Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Odissea 2020: Referendum, elezioni, lockdown regionali e crisi di Governo

Il quadrimestre delle cronache costituzionali italiane del periodo settembre-dicembre 2020 è stato caratterizzato da una molteplicità di accadimenti di indiscusso rilievo politico-istituzionale: il referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari e le consultazioni regionali con il rinnovo di sette Consigli in Regioni dall’indubbia importanza per bacino demografico e collocazione geografica, entrambi tenutisi nelle giornate del … Leggi tutto “Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Odissea 2020: Referendum, elezioni, lockdown regionali e crisi di Governo”

Pubblicato in: cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato crisi di governo, Cronache costituzionali italiane, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, Giuliaserena Stegher, Governo Conte, Marco Mandato, Nomos 3/2020, Referendum, riduzione del numero dei parlamentari

SLOVACCHIA: Simone Benvenuti, In piena emergenza sanitaria e scossa dall’emersione di una corruzione sistemica, la Slovacchia vara la riforma globale della giustizia

Il terzo quadrimestre del 2020 è stato dominato anzitutto dall’aggravarsi della crisi sanitaria e dall’introduzione di nuove misure di contenimento epidemico che sono andate irrigidendosi alla fine dell’anno. Il 1° ottobre, il Governo ha dichiarato nuovamente lo stato di emergenza (dopo quello dichiarato il 16 marzo e poi reiterato fino al 14 giugno), che consente … Leggi tutto “SLOVACCHIA: Simone Benvenuti, In piena emergenza sanitaria e scossa dall’emersione di una corruzione sistemica, la Slovacchia vara la riforma globale della giustizia”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Slovacchia | Contrassegnato Corruzione, Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, Nomos 3/2020, RIFORMA DELLA GIUSTIZIA, Simone Benvenuti, Slovacchia

REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, Repubblica Ceca: il Governo sotto stress per l’aggravarsi della crisi epidemica

A seguito dell’ aggravarsi della crisi epidemica, a pochi giorni dalle elezioni regionali e senatoriali (v. infra), il Governo ha dichiarato il 1° ottobre lo stato di emergenza ai fini dell’adozione di misure eccezionali restrittive di diritti e libertà (dopo quello dichiarato il 12 marzo e poi reiterato fino al 17 maggio). Al contempo ha … Leggi tutto “REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, Repubblica Ceca: il Governo sotto stress per l’aggravarsi della crisi epidemica”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Repubblica Ceca | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, governo, Nomos 3/2020, pandemia, Repubblica Ceca, Simone Benvenuti

MESSICO: Rosa Iannaccone, Il Messico affronta la pandemia, ma decide di non vedere la violenza sulle donne e la fragilità del suo patto federale

Passano i mesi ma le problematiche vissute dal Messico non sembrano mutare. Al contrario, nel quadrimestre in esame, si sono acuite tensioni già messe più volte in evidenza in occasione delle Cronache costituzionali del Messico quali: la violenza sulle donne; l’indebolimento del patto federale; la crisi interna, e non solo, del partito presidenziale Morena; e, … Leggi tutto “MESSICO: Rosa Iannaccone, Il Messico affronta la pandemia, ma decide di non vedere la violenza sulle donne e la fragilità del suo patto federale”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Messico, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, federalismo messicano, Messico, Nomos 3/2020, pandemia, Rosa Iannaccone, violenza sulle donne

Federico Oliveri, Poteri di regolarizzazione in tempo di Covid-19. Un’analisi critica delle procedure di “emersione dei rapporti di lavoro” contenute nel d.l. 34/2020

ABSTRACT Il 15 agosto 2020 si è chiuso l’invio delle domande per l’“emersione dei rapporti di lavoro” contenuta nel decreto-legge 34/2020. A fronte di una stima di almeno 600.000 persone attualmente presenti in Italia senza un permesso di soggiorno valido, le domande presentate sono state soltanto 220.528. Il presente saggio analizza, da un punto di … Leggi tutto “Federico Oliveri, Poteri di regolarizzazione in tempo di Covid-19. Un’analisi critica delle procedure di “emersione dei rapporti di lavoro” contenute nel d.l. 34/2020”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato "emersione dei rapporti di lavoro", confini, d.l. 34/2020, diritti fondamentali, emergenza Covid-19, Federico Oliveri, migrazioni, Nomos 3/2020, Note e commenti

Mario Iannella, Le politiche di sicurezza come competenza “quasi” trasversale: gli effetti sul riparto tra livelli di governo

ABSTRACT Le politiche di sicurezza hanno progressivamente assunto caratteristiche di intersettorialità che ne rendono necessaria una gestione condivisa tra livelli di governo e tra le azioni condotte da questi in diverse materie. L’approccio integrato alla sicurezza si contraddistingue per la capacità di interessare in maniera trasversale, molteplici ambiti di competenza, spesso delegati a soggetti diversi. … Leggi tutto “Mario Iannella, Le politiche di sicurezza come competenza “quasi” trasversale: gli effetti sul riparto tra livelli di governo”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato coordinamento interistituzionale, emergenza Covid-19, Mario Iannella, Nomos 3/2020, politiche di sicurezza, sicurezza

Giuliaserena Stegher, Dal lockdown totale al lockdown selettivo regionalmente differenziato. Italia Covid-19 documentazione normativa

Il 31 dicembre 2019, le autorità sanitarie cinesi hanno reso nota l’esistenza di un focolaio di casi di polmonite nella città di Wuhan (Provincia dell’Hubei, Cina).  Il 9 gennaio 2020, il China CDC (il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie della Cina) ha identificato un nuovo coronavirus (provvisoriamente chiamato 2019-nCoV) come causa … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Dal lockdown totale al lockdown selettivo regionalmente differenziato. Italia Covid-19 documentazione normativa”

Pubblicato in: Documentazione, Nomos | Contrassegnato Documentazione normativa, emergenza Covid-19, Giuliaserena Stegher, Italia, lockdown, Nomos 3/2020

Antonio Riviezzo, Sovrano senza corona

ABSTRACT Il saggio tenta una ricostruzione delle fonti del diritto dell’emergenza basata su due tesi fondamentali. La prima, che la Costituzione sia un atto normativo incompleto. La seconda, che vi sia una differenza tra ‘urgenza’ ed ‘emergenza’ rilevante giuridicamente. The essay try to rebuild the legal sources of emergency law based on two fundamental theses. … Leggi tutto “Antonio Riviezzo, Sovrano senza corona”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Antonio Riviezzo, emergenza, emergenza Covid-19, fonti del diritto, Nomos 2/2020, Saggi, urgenza

Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, La ripartenza dell’Italia nella perdurante emergenza sanitaria

Come avvenuto in occasione delle precedenti cronache costituzionali italiane relative al periodo gennaio-aprile 2020 cui al n. 1/2020 di questa Rivista, anche il quadrimestre che copre il periodo maggio-agosto 2020 deve essere necessariamente focalizzato prevalentemente sulla gestione della pandemia. La cosiddetta “fase due” dell’emergenza epidemiologica si è intrecciata, come si avrà modo di vedere, con … Leggi tutto “Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, La ripartenza dell’Italia nella perdurante emergenza sanitaria”

Pubblicato in: cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali italiane, emergenza Covid-19, Giuliaserena Stegher, Governo Conte, Marco Mandato, Nomos 2/2020, Recovery fund

UNGHERIA: Simone Benvenuti, A dieci anni dalla “rivoluzione nelle cabine elettorali”, può dirsi compiuta la trasformazione della forma di stato ungherese

Due sono i profili di maggior rilievo che emergono nel corso secondo quadrimestre del 2020: il primo attiene al bilancio delle conseguenze ordinamentali della crisi sanitaria da Covid-19; il secondo ai rapporti con l’Unione europea. Attraverso di essi è possibile mettere a fuoco alcuni aspetti più specifici delle ormai consolidate dinamiche dell’ordinamento costituzionale ungherese a … Leggi tutto “UNGHERIA: Simone Benvenuti, A dieci anni dalla “rivoluzione nelle cabine elettorali”, può dirsi compiuta la trasformazione della forma di stato ungherese”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Ungheria | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, Nomos 2/2020, rivoluzione nelle cabine elettorali, Simone Benvenuti, Ungheria

STATI UNITI: Giulia Aravantinou Leonidi, The knee on the neck of American democracy. L’ordinamento statunitense tra crisi multiple e elezioni presidenziali alle porte

Il ginocchio sul collo della democrazia americana è quello della diseguaglianza sociale, della precarietà della sussistenza, della perdita dei diritti e dello svuotamento della democrazia. L’assassinio a Minneapolis dell’afroamericano George Floyd, lo scorso giugno, in piena pandemia, è l’ultimo della lunga serie di casi che vedono la polizia americana protagonista di azioni di inaudita violenza … Leggi tutto “STATI UNITI: Giulia Aravantinou Leonidi, The knee on the neck of American democracy. L’ordinamento statunitense tra crisi multiple e elezioni presidenziali alle porte”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Stati Uniti | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Diritto di voto, diseguaglianze sociali, Donald Trump, elezioni presidenziali USA 2020, emergenza Covid-19, Giulia Aravantinou Leonidi, Nomos 2/2020, razzismo, Stati Uniti, voto per posta

SPAGNA: Laura Frosina, Il nuovo modello di co-governance e il rilancio della cooperazione intergovernativa nei rapporti centro-periferia

La crisi generalizzata prodotta dal Coronavirus ha avuto un effetto di acceleratore e amplificatore nella rimodulazione di assetti ed equilibri legati tanto alla forma di Governo quanto al tipo di Stato. Per quanto concerne i rapporti centro-periferia, nel corso di questi mesi si è assistito ad una dinamica evolutiva altalenante, che ha visto il passaggio … Leggi tutto “SPAGNA: Laura Frosina, Il nuovo modello di co-governance e il rilancio della cooperazione intergovernativa nei rapporti centro-periferia”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Spagna | Contrassegnato co-governance, Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, Laura Frosina, Nomos 2/2020, rapporti centro-periferia, Spagna, “Tipo” di Stato

RUSSIA: Ilmira Galimova, La votazione panrussa sugli emendamenti alla Costituzione, nonostante tutto

L’estate del 2020 in Russia, così come nel resto del mondo, è stata un’estate segnata dall’emergenza Covid-19. L’epidemia di Coronavirus nel Paese è giunta al picco dei contagi, con oltre 11 mila nuovi casi in 24 ore, l’11 maggio.  In questo giorno, il numero totale delle persone contagiate ha raggiunto 221 mila rendendo la Russia … Leggi tutto “RUSSIA: Ilmira Galimova, La votazione panrussa sugli emendamenti alla Costituzione, nonostante tutto”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Russia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, Ilmira Galimova, Nomos 2/2020, pandemia, riforma costituzionale, Russia

REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, La Repubblica Ceca alle prese con la crisi sanitaria si prepara per le prime elezioni dall’inizio dell’epidemia

Nel corso delle prime fasi della crisi epidemica l’ordinamento ceco ha mostrato un discreto grado di stabilità e reattività che ha permesso di ricondurre il quadro giuridico e dei rapporti costituzionali entro i confini ordinari. Alcuni osservatori abbiano hanno rilevato purtuttavia in termini parzialmente problematici non solo la limitazione del ruolo del legislativo, ma soprattutto … Leggi tutto “REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, La Repubblica Ceca alle prese con la crisi sanitaria si prepara per le prime elezioni dall’inizio dell’epidemia”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Repubblica Ceca | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, ELEZIONI, emergenza Covid-19, Nomos 2/2020, pandemia, Repubblica Ceca, Simone Benvenuti

Renato Rolli e Riccardo Stupazzini, Potere di ordinanza extra ordinem e conflitti tra Stato, Regioni ed enti locali

ABSTRACT Nella gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 frequenti sono stati i casi di disallineamento tra le misure disposte attraverso D.P.C.M. e le ordinanze regionali e sindacali. Il tentativo in sede governativa è stato di definire, attraverso i decreti-legge emanati, puntuali limiti e presupposti ulteriori all’emanazione di tali ordinanze al fine costruire un coordinamento per una … Leggi tutto “Renato Rolli e Riccardo Stupazzini, Potere di ordinanza extra ordinem e conflitti tra Stato, Regioni ed enti locali”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato covid-19, emergenza Covid-19, emergenze, Nomos 2/2020, Note e commenti, ordinanze, ordinanze extra-ordinem, potere derogatorio, Problemi giuridici dell'emergenza coronavirus, rapporti centro-periferia, Renato Rolli, Riccardo Stupazzini

Rino Casella, Il rinvio delle elezioni municipali in Francia durante l’emergenza Covid-19

ABSTRACT Il governo francese, come tutti gli altri nel mondo, si è trovato a dover gestire l’emergenza sanitaria provocata dal virus Covid-19. Nonostante la grave situazione sanitaria e l’adozione di misure restrittive per contrastare la diffusione dell’epidemia, il Presidente Macron ha deciso di tenere comunque il primo turno delle elezioni municipali e, successivamente, a causa … Leggi tutto “Rino Casella, Il rinvio delle elezioni municipali in Francia durante l’emergenza Covid-19”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato ELEZIONI MUNICIPALI, emergenza Covid-19, Francia, Nomos 2/2020, Note e commenti, Problemi giuridici dell'emergenza coronavirus, Rino Casella, rinvio

Massimo Siclari, Votazioni ed emergenza sanitaria

L’attuale emergenza sanitaria determinata dalla pandemia di COVID-19 (dichiarata tale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità l’11 marzo 2020), ha dato adito ad una pluralità di atti, normativi e non, contenenti misure che hanno inciso profondamente sulla fruizione dei diritti e delle libertà costituzionali, al fine di salvaguardare la salute attraverso il contenimento del contagio. Il virus … Leggi tutto “Massimo Siclari, Votazioni ed emergenza sanitaria”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato emergenza Covid-19, La legislazione elettorale italiana ai tempi del Coronavirus, Massimo Siclari, Nomos 2/2020, VOTAZIONI

RUSSIA: Ilmira Galimova, La Russia tra la “grande riforma” costituzionale e le misure anti-Covid

L‘inizio del 2020 è stato segnato in Russia, in linea generale, da due vicende – la discussione e l’adozione di emendamenti alla Costituzione della Federazione Russa e l’introduzione da parte delle autorità di misure restrittive per combattere la diffusione della nuova infezione da Covid-19. L’11 marzo, giorno in cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato … Leggi tutto “RUSSIA: Ilmira Galimova, La Russia tra la “grande riforma” costituzionale e le misure anti-Covid”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Russia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, grande riforma, Ilmira Galimova, Russia

CANADA: Mario Altomare, Il primo impatto dell’emergenza Coronavirus nell’ordinamento canadese

Gli ultimi due mesi del quadrimestre preso in esame hanno visto il dilagare dell’emergenza provocata dalla pandemia da Covid-19 e l’emergere di sfide senza precedenti per l’amministrazione centrale e gli enti federati, i quali hanno lasciato un ampio margine di manovra alle autorità sanitaria e scientifiche sulle tempistiche e la natura degli interventi che hanno … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, Il primo impatto dell’emergenza Coronavirus nell’ordinamento canadese”

Pubblicato in: Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos | Contrassegnato Canada, Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, Mario Altomare, Nomos 1/2020

SPAGNA: Laura Frosina, Il “prolungato” stato di allarme per la gestione dell’emergenza Coronavirus. La eccezionalità tra proporzionalità e identità costituzionale

Il 14 marzo il Consiglio dei Ministri ha adottato il Regio Decreto n. 463/2020, con cui ha decretato lo stato di allarme per la durata di quindici giorni in tutto il territorio nazionale, al fine di affrontare la situazione di emergenza sanitaria risultante dalla diffusione della pandemia del Coronavirus (Covid-19). Lo stato di allarme rappresenta … Leggi tutto “SPAGNA: Laura Frosina, Il “prolungato” stato di allarme per la gestione dell’emergenza Coronavirus. La eccezionalità tra proporzionalità e identità costituzionale”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Spagna | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, identità nazionale, Laura Frosina, Spagna