Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Odissea 2020: Referendum, elezioni, lockdown regionali e crisi di Governo

Il quadrimestre delle cronache costituzionali italiane del periodo settembre-dicembre 2020 è stato caratterizzato da una molteplicità di accadimenti di indiscusso rilievo politico-istituzionale: il referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari e le consultazioni regionali con il rinnovo di sette Consigli in Regioni dall’indubbia importanza per bacino demografico e collocazione geografica, entrambi tenutisi nelle giornate del … Leggi tutto “Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Odissea 2020: Referendum, elezioni, lockdown regionali e crisi di Governo”

Pubblicato in: cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato crisi di governo, Cronache costituzionali italiane, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, Giuliaserena Stegher, Governo Conte, Marco Mandato, Nomos 3/2020, Referendum, riduzione del numero dei parlamentari

SPAGNA: Laura Frosina, La inestable estabilidad del II Governo Sánchez nella perdurante emergenza sanitaria

A distanza di un anno dalla sua costituzione, il II Governo Sánchez, primo Governo di coalizione della storia democratica post-franchista e minoritario in seno al Congresso dei Deputati, è riuscito a superare indenne il primo anno di legislatura, nonostante sia stato costretto ad affrontare “la più grande sfida del secolo” posta dalla grave crisi pandemica … Leggi tutto “SPAGNA: Laura Frosina, La inestable estabilidad del II Governo Sánchez nella perdurante emergenza sanitaria”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Spagna | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza sanitaria, Governo Sànchez, instabilità politica, Laura Frosina, Nomos 3/2020, Spagna

SLOVACCHIA: Simone Benvenuti, In piena emergenza sanitaria e scossa dall’emersione di una corruzione sistemica, la Slovacchia vara la riforma globale della giustizia

Il terzo quadrimestre del 2020 è stato dominato anzitutto dall’aggravarsi della crisi sanitaria e dall’introduzione di nuove misure di contenimento epidemico che sono andate irrigidendosi alla fine dell’anno. Il 1° ottobre, il Governo ha dichiarato nuovamente lo stato di emergenza (dopo quello dichiarato il 16 marzo e poi reiterato fino al 14 giugno), che consente … Leggi tutto “SLOVACCHIA: Simone Benvenuti, In piena emergenza sanitaria e scossa dall’emersione di una corruzione sistemica, la Slovacchia vara la riforma globale della giustizia”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Slovacchia | Contrassegnato Corruzione, Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, Nomos 3/2020, RIFORMA DELLA GIUSTIZIA, Simone Benvenuti, Slovacchia

REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, Repubblica Ceca: il Governo sotto stress per l’aggravarsi della crisi epidemica

A seguito dell’ aggravarsi della crisi epidemica, a pochi giorni dalle elezioni regionali e senatoriali (v. infra), il Governo ha dichiarato il 1° ottobre lo stato di emergenza ai fini dell’adozione di misure eccezionali restrittive di diritti e libertà (dopo quello dichiarato il 12 marzo e poi reiterato fino al 17 maggio). Al contempo ha … Leggi tutto “REPUBBLICA CECA: Simone Benvenuti, Repubblica Ceca: il Governo sotto stress per l’aggravarsi della crisi epidemica”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Repubblica Ceca | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, emergenza Covid-19, emergenza sanitaria, governo, Nomos 3/2020, pandemia, Repubblica Ceca, Simone Benvenuti

FRANCIA: Paola Piciacchia, Nel tempo quasi sospeso della crisi sanitaria, gli orizzonti politici e istituzionali francesi a poco più di un anno dalle elezioni presidenziali

Su un doppio livello di preoccupazioni e di priorità. Con, da un lato, l’esigenza primaria di gestione della pandemia nella sua complessa e drammatica quotidianità, dall’altro quella di guardare avanti, oltre il contingente, soprattutto verso l’orizzonte politico delle presidenziali del 2022, passando, ovviamente, per le regionali (e dipartimentali) del 2021. È andato trascorrendo così l’ultimo … Leggi tutto “FRANCIA: Paola Piciacchia, Nel tempo quasi sospeso della crisi sanitaria, gli orizzonti politici e istituzionali francesi a poco più di un anno dalle elezioni presidenziali”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Francia, Nomos | Contrassegnato contesto politico-istituzionale, Cronache costituzionali dall'estero, emergenza sanitaria, Francia, Nomos 3/2020, orizzonti politici, Paola Piciacchia, Presidente Macron, quinquennato

FRANCIA: Paola Piciacchia, La via francese alla “normalizzazione” della crisi sanitaria tra elezioni municipali, formazione del nuovo governo, timida ripresa delle riforme e politica europea di rilancio

Sullo sfondo di una crisi sanitaria ancora drammaticamente in corso, che ha continuato a dettare l’agenda politica, la Francia ha tentato in questi ultimi mesi la via della “normalizzazione” dove le questioni istituzionali si sono andate, necessariamente, intrecciando e fondendo con il più grande tema del rilancio economico e sociale del Paese. Così, se ad … Leggi tutto “FRANCIA: Paola Piciacchia, La via francese alla “normalizzazione” della crisi sanitaria tra elezioni municipali, formazione del nuovo governo, timida ripresa delle riforme e politica europea di rilancio”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Francia, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, ELEZIONI MUNICIPALI, emergenza sanitaria, Francia, Nomos 2/2020, Paola Piciacchia