Anticipazioni Convegno “Parlamenti nazionali e Unione europea nella governance multilivello” – PRIN 2010-2011

PRIN 2010-2011

“Parlamenti nazionali e Unione europea nella governance multilivello”

CONVEGNO

Camera dei deputati

12-13 maggio 2015

Programma del Convegno (link)

Anticipazioni

Papers

F. Balaguer Callejón, Il modello europeo di integrazione e la sua incidenza sulle Corti costituzionali e sui Parlamenti nazionali (trad. it. a cura di Angelo Schillaci)

F. Balaguer Callejón, El modelo europeo de integración y su incidencia sobre cortes constitucionales y parlamentos nacionales

P. Bilancia, L’early warning system nella prassi dello spazio pubblico europeo

B. I. Bonafè, Il modello europeo e gli organi parlamentari nell’esperienza internazionale

R. Borrello, Un possibile ruolo per le Autorità indipendenti nazionali nella costruzione e nel perfezionamento della disciplina comune delle political broadcast in ambito europeo

F. Bruno, Intervento introduttivo alla Quinta Sessione

F. Carpita, L’Unione bancaria europea: un complesso modello di governance economica. Una riflessione sul Meccanismo di vigilanza unico

R. Casella, La conferenza interparlamentare sulla governance economica e finanziaria (art.13 del Trattato sul fiscal compact)

E. Cheli, Intervento introduttivo alla Sesta Sessione

P. Häberle, Osservazioni conclusive

P. L. Geti, Il contributo della Giurisprudenza costituzionale tedesca nella determinazione dei rapporti con l’Unione Europea

D. Grimm, Die Rolle der nationalen Parlamente in der Europäischen Union

D. Grimm, Il ruolo dei parlamenti nazionali nell’Unione Europea (trad. it. a cura del Prof. Andrea De Petris)

B. Guastaferro, Rappresentanza regionale e controllo di sussidiarietà

E. Lehner, L’identità costituzionale europea tra Corti e Parlamenti

M. Lunardelli, Notes on the Baltic States After the Crisis: Economic Indicators and Budgetary Legislation

J. Luther, I parlamenti come memoria di sovranità e generatori di solidarietà

M. Manetti, Autorità indipendenti e Parlamenti nazionali nell’Unione europea. Alla ricerca di una ragionevole indipendenza

V. Manzetti, La tutela dei Diritti sociali nello “Stato delle crisi”

P. Masala, Ripercussioni della nuova governance europea collegata alla crisi economico-finanziaria sugli equilibri interni della democrazia parlamentare, con particolare riferimento all’esercizio della funzione legislativa: il caso italiano alla crisi 

F. Nugnes, L’impatto della nuova governance economica europea sul ruolo del Parlamento europeo e del Parlamento italiano

A. Papa, Il modello europeo di integrazione e la multilevel governance europea

S. Pinon, «Le déficit démocratique de l’Unione européenne: mais quel déficit?»

F. Savonitto, Les parlements nationaux et le pouvoir préservateur de Benjamin Constant 

A. Sciortino, Governance economica europea e parlamenti nazionali

F. Scuto, Il ruolo del Parlamento italiano nella formazione del diritto europeo: recenti sviluppi e criticità

A. Sikera, Il ruolo dei parlamenti nella creazione dell’Unione Fiscale

M. Simoncini, Nuovi regolatori e vecchi principi nel diritto dell’UE. Poteri e limiti delle agenzie europee di vigilanza nel settore finanziario

A. Storto, La governance multilivello nelle politiche ambientali

E. Talarico, La governance multilivello della finanza pubblica e la ridefinizione dell’indirizzo finanziario tra i diversi livelli di governo

G. Vesperini, Intervento alla Sesta Sessione: I parlamenti nazionali e le autorità indipendenti nell’Unione europea

A. G. Zorzi Giustiniani, Parlamento europeo e parlamenti nazionali nella governance economica e finanziaria europea

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Print this pageEmail this to someone
Questa voce è stata pubblicata in: Anticipazioni, Convegni, Focus, Nomos, PRIN 2010-2011 (Parlamenti nazionali e Unione europea nella governance multilivello) Contrassegna il Permalink.