Anna Maria De Luca, Recensione a G. GALLONE, Riserva di umanità e funzioni amministrative, Padova, Cedam Wolters Kluwer, 2023, pp. 284

Il volume del Consigliere di Stato Giovanni Gallone affronta un argomento di stretta attualità: la tutela della dignità della persona come limite alla disumanizzazione dell’amministrazione automatizzata. Attraverso un’indagine originale e completa di riflessioni che spaziano dall’etico al giuridico, l’Autore finisce per ricondurre la tutela della dignità umana al principio della riserva di umanità a cui … Leggi tutto “Anna Maria De Luca, Recensione a G. GALLONE, Riserva di umanità e funzioni amministrative, Padova, Cedam Wolters Kluwer, 2023, pp. 284”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato 2/2023, De Luca, Gallone, Nomos, Nomos 3/2023, Recensione, riserva di umanità

Andrea De Petris, Recensione a C. SBAILÒ, Europe’s Call to Arms. Philosophical Roots and Public Law Profiles of the Confrontation with the Monster of the 21st Century: Westernization without Democratization, Baden-Baden, Nomos Verlag, 2023, pp. 171

L’Europa sta affrontando e continuerà ad affrontare nel futuro sfide inedite per varietà e complessità, e deve attrezzarsi con strumenti innovativi se intende superare tali confronti con successo: in stretta sintesi, potrebbe riassumersi così la tesi che Ciro Sbailò, ordinario di Diritto Pubblico Comparato presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), sostiene nel suo … Leggi tutto “Andrea De Petris, Recensione a C. SBAILÒ, Europe’s Call to Arms. Philosophical Roots and Public Law Profiles of the Confrontation with the Monster of the 21st Century: Westernization without Democratization, Baden-Baden, Nomos Verlag, 2023, pp. 171”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Andrea De Petris, Europa, Nomos, Nomos 1/2023, Recensione, Sabilo

Azzurra Baggieri, Recensione a S. MABELLINI, La tutela dei beni culturali nel costituzionalismo multilivello, Torino, Giappichelli, 2021, pp. 273

Con la “La tutela dei beni culturali nel costituzionalismo multilivello”, l’Autrice del volume in commento, Stefania Mabellini, offre una lettura sistematica del complesso quadro giuridico italiano, così come integrato dalla legislazione europea e internazionale, circa la tutela e la valorizzazione dei beni culturali. Nel primo capitolo, intitolato “Dalle cose d’arte ai beni culturali “volatili”: la seduzione … Leggi tutto “Azzurra Baggieri, Recensione a S. MABELLINI, La tutela dei beni culturali nel costituzionalismo multilivello, Torino, Giappichelli, 2021, pp. 273”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato baggieri, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione

Michele Deodato, Recensione a P. RIDOLA, Comparazione e storia. Scritti di storia costituzionale comparata, Napoli, Jovene, 2022, pp.154

Nell’ultimo volume l’Autore Paolo Ridola, Professore emerito di Diritto pubblico comparato (IUS/21) del Dipartimento di Scienze Giuridiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Roma La Sapienza, incentra il suo esame sul rapporto tra comparazione e storia nel diritto pubblico comparato. Nel primo capitolo su “Le lezioni della storia costituzionale inglese. Un costituzionalismo … Leggi tutto “Michele Deodato, Recensione a P. RIDOLA, Comparazione e storia. Scritti di storia costituzionale comparata, Napoli, Jovene, 2022, pp.154”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Deodato, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione, ridola

Luca Di Domenico, Recensione a L. VIOLANTE, Insegna Creonte. Tre errori nell’esercizio del potere, Bologna, Il Mulino, 2021, pp. 160

L’errore quale elemento nevralgico e imprescindibile dell’attività politica in cui inevitabilmente si incorre, ma dal quale bisogna sempre avere la capità di ripartire per evitare di soccombervi. Da questo assunto è necessario prendere le mosse per comprendere pienamente l’opera di Luciano Violante, nella quale si percepisce tutta la saggezza dell’uomo delle Istituzioni e l’esperienza del … Leggi tutto “Luca Di Domenico, Recensione a L. VIOLANTE, Insegna Creonte. Tre errori nell’esercizio del potere, Bologna, Il Mulino, 2021, pp. 160”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Di Domenico, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione, Violante

Allegra Dominici, Recensione a O. SPATARO, Sindacato di legittimità costituzionale e legalità penale. Il delicato equilibrio tra ruolo della Corte costituzionale e discrezionalità del legislatore negli itinerari giurisprudenziali più recenti, Palermo, Palermo University Press, 2022, pp. 237*

Le note che seguiranno vertono sull’opera monografica dell’Autrice Ornella Spataro. Il volume analizza infatti le recenti tendenze della giurisprudenza costituzionale sul sindacato di legittimità delle sanzioni penali.  Una questione “cruciale” (così definita da Giovanni Pitruzzella, curante la prefazione del libro): la legalità penale, è infatti individuata quale uno dei fattori sintomatici di crisi delle democrazie … Leggi tutto “Allegra Dominici, Recensione a O. SPATARO, Sindacato di legittimità costituzionale e legalità penale. Il delicato equilibrio tra ruolo della Corte costituzionale e discrezionalità del legislatore negli itinerari giurisprudenziali più recenti, Palermo, Palermo University Press, 2022, pp. 237*”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Dominici, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione, Spataro

Emanuele Gabriele, Recensione a R. HAZELL – T. FOOT, Executive Power. The Prerogative, Past, Present and Future, Oxford, Hart Publishing, 2022, pp. 343*.

Il rilevante spazio di riflessione cui è sottoposto, negli ultimi anni, il potere di prerogativa regia – quel precipitato storico delle attribuzioni esecutive di cui ancora oggi gode, direttamente o indirettamente, la Corona inglese – da parte della giuspubblicistica britannica è il risultato, anzitutto, dell’onda lunga che ha investito l’architettura politico-istituzionale nazionale a seguito dell’uscita … Leggi tutto “Emanuele Gabriele, Recensione a R. HAZELL – T. FOOT, Executive Power. The Prerogative, Past, Present and Future, Oxford, Hart Publishing, 2022, pp. 343*.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Emanuele Gabriele, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione

Rosa Iannaccone, Recensione a G. PALOMBINO, Il Principio di equità generazionale. La tutela costituzionale del futuro, Milano, Mondadori, 2022, pp. 270*

E’ in un tempo di transizioni e di profondi mutamenti che, chissà, si avverte con maggiore urgenza la necessità di riflettere sul futuro e, soprattutto, maturare una sorta di preoccupazione, per così dire, nei confronti di chi verrà dopo di noi. Il volume di Giacomo Palombino, “Il Principio di equità generazionale. La tutela costituzionale del … Leggi tutto “Rosa Iannaccone, Recensione a G. PALOMBINO, Il Principio di equità generazionale. La tutela costituzionale del futuro, Milano, Mondadori, 2022, pp. 270*”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Nomos, Nomos 3/2022, palombino, Recensione, Rosa Iannaccone

Rosario Strabone, Recensione a A. ANGELI, Lingue e identità nei paesi del Maghreb occidentale, Torino, Giappichelli, 2022, pp. 137

Il lavoro monografico di Arianna Angeli “Lingue e identità nei paesi del Maghreb occidentale”, edito da Giappichelli, affronta, con una prospettiva di comparazione sincronica e diacronica, lo sviluppo del principio del pluralismo culturale e linguistico negli ordinamenti costituzionali di Algeria e Marocco, entrambi accomunati dalla colonizzazione della potenza francese. Il rapporto tra lingua, identità e … Leggi tutto “Rosario Strabone, Recensione a A. ANGELI, Lingue e identità nei paesi del Maghreb occidentale, Torino, Giappichelli, 2022, pp. 137”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato algeria, Angeli, identità, lingua, marocco, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione, Rosario Strabone, Strabone

Giacomo Palombino, Recensione a F. BALAGUER CALLEJÓN, La constitución del algoritmo, Zaragoza, Fundación Manuel Giménez Abad, pp. 206

Non vi è dubbio che il Costituzionalismo moderno abbia assistito a molteplici cambiamenti e trasformazioni della società circostante, fenomeni spesso accompagnati da crisi o, per usare un termine ormai consueto nella storia degli ultimi anni, emergenze. A volte, questi eventi hanno determinato evoluzioni nella stessa interpretazione delle Carte costituzionali o addirittura modifiche dei loro testi. … Leggi tutto “Giacomo Palombino, Recensione a F. BALAGUER CALLEJÓN, La constitución del algoritmo, Zaragoza, Fundación Manuel Giménez Abad, pp. 206”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Giacomo Palombino, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione

Ludovica Tripodi, Recensione a A. PERTICI, Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 232 *

La Presidenza della Repubblica è, in effetti, l’unico organo, a livello nazionale, a carattere monocratico, affidato cioè ad una sola persona. Di conseguenza, essa è maggiormente caratterizzata dalla personalità di chi la ricopre, dal suo stile, dalle sue pregresse esperienze, soprattutto politico-istituzionali, e da come si è arrivati alla sua elezione…». Andrea Pertici, professore ordinario … Leggi tutto “Ludovica Tripodi, Recensione a A. PERTICI, Presidenti della Repubblica. Da De Nicola al secondo mandato di Mattarella, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 232 *”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Nomos, Nomos 3/2022, pertici, Recensione, Tripodi

Valeria Vanacore, Recensione a M. VERGA, Alla morte del re. Sovranità e leggi di successione nell’Europa dei secoli XVII-XVIII, Roma, Salerno Editrice 2020, pp.180*

Il Professore Marcello Verga nel volume “Alla morte del Re, Sovranità e leggi di successione nell’Europa dei secoli XVII-XVIII” affronta un tema sia storico che politico di grande rilevanza. La forma di governo è quella della monarchia, il periodo storico quello che permette una fotografia della situazione politica degli stati europei, nel passaggio dall’assolutismo del … Leggi tutto “Valeria Vanacore, Recensione a M. VERGA, Alla morte del re. Sovranità e leggi di successione nell’Europa dei secoli XVII-XVIII, Roma, Salerno Editrice 2020, pp.180*”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Nomos, Nomos 3/2022, Recensione, Valeria Vanacore, verga

Luca Amedeo Savoia, Recensione a C. BASSU, M. BETZU, F. CLEMENTI, G. COINU, Diritto costituzionale degli Stati Uniti d’America. Una introduzione, Torino, Giappichelli, 2022, pp. 208

Nel patrimonio culturale degli studiosi del diritto costituzionale è fortemente radicata l’opinione secondo cui le costituzioni moderne sono storicamente condizionate, ovverosia che esse riconoscono e tutelano con particolare enfasi i diritti e gli interessi che furono compressi nell’epoca immediatamente precedente alla loro entrata in vigore. È sulla base di questa premessa che si spiega, ad … Leggi tutto “Luca Amedeo Savoia, Recensione a C. BASSU, M. BETZU, F. CLEMENTI, G. COINU, Diritto costituzionale degli Stati Uniti d’America. Una introduzione, Torino, Giappichelli, 2022, pp. 208”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato bassu, betzu, Clementi, coinu, Luca Amedeo Savoia, Nomos, Nomos 3/2022, Recensione

Valeria Vanacore, Recensione a G. SICA, Prove di fiducia. Il presidente della Camera e il parlamentarismo nel periodo statutario, Roma, Carocci, 2021, pp. 221

L’Autore del volume, Giampiero Sica, documentarista parlamentare presso la Camera dei deputati, descrive il parlamentarismo nel periodo statuario, soffermandosi sul ruolo del Presidente della Camera, attraverso lo studio dell’istituto della fiducia. Si ha quindi l’occasione di osservare gli albori di molti degli istituti che oggi regolano la vita all’interno delle due Camere, apprezzandone le differenze … Leggi tutto “Valeria Vanacore, Recensione a G. SICA, Prove di fiducia. Il presidente della Camera e il parlamentarismo nel periodo statutario, Roma, Carocci, 2021, pp. 221”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Nomos, Recensione, Sica, Valeria Vanacore

Riccardo Stupazzini, Recensione a E. CHITI, A. DI MARTINO, G. PALOMBELLA, L’era dell’interlegalità, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 528

Di fronte alla crescente complessità giuridica del nostro tempo, espressione di un diritto dalle forme inedite che ondeggia tra spinte centrifughe e centripete nello spazio giuridico globale, il volume curato da E. Chiti, A. Di Martino e G. Palombella si propone di offrire un articolato paradigma interpretativo idoneo ad abbracciare tale complessità. Il contributo degli … Leggi tutto “Riccardo Stupazzini, Recensione a E. CHITI, A. DI MARTINO, G. PALOMBELLA, L’era dell’interlegalità, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 528”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato "Nomos 2/2022", chiti, Di Martino, palombella, Recensione, Riccardo Stupazzini

Rosario Strabone, Recensione a G. AMATO, Bentornato Stato, ma, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 108

Bentornato Stato, ma, è il più recente lavoro scientifico di Giuliano Amato pubblicato nelle voci del Mulino. L’Autore, nel corso del volume, ripercorre le diverse fasi storiche del rapporto tra Stato e mercato intercorse nel nostro ordinamento. L’obiettivo è di stimolare riflessioni sui pericoli – lontani ma possibili – del nuovo ritorno dello Stato a … Leggi tutto “Rosario Strabone, Recensione a G. AMATO, Bentornato Stato, ma, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 108”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Bentornato Stato, Giuliano Amato, Nomos, Recensione, Rosario Strabone, Stato

Federico Serini, Recensione a R. URSI, La sicurezza pubblica, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 311

Osservando i contributi dell’autorevole dottrina giuspubblicistica sul punto si nota che la produzione scientifica sul tema della sicurezza pubblica si sia perlopiù concentrata sui profili della sicurezza urbana nelle trattazioni di diritto amministrativo, specie in riferimento ai rapporti con gli enti territoriali (ex multis A. PAJNO (a cura di), La sicurezza urbana, Santarcangelo di Romagna, … Leggi tutto “Federico Serini, Recensione a R. URSI, La sicurezza pubblica, Bologna, Il Mulino, 2022, pp. 311”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Federico Serini, Pubblica, Recensione, sicurezza, Ursi

Chiara Colognese, Recensione a M. Caporali e altri, Le forme del falso, Bologna, Bologna University Press, 2022, pp. 121

Il volume trae origine dal seminario, realizzato con il contributo dell’Istituto di Studi Avanzati dell’Università di Bologna, che nel 2020 ha scelto “il falso” come tema di studio e di approfondimento. Nella convinzione che ad oggi la categoria del falso possa essere colta solo se declinata in ambiti disciplinari diversi, caratteristica immediata del testo è … Leggi tutto “Chiara Colognese, Recensione a M. Caporali e altri, Le forme del falso, Bologna, Bologna University Press, 2022, pp. 121”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato "Nomos 2/2022", Colognese; Caporali; falso;, Recensione

Armando Saitta, Recensione a M. Godfree, Appraisal of Covid-19 Pandemic from the Perspectives of International Law. The effects of the Pandemic on Human Rights and Public Health Laws in Nigeria, North Haven, Lambert Academic Publishing, 2020, pp. 52

Normally, the general expectation of humanity is that the New Year usually comes with good tidings. However, the year 2020 welcomed humanity with a pandemic» (p. 1). L’Autore, esordendo con esemplare chiarezza espositiva, riesce compiutamente nel suo obiettivo principale: esaminare la cornice giuridica internazionale sulle emergenze sanitarie ed evidenziare il devastante impatto della pandemia da … Leggi tutto “Armando Saitta, Recensione a M. Godfree, Appraisal of Covid-19 Pandemic from the Perspectives of International Law. The effects of the Pandemic on Human Rights and Public Health Laws in Nigeria, North Haven, Lambert Academic Publishing, 2020, pp. 52”

Pubblicato in: Anticipazioni n. 1-2022, Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Armando Saitta, covid-19, Recensione

Emanuele Gabriele, Recensione a M. Cazzola, I missionari dell’ordine. Pensiero e amministrazione nell’Impero britannico (secoli XVIII-XIX), Bologna, Il Mulino, 2021, pp. 238

È da salutare favorevolmente la recente pubblicazione del volume I missionari dell’ordine. Pensiero e amministrazione nell’Impero britannico (secoli XVIII-XIX) di Matilde Cazzola, il quale, se non colma una lacuna, rappresenta certamente un raro esempio, nel panorama italiano, di uso consapevole del metodo storiografico della World History applicato alla storia del pensiero politico e alla storia … Leggi tutto “Emanuele Gabriele, Recensione a M. Cazzola, I missionari dell’ordine. Pensiero e amministrazione nell’Impero britannico (secoli XVIII-XIX), Bologna, Il Mulino, 2021, pp. 238”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Emanuele Gabriele, Matilde Cazzola, Recensione