Chiara Spiniello, Recensione a A. Manzella, Elogio dell’Assemblea, tuttavia, Modena, Mucchi Editore, 2020, pp. 80.

Il Parlamento serve ancora? È questa una domanda che non sorprende più», constatava – con una certa amarezza – Pierre Avril nel 1976, osservando la configurazione o, per dirla con le parole dello Stesso, il declino dell’organo legislativo francese nella V Repubblica. «Serve, eccome», sembra rassicurarlo quarantaquattro anni dopo Andrea Manzella nel suo Elogio dell’Assemblea, … Leggi tutto “Chiara Spiniello, Recensione a A. Manzella, Elogio dell’Assemblea, tuttavia, Modena, Mucchi Editore, 2020, pp. 80.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato A. Manzella, Assemblee parlamentari, Chiara Spiniello, Nomos 3/2020, Parlamento, Recensioni

Sergio Spatola, Recensione a C. Caruso e M. Morvillo (a cura di), Il governo dei numeri. Indicatori economico-finanziari e decisione di bilancio nello Stato costituzionale, Bologna, il Mulino, 2020, pp. 394.

I curatori, nello sforzo di riportare ad unità la vastità delle tematiche trattate dai diversi contributi, individuano, nella «tensione tra la natura politico-discrezionale della decisione di bilancio e la natura tecnico-razionale degli indicatori», un technicalization process («tecnicizzazione») della decisione politica e un politicization process («politicizzazione») della decisione tecnica, come se le due tipologie di decisione … Leggi tutto “Sergio Spatola, Recensione a C. Caruso e M. Morvillo (a cura di), Il governo dei numeri. Indicatori economico-finanziari e decisione di bilancio nello Stato costituzionale, Bologna, il Mulino, 2020, pp. 394.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato bilancio pubblico, C. Caruso, M. Morvillo, Nomos 3/2020, Recensioni, Sergio Spatola

Giulia Santomauro, Recensione a O. Spataro, Fenomeno migratorio e categorie della statualità. Lo statuto giuridico del migrante, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 273.

Le scelte che si pongono alla base della gestione delle politiche d’immigrazione pongono inevitabilmente in discussione alcuni cardini del costituzionalismo contemporaneo. La stessa capacità di tenuta del sistema democratico, in effetti, potrebbe essere messa alla prova dall’implementazione di politiche che non sembrano pervenire ad un punto di equilibrio tra gli estremi dell’autorità e della libertà. … Leggi tutto “Giulia Santomauro, Recensione a O. Spataro, Fenomeno migratorio e categorie della statualità. Lo statuto giuridico del migrante, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 273.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato fenomeno migratorio, Giulia Santomauro, migrante, Nomos 3/2020, O. Spataro, Recensioni

Pino Pisicchio, Recensione a C. Sbailò, Sul sentiero della notte. La πόλις. Introduzione alle imminenti sfide del diritto pubblico, Pisa, Pacini Editore, 2020, pp. 176.

C’è una parte rivelata, persino pedagogica, nell’ultima monografia di Ciro Sbailò, ordinario di diritto pubblico comparato con una intensa passione per la speculazione filosofica, ed un sottotesto importante almeno quanto la parte manifesta. Il libro (“Sul sentiero della notte, La πόλις. Introduzione alle imminenti sfide del diritto pubblico”, Pacini editore, 2020), infatti, poggia su una … Leggi tutto “Pino Pisicchio, Recensione a C. Sbailò, Sul sentiero della notte. La πόλις. Introduzione alle imminenti sfide del diritto pubblico, Pisa, Pacini Editore, 2020, pp. 176.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato C. Sbailò, diritto pubblico, giuspubblicistica, Nomos 3/2020, Pino Pisicchio, polìs, Recensioni

Marco Mandato, Recensione a G. Razzano, La legge n. 219/2017 su consenso informato e DAT fra libertà di cura e rischio di innesti eutanasici, Torino, Giappichelli, 2019, pp. 186.

Il volume “La legge n. 219/2017 su consenso informato e DAT fra libertà di cura e rischio di innesti eutanasici” – edito da Giappichelli – di Giovanna Razzano, Professoressa di Diritto pubblico presso la prima Università romana si inserisce pienamente nel percorso formativo e accademico della stessa. L’Autrice, infatti, oltre ad aver accumulato specifiche esperienze … Leggi tutto “Marco Mandato, Recensione a G. Razzano, La legge n. 219/2017 su consenso informato e DAT fra libertà di cura e rischio di innesti eutanasici, Torino, Giappichelli, 2019, pp. 186.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato biodiritto, bioetica, consenso informato, DAT, Legge n. 219/2017, Marco Mandato, Nomos 3/2020, Recensioni

Chiara Ingenito, Recensione a D. Tega, La Corte nel contesto. Percorsi di riaccentramento della giurisprudenza costituzionale in Italia, Bologna, Bononia University Press, 2020, pp. 384.

Il volume di Diletta Tega “La Corte nel contesto. Percorsi di riaccentramento della giurisprudenza costituzionale in Italia”, contiene un’ampia riflessione di giustizia costituzionale in cui l’Autrice descrive unitamente diversi fenomeni, all’interno dell’attuale contesto storico e sociale. Sin dalle prime pagine, l’Autrice enuncia tre tesi inerenti all’evoluzione della giustizia costituzionale, che sono poi sviluppate via via … Leggi tutto “Chiara Ingenito, Recensione a D. Tega, La Corte nel contesto. Percorsi di riaccentramento della giurisprudenza costituzionale in Italia, Bologna, Bononia University Press, 2020, pp. 384.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Chiara Ingenito, Corte costituzionale, D. Tega, Giustizia Costituzionale, Nomos 3/2020, Recensioni

Rosa Iannaccone, Recensione a M. Pacelli, G. Giovannetti, Interno Montecitorio. I luoghi, l’istituzione, le persone, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 400.

Interno Montecitorio. I luoghi, l’istituzione, le persone” di Mario Pacelli con Giorgio Giovannetti è un’ampia e dettagliata ricostruzione della storia a tutto tondo del Parlamento italiano, che permette di comprendere l’evoluzione dell’istituzione parlamentare, e di conseguenza della forma di governo, in chiave diacronica. È possibile suddividere il volume sia in base ai periodi storici che … Leggi tutto “Rosa Iannaccone, Recensione a M. Pacelli, G. Giovannetti, Interno Montecitorio. I luoghi, l’istituzione, le persone, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 400.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato G. Giovannetti, M. Pacelli, Montecitorio, Nomos 3/2020, Recensioni, Rosa Iannaccone

Arianna Gravina Tonna, Recensione a F. D’Alto, La capacità negata. Il soggetto giuridico femminile nella giurisprudenza postunitaria, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 170.

Se esiste un fenomeno dotato di particolare continuità storica nell’avvicendarsi degli ordinamenti occidentali è quello della struttura giuridica della famiglia. Ne dà una prima prova l’etimologia, vera scienza delle radici, la quale testimonia come il termine stesso ‘famiglia’ (da famulus, servo, domestico) afferisca originariamente al complesso dei servi della casa, tra cui rientravano la moglie … Leggi tutto “Arianna Gravina Tonna, Recensione a F. D’Alto, La capacità negata. Il soggetto giuridico femminile nella giurisprudenza postunitaria, Torino, Giappichelli, 2020, pp. 170.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Arianna Gravina Tonna, diritti della donna, F. D'Alto, famiglia, incapacità-capacità giuridica, Nomos 3/2020, Recensioni

Andrea Fiorentino, Recensione a S. D’Alfonso, Potere di inchiesta parlamentare e sistema di protezione dei diritti, Napoli, Editoriale Scientifica, 2020, pp. 157.

L’inchiesta parlamentare rappresenta un tema classico della riflessione giuspubblicistica italiana, la quale ha avuto modo di approfondirne lo studio sia nella prospettiva interna (cfr., ex pluribus, AA.VV., Dibattito sulle inchieste parlamentari, in Giurisprudenza costituzionale, 1959, 596 ss.; G. Silvestri, Considerazioni sui poteri ed i limiti delle commissioni parlamentari d’inchiesta, in Il Politico, n. 3/1970, 538 … Leggi tutto “Andrea Fiorentino, Recensione a S. D’Alfonso, Potere di inchiesta parlamentare e sistema di protezione dei diritti, Napoli, Editoriale Scientifica, 2020, pp. 157.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Andrea Fiorentino, Assemblee parlamentari, inchiesta parlamentare, Nomos 3/2020, Recensioni

Sergio Spatola, Recensione a G. Celi, A. Ginzburg, D. Guarascio, A. Simonazzi. Una Unione divisiva. Come salvare il progetto europeo, Bologna, Il Mulino, 2020, pp. 312.

Lo spunto (e il suggerimento) più interessante del volume è che, per la ri-partenza del progetto europeo, occorra uscire dalla tecnocrazia neoliberista per “giungere finalmente” alla politica, quantomeno economica. Quando si è abbandonata quest’ultima? Quando “una coesione politica insufficiente e una teoria economica sbagliata” hanno affidato al “«pilota automatico» di una presunta ineluttabilità tecnica” il … Leggi tutto “Sergio Spatola, Recensione a G. Celi, A. Ginzburg, D. Guarascio, A. Simonazzi. Una Unione divisiva. Come salvare il progetto europeo, Bologna, Il Mulino, 2020, pp. 312.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato A. GINZBURG, A. SIMONAZZI, D. GUARASCIO, G. CELI, Nomos 2/2020, Recensioni, Sergio Spatola, Una Unione divisiva. Come salvare il progetto europeo

Rosa Iannaccone, Recensione a D. A. Sabsay, La Constitución y la transición a la democracia en América Latina. Ensayos selectos, Santiago de Chile, Ediciones Jurídicas Olejnik, 2019, pp. 169.

In seguito alla terza ondata di democratizzazione, iniziata con la “Rivoluzione dei garofani” portoghese del 1974 che ha coinvolto oltre al Portogallo anche Grecia e Spagna, è possibile individuare, negli anni Ottanta del secolo scorso, una successiva ondata di transizioni alla democrazia dall’altra parte del mondo: gradualmente, tutti i Paesi dell’area latinoamericana, ad eccezione di … Leggi tutto “Rosa Iannaccone, Recensione a D. A. Sabsay, La Constitución y la transición a la democracia en América Latina. Ensayos selectos, Santiago de Chile, Ediciones Jurídicas Olejnik, 2019, pp. 169.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato D. A. SABSAY, La Constitución y la transición a la democracia en América Latina. Ensayos selectos, Nomos 2/2020, Recensioni, Rosa Iannaccone

Arianna Gravina Tonna, Recensione a A. Buonfrate, Principi del nuovo diritto dello sviluppo sostenibile, Milano, Wolters Kluwer, 2020, pp. 116.

Il diritto dell’ambiente è sulla soglia della “quarta epoca” della sua evoluzione, quella del diritto dello sviluppo sostenibile, definita dall’Autore – con efficace metafora mutuata dalla scienza ecologica – come un “ecotono”, per dar conto dell’attualità della transizione (p. 15). Tale progressione non deve essere minacciata dagli effetti della pandemia globale in corso e trova, … Leggi tutto “Arianna Gravina Tonna, Recensione a A. Buonfrate, Principi del nuovo diritto dello sviluppo sostenibile, Milano, Wolters Kluwer, 2020, pp. 116.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato A. Buonfrate, Arianna Gravina Tonna, Nomos 2/2020, Principi del nuovo diritto dello sviluppo sostenibile, Recensioni

Andrea Fiorentino, Recensione a T. Zick, The First Amendment in the Trump Era, Oxford, Oxford University Press, 2019, pp. 168.

Il 20 agosto 2020 la Casa Bianca ha presentato presso la Corte Suprema una petition for a writ of certiorari volta a ottenere l’annullamento della decisione con cui la Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Secondo Circuito, il 9 luglio 2019, ha dichiarato che il Presidente Trump, bloccando alcuni suoi critici su Twitter, aveva … Leggi tutto “Andrea Fiorentino, Recensione a T. Zick, The First Amendment in the Trump Era, Oxford, Oxford University Press, 2019, pp. 168.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Andrea Fiorentino, Nomos 2/2020, Recensioni, T. ZICK, The First Amendment in the Trump Era

Fabio Corigliano, Recensione a T. Casadei, G. Zanetti, Manuale di filosofia del diritto. Figure, categorie, contesti, Torino, Giappichelli, 2019, pp. XII+ 402.

Il Manuale di Thomas Casadei e Gianfrancesco Zanetti si propone, anzitutto, come un ragionamento sulle condizioni di possibilità dell’insegnamento della filosofia del diritto. Non si tratta di un trattato per “iniziati”, ma di una lettura aperta, volta a stimolare la riflessione, l’analisi e la curiosità sia verso i classici, sia nei confronti di «mondi o … Leggi tutto “Fabio Corigliano, Recensione a T. Casadei, G. Zanetti, Manuale di filosofia del diritto. Figure, categorie, contesti, Torino, Giappichelli, 2019, pp. XII+ 402.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato A. T. CASADEI, Fabio Corigliano, G. ZANETTI, Manuale di filosofia del diritto. Figure, Nomos 2/2020, Recensioni

Monica Croatto, Recensione a P. Consorti, L. Gori, E. Rossi, Diritto del Terzo Settore, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 206

La recente revisione organica dell’area del “non profit” è l’oggetto principale del volume dal titolo “Diritto del Terzo Settore”, che esamina gli aspetti giuridicamente rilevanti della nuova disciplina, al fine di evidenziare alcuni principi sottesi alla riforma ed eventuali criticità emergenti dall’analisi delle disposizioni e degli istituti introdotti. In particolare, gli Autori esaminano il Decreto … Leggi tutto “Monica Croatto, Recensione a P. Consorti, L. Gori, E. Rossi, Diritto del Terzo Settore, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 206”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Diritto del Terzo Settore, E. ROSSI, L. GORI, Monica Croatto, P. CONSORTI, Recensioni

Adriano Dirri, Recensione a G. Martinico, Il diritto costituzionale come speranza. Secessione, democrazia e populismo alla luce della Reference Re Secession of Quebec, Torino, Giappichelli, 2019, pp. 248.

La rilevanza della monografia di Martinico potrebbe essere sintetizzata nelle dizioni di elastica ma solida, densa ma non concentrata, flessibile e dinamica e soprattutto condita da uno stile espositivo che rende il lavoro scorrevole e mai problematico anche per gli studiosi che non si occupano attivamente dei temi ivi contenuti. D’altronde lo scopo dell’Autore, sicuramente, … Leggi tutto “Adriano Dirri, Recensione a G. Martinico, Il diritto costituzionale come speranza. Secessione, democrazia e populismo alla luce della Reference Re Secession of Quebec, Torino, Giappichelli, 2019, pp. 248.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Adriano Dirri, democrazia e populismo, diritto costituzionale, G. MARTINICO, Nomos 1/2020, Recensioni, Reference Re Secession of Quebec, Secessione

Andrea Fiorentino, Recensione a P. Carnevale, E. Greppi, K. Roudier, Il diritto della guerra e della pace, Napoli, Editoriale Scientifica, 2019, pp. 152.

Lungo l’intero arco della storia del pensiero giuridico moderno e contemporaneo, il fenomeno della guerra e, più in generale, dell’uso della forza armata, per l’impatto profondo e talora devastante che ha pressoché ordinariamente esercitato sulle vicende umane, ha rappresentato un tema costante di riflessione e dibattito. Dinanzi a un rapporto, quello tra guerra e diritto, … Leggi tutto “Andrea Fiorentino, Recensione a P. Carnevale, E. Greppi, K. Roudier, Il diritto della guerra e della pace, Napoli, Editoriale Scientifica, 2019, pp. 152.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Andrea Fiorentino, E. Greppi, Il diritto della guerra e della pace, K. Roudier, Nomos 1/2020, P. Carnevale, Recensioni

Luisa Giurato, Recensione a D. Chinni (a cura di), Potere e opinione pubblica. Gli organi costituzionali dinanzi alle sfide del web, Napoli, Editoriale Scientifica, 2019, pp. 77.

Il volume raccoglie i contributi degli studiosi che hanno partecipato al Seminario “Potere e opinione pubblica. Gli organi costituzionali dinanzi alle sfide del web”, tenutosi il 30 novembre 2018 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tre. L’opera nel suo complesso analizza, in chiave costituzionale e sotto diversi profili, il rapporto tra … Leggi tutto “Luisa Giurato, Recensione a D. Chinni (a cura di), Potere e opinione pubblica. Gli organi costituzionali dinanzi alle sfide del web, Napoli, Editoriale Scientifica, 2019, pp. 77.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato D. Chinni, Luisa Giurato, Nomos 1/2020, Potere e opinione pubblica. Gli organi costituzionali dinanzi alle sfide del web, Recensioni

Arianna Gravina Tonna, Recensione a M. Hauriou (a cura di A. Salvatore), La teoria dell’istituzione della fondazione (Saggio di vitalismo sociale), Macerata, Quodlibet, 2019, pp. 160.

Il grande pregio della teoria istituzionalistica di Maurice Hauriou risiede nell’aver esplorato e compreso il nucleo fondamentale della vita giuridica: le istituzioni come terre emerse del continuo e incessante pelago sociale, che egli definisce come “le categorie della durata, della continuità e del reale” (cit. p. 21). In quanto originantesi dalla voluntas dei gruppi sociali, … Leggi tutto “Arianna Gravina Tonna, Recensione a M. Hauriou (a cura di A. Salvatore), La teoria dell’istituzione della fondazione (Saggio di vitalismo sociale), Macerata, Quodlibet, 2019, pp. 160.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Arianna Gravina Tonna, La teoria dell’istituzione e della fondazione (Saggio di vitalismo sociale), M. HARIOU, Nomos 1/2020, Recensioni

Rosa Iannaccone, Recensione a J. A. Pabón Arrieta, La democracia en América Latina: un modelo en crisis, Barcelona, Bosch, 2019, pp. 207.

Il volume “La democracia en América Latina: un modelo en crisis”, realizzato da Juan Antonio Pabón Arrieta – avvocato e docente presso la Universidad Libre de Colombia e la Universidad Simón Bolívar – ha ad oggetto la peculiare realtà politica e istituzionale dell’America Latina, analizzata attraverso la lente della teoria della democrazia costituzionale del giurista … Leggi tutto “Rosa Iannaccone, Recensione a J. A. Pabón Arrieta, La democracia en América Latina: un modelo en crisis, Barcelona, Bosch, 2019, pp. 207.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato J. A. PABÓN ARRIETA, La democracia en América Latina: un modelo en crisis, Nomos 1/2020, Recensioni, Rosa Iannaccone