiducia individuale al singolo ministro, rileggendo i lavori di Mario Galizia

Abstract[It]: L’articolo è volto ad analizzare la questione di fiducia e la mozione di sfiducia individuale alla luce delle riflessioni di Mario Galizia sui rapporti tra Parlamento e Governo. Il lavoro ripercorre storicamente le trasformazioni della questione di fiducia e della mozione individuale di sfiducia, dalla loro comparsa immediatamente dopo la concessione dello Statuto albertino sino … Leggi tutto “Andrea Ridolfi, Le trasformazioni del regime parlamentare: riflessioni su questione di fiducia e sfiducia individuale al singolo ministro, rileggendo i lavori di Mario Galizia”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Mario Galizia, questione di fiducia, Ridolfi, sfiducia individuale

Angela Di Gregorio, Libertà accademiche e laicità a rischio in Francia? Recenti provvedimenti legislativi su finanziamento della ricerca, reclutamento dei docenti, “separatismo” e valori della Repubblica

Abstract[It]: Il saggio si focalizza su alcune recenti misure legislative francesi che toccano le libertà accademiche ed il principio di laicità intervenendo in una fase politica delicata, nell’imminenza delle elezioni presidenziali e legislative del 2022. Abstract[En]:The paper focuses on some recent French legislative measures that impact academic freedoms and the principle of secularism by intervening … Leggi tutto “Angela Di Gregorio, Libertà accademiche e laicità a rischio in Francia? Recenti provvedimenti legislativi su finanziamento della ricerca, reclutamento dei docenti, “separatismo” e valori della Repubblica”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Francia, Islamismo, Laicità, libertà accademica, Università

Ylenia Maria Citino, Elementi per una razionalizzazione degli organi bicamerali conseguentemente alla riduzione dei parlamentari: il rilancio della vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti

Abstract [It]: In vista della prima applicazione della riforma sulla riduzione del numero dei parlamentari, questo articolo rivolge lo sguardo all’organizzazione interna per commissioni del Parlamento, soffermandosi in particolare sul possibile rilancio della Commissione parlamentare di Vigilanza su Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., alla luce del mutato ruolo storico ed economico dell’ente controllato. A tal … Leggi tutto “Ylenia Maria Citino, Elementi per una razionalizzazione degli organi bicamerali conseguentemente alla riduzione dei parlamentari: il rilancio della vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Commissione di Vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti, commissioni bicamerali, istruttoria parlamentare, Organizzazione parlamentare, riduzione del numero dei parlamentari, Ylenia Maria Citino

Fabrizio Corona, La tutela del patrimonio digitale oltre la vita

Abstract[It]: Che destino avrà l’intera mole di dati personali sparsi nella rete di Internet, dopo la morte dei soggetti a cui appartengono?” Si tratta di un quesito di ampia portata, per analizzare il quale è necessario confrontarsi con molteplici realtà e discipline, non esclusivamente giuridiche. L’utente è diventato il principale protagonista del web e, soprattutto, fonte … Leggi tutto “Fabrizio Corona, La tutela del patrimonio digitale oltre la vita”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Fabrizio Corona, Fine vita, internet, Nomos 1/2022

Paolo Mezzanotte, Class action e Costituzione: dimensione metaindividuale dei diritti e ruolo della giurisdizione

Abstract[It]: Il contributo offre una riflessione sulla compatibilità dell’azione di classe con principi e diposizioni costituzionali, con particolare riguardo al diritto individuale di azione e difesa in giudizio. Il tema viene osservato nella prospettiva costituzionalistica della c.d. multidimensionalità dei diritti fondamentali, che disvela le potenzialità di conflitto tra dimensione soggettivo-individuale e dimensione metaindividuale e che … Leggi tutto “Paolo Mezzanotte, Class action e Costituzione: dimensione metaindividuale dei diritti e ruolo della giurisdizione”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Azioni di classe, costituzione, Diritto di difesa, giurisdizione, Mezzanotte, Nomos 1/2022, Pluralismo

Giuliano Vosa, Autonomia territoriale e tutela dei beni comuni: riflessioni sulla potestà normativa comunale a partire dalla vicenda dell’(ex) Asilo Filangieri

Abstract[It]: Prendendo spunto dalla vicenda dell’ex Asilo Filangieri quale esempio di tutela dei beni comuni in un contesto di rigenerazione urbana, il lavoro si propone di riflettere su estensione e portata della potestà normativa dei Comuni attraverso l’analisi del concetto di autonomia, che nell’ordinamento italiano è venuto intrecciandosi con la dottrina dei beni comuni quali … Leggi tutto “Giuliano Vosa, Autonomia territoriale e tutela dei beni comuni: riflessioni sulla potestà normativa comunale a partire dalla vicenda dell’(ex) Asilo Filangieri”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Autonomia; Beni comuni; Potestà regolamentare; Gerarchia; Sussidiarietà; Essenzialità., Nomos 1/2022, vosa

Ylenia Maria Citino, La parentesi del ‘freno d’emergenza’ nel federalismo tedesco in epoca pandemica

Abstract[It]: Nonostante sia stato abrogato, il freno d’emergenza federale, in vigore in Germania per qualche mese durante la crisi sanitaria da Covid-19, rappresenta un precedente degno di studio. Il presente articolo analizza l’impatto che tale meccanismo di verticalizzazione del potere ha avuto sul federalismo tedesco, studiandolo nella sua natura e nei suoi presupposti, raccogliendo le … Leggi tutto “Ylenia Maria Citino, La parentesi del ‘freno d’emergenza’ nel federalismo tedesco in epoca pandemica”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato citino, covid-19, federalismo tedesco, Federo-regionalismi, Freno d’emergenza federale, Infektionschutzgesetz, Nomos 1/2022

Maria Teresa Stile, L’intervento nomofilattico del Consiglio di Stato sulle concessioni demaniali marittime tra diritto dell’Unione e normativa nazionale de iure condendo

Abstract[It]: Dopo aver delineato il tessuto normativo regolante le concessioni demaniali marittime a partire dal codice della navigazione, il lavoro ripercorre le modifiche legislative intervenute a seguito della direttiva Bolkestein ed in particolare l’ambito applicativo della direttiva con riferimento alle diverse teorie elaborate in merito alla natura della stessa. Nello specifico, è risultato interessante soffermarsi … Leggi tutto “Maria Teresa Stile, L’intervento nomofilattico del Consiglio di Stato sulle concessioni demaniali marittime tra diritto dell’Unione e normativa nazionale de iure condendo”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato antitrust law, art. 99 c.p.a., Concessioni demaniali marittime, Consiglio Stato, direttiva Bolkestein, funzione di nomofilachia, Nomos 1/2022, stile

Lorenzo De Carlo, Emanuele Rossi, Giulio Santini, L’elezione del Capo dello Stato tra regole, regolarità e innovazioni (Rileggendo la tornata presidenziale del gennaio 2022)

Abstract[It]: Il presente contributo offre una ricostruzione degli aspetti più rilevanti dal punto di vista costituzionalistico dell’elezione del Presidente della Repubblica di gennaio 2022. Tale votazione, che ha portato alla rielezione di Sergio Mattarella, ha permesso di evidenziare i vantaggi e i limiti della disciplina e della prassi in vigore, oggetto di un continuo dibattito … Leggi tutto “Lorenzo De Carlo, Emanuele Rossi, Giulio Santini, L’elezione del Capo dello Stato tra regole, regolarità e innovazioni (Rileggendo la tornata presidenziale del gennaio 2022)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato CAPO DELLO STATO, Constitutional conventions, Constitutional history, convenzioni costituzionali, Election of the President of the Italian Republic, Elezione del Presidente della Repubblica, Emanuele Rossi, Giulio Santini, Head of State, Joint session of the Parliament, Lorenzo De Carlo, Nomos 1/2022, Parlamento in seduta comune, storia costituzionale

Oskar Peterlini, Autonomy – Model for Conflict Resolution? Aland and South Tyrol – 100 Years in a Foreign State – Comparison and Conclusions

Abstract[It]: Le isole Åland si trovano nell’alto nord nel mar Baltico tra la Svezia e la Finlandia e contano 30.000 abitanti. L’Alto Adige-Südtirol si trova sul versante meridionale delle Alpi, con oltre 500.000 abitanti. Entrambe le aree sembrano avere poco in comune. In realtà, però, sono unite dalla peculiarità di un’autonomia e da un destino … Leggi tutto “Oskar Peterlini, Autonomy – Model for Conflict Resolution? Aland and South Tyrol – 100 Years in a Foreign State – Comparison and Conclusions”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato autonomia, minoranze, Nomos 1/2022, Oskar Peterlini

Rosario Strabone, Il CNEL e la nuova fase di rilancio dell’attività consultiva: è ancora importante riflettere sul suo ruolo?

Abstract[It]: Il contributo, suddiviso in due parti, analizza la portata storica del Consiglio nazionale dell’Economia e del Lavoro ripercorrendo da vicino tutte le principali vicende storico-legislative dell’istituzione per poi soffermarsi, nella seconda parte, sulle novità intercorse a partire dal 2018 con la riforma regolamentare che, sotto la Presidenza del Prof. Tiziano Treu, hanno ridato linfa … Leggi tutto “Rosario Strabone, Il CNEL e la nuova fase di rilancio dell’attività consultiva: è ancora importante riflettere sul suo ruolo?”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Attività consultiva, CNEL, fase ascendente, Nomos 1/2022, Rosario Strabone, Unione Europea

Ilaria De Cesare, Il lavoro delle donne alla prova della pandemia. L’inattuazione del progetto costituzionale

Abstract[It]: Le modalità prescelte dalle alle istituzioni per contrastare la pandemia da Covid-19 hanno accentuato le numerose diseguaglianze presenti nella società e reso evidenti molteplici problemi strutturali delle medesime. In particolare, si è imposto all’attenzione il fenomeno dell’enorme perdita occupazionale femminile. La presente ricerca, dunque, partendo dall’analisi di tale fenomeno, si propone di verificare se … Leggi tutto “Ilaria De Cesare, Il lavoro delle donne alla prova della pandemia. L’inattuazione del progetto costituzionale”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato dignità sociale, eguaglianza, lavoratrici, Nomos, Nomos 2022, parità, Saggi, shecession

Daniele Casanova, Il rinvio presidenziale delle leggi nell’esperienza costituzionale italiana

Abstract[It]: Il contributo intente offrire una riflessione sul potere del Presidente della Repubblica di chiedere una nuova deliberazione della legge al Parlamento. Dopo aver affrontato da un punto di vista teorico il potere di promulgazione e i limiti al potere di rinvio delle leggi (i motivi che possono condurre all’attivazione del potere di rinvio e … Leggi tutto “Daniele Casanova, Il rinvio presidenziale delle leggi nell’esperienza costituzionale italiana”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Casanova, Moral suasion, Nomos 1/2022, Potere di veto, Presidente della Repubblica, promulgazione, Rinvio delle leggi

Maria Grazia Rodomonte, Il Parlamento oggi: dalla centralità alla marginalizzazione?

Abstract[It]: Da tempo si assiste in Italia alla progressiva marginalizzazione del ruolo parlamentare a vantaggio dell’esecutivo, ulteriormente aggravata dall’emergenza pandemica. L’A. nel saggio, dopo aver ripercorso alcune delle più note prassi che hanno contraddistinto questo processo, si interroga in merito alla possibilità di recuperare la centralità decisionale del Parlamento e tutelare così la democrazia. Abstract[En]: The progressive … Leggi tutto “Maria Grazia Rodomonte, Il Parlamento oggi: dalla centralità alla marginalizzazione?”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato crisi della rappresentanza, Maria Grazia Rodomonte, Mario Galizia, Nomos, Nomos 3/2021, Saggi

Fernando Venturini, Ancora sul «normalista dai capelli rossi»: documenti su Silvio Furlani negli anni Quaranta

Abstract[It]: Prendendo spunto da un recente volume di Gianni Sofri (L’anno mancante. Arsenio Frugoni nel 1944-45 , Bologna, Il Mulino, 2021), il saggio pubblica una serie di documenti su Silvio Furlani (1921-2001), storico e poligrafo, noto sia per gli anni trascorsi a Pisa, durante la seconda Guerra mondiale, sia per essere stato direttore della Biblioteca … Leggi tutto “Fernando Venturini, Ancora sul «normalista dai capelli rossi»: documenti su Silvio Furlani negli anni Quaranta”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Biblioteca della Camera dei Deputati, Nomos 3/2021, Occupazione di Pisa, Silvio Furlani, storia delle istituzioni parlamentari, Venturini

Simona Rossi, “La teoria della sovranità dal Medioevo sino alla Rivoluzione francese” e lo Stato costituzionale nella pandemia (Covid-19)

Abstract[it]: Il saggio ripercorre l’opera “La teoria della sovranità dal Medioevo alla Rivoluzione francese” di Mario Galizia per recuperare quegli elementi storici del concetto di sovranità che sono oggi utili per riflettere sul rapporto tra Stato e cittadini in generale e in particolare in una fase storica di pandemia nella quale la tutela da parte … Leggi tutto “Simona Rossi, “La teoria della sovranità dal Medioevo sino alla Rivoluzione francese” e lo Stato costituzionale nella pandemia (Covid-19)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato dottorato di ricerca, Mario Galizia, Nomos 3/2021, pandemia, Rossi, sovranità