Giuliaserena Stegher, Il continuum Governo-maggioranza tra riforme costituzionali e legge di bilancio

L’ultimo quadrimestre del 2023 è stato caratterizzato da due temi di particolare rilevanza politico-costituzionale di cui si vuol dare conto nelle riflessioni che seguono. Si tratta della riforma costituzionale sul cd. premierato elettivo e dell’iter della legge di bilancio. A tal proposito, si vogliono sin da subito chiarire gli intenti: a osservazioni di metodo seguiranno … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Il continuum Governo-maggioranza tra riforme costituzionali e legge di bilancio”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali italiane, Governo Meloni, Italia, legge di bilancio, Nomos 3/2023, riforme costituzionali, Stegher

Giuliaserena Stegher, Il Presidente del Consiglio tra giustizia e lavoro, mentre rafforza la sua leadership in politica estera

È passato quasi un anno esatto dalla formazione del Governo a trazione meloniana. Un Governo del tutto differente dai precedenti per due ragioni. È il primo Esecutivo alla cui guida vi è una donna a svolgere il ruolo di Presidente del Consiglio. Inoltre, si tratta del primo Governo in cui il partito Fratelli d’Italia, per … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Il Presidente del Consiglio tra giustizia e lavoro, mentre rafforza la sua leadership in politica estera”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato Giorgia Meloni, governo, Italia, Nomos 2/2023, politica estera, Presidente del Consiglio dei Ministri, Stegher

Giuliaserena Stegher, Da cittadini elettori a cittadini consumatori: osservazioni sull’importanza di regolare le campagne elettorali sui social media

Abstract [It]: Negli ultimi anni si sta assistendo all’emersione di un fenomeno latente ma sempre più incisivo, vale a dire la profilazione dei cittadini a fini politici ed elettorali. Le tecniche inizialmente ideate e impiegate a scopi commerciali per influenzare i consumatori negli acquisti sono sempre più utilizzate nelle campagne elettorali. Dinanzi al massiccio utilizzo … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Da cittadini elettori a cittadini consumatori: osservazioni sull’importanza di regolare le campagne elettorali sui social media”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato campagne elettorali, comunicazione politica, Nomos 1/2023, Profilazione dei dati personali; Democrazia rappresentativa., Social media, Stegher

Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, La “luna di miele” del centro destra conforta il dialogo sulle riforme

Il nuovo anno ha preso avvio, seppur in una fase di torpore, con il rispolvero della questione delle riforme istituzionali, tra cui non solo quella sull’autonomia differenziata, di cui si dirà più avanti, ma anche quella della forma di Governo parlamentare. Una sorta di via mediana tra le grandi e ampie riforme del passato e … Leggi tutto “Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, La “luna di miele” del centro destra conforta il dialogo sulle riforme”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato centro destra, Corte costituzionale, Cronache costituzionali dall'Italia, Elezioni regionali, Mandato, Nomos 1/2023, RIFORME ISTITUZIONALI, Stegher

Giuliaserena Stegher, Da cittadini elettori a cittadini consumatori: osservazioni sull’importanza di regolare le campagne elettorali sui social media

Abstract[It]: Negli ultimi anni si sta assistendo all’emersione di un fenomeno latente, ma sempre più incisivo, vale a dire la profilazione dei cittadini a fini politici ed elettorali. Le tecniche inizialmente ideate e impiegate a scopi commerciali per influenzare i consumatori negli acquisti sono sempre più utilizzate nelle campagne elettorali e nella comunicazione politica. Le … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Da cittadini elettori a cittadini consumatori: osservazioni sull’importanza di regolare le campagne elettorali sui social media”

Pubblicato in: Anticipazioni n. 1-2023, Nomos | Contrassegnato campagne elettorali, comunicazione politica, Nomos 1/2023, profilazione dei dati personali, Social media, Stegher

Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, L’Italia dei numeri primi: le prime elezioni di settembre non solo consacrano Fratelli d’Italia come primo partito, ma portano alla nomina della prima Presidente del Consiglio

Le dimissioni del Governo presieduto da Mario Draghi e l’avvio della campagna elettorale per il rinnovo delle Camere e per la conseguenziale formazione di un nuovo Esecutivo nel rispetto dei passaggi istituzionali delineati dalla Costituzione, non hanno arrestato il mai sopito dibattitto politico sui temi di più stringente attualità (per riferimenti su quanto accaduto si … Leggi tutto “Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, L’Italia dei numeri primi: le prime elezioni di settembre non solo consacrano Fratelli d’Italia come primo partito, ma portano alla nomina della prima Presidente del Consiglio”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato ELEZIONI, Governo Meloni, Mandato, Nomos 3/2022, presidente del consiglio, sistema partitico, Stegher

Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, Le dimissioni del Governo Draghi scuotono l’Italia e l’Europa, mentre non si arresta la crisi economico-energetica

Nel momento in cui queste cronache trovano la loro conclusione, l’Italia è in procinto di votare per le elezioni politiche, all’esito di una crisi inaspettata, benché manifestatasi nell’ultimo scorcio della legislatura. A nulla sono serviti gli sforzi tanto del Capo dello Stato, quanto di alcuni leader a far rientrare una crisi che, già dal mese … Leggi tutto “Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, Le dimissioni del Governo Draghi scuotono l’Italia e l’Europa, mentre non si arresta la crisi economico-energetica”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Crisi, Cronache costituzionali dall'Italia, Draghi, governo, Mandato, Stegher

Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, L’elezione del Capo dello Stato agita le forze politiche, mentre il conflitto russo-ucraino accentua le divisioni nella maggioranza di governo

Il primo mese del quadrimestre del 2022 è stato caratterizzato da un appuntamento fondamentale, vale a dire l’elezione del Presidente della Repubblica. Già a partire dall’inizio del semestre bianco, i partiti hanno cercato di raggiungere un accordo, seppur con estrema difficoltà. Solo a partire dal mese di gennaio però gli incontri si sono fatti sempre … Leggi tutto “Marco Mandato, Giuliaserena Stegher, L’elezione del Capo dello Stato agita le forze politiche, mentre il conflitto russo-ucraino accentua le divisioni nella maggioranza di governo”

Pubblicato in: Cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato conflitto russo-ucraino, Cronache costituzionali italiane, elezione Capo dello Stato, maggioranza di governo, Mandato, Nomos 1/2022, Stegher