Ylenia Maria Citino, Lo Statuto albertino fra lettera e spirito: i mutamenti costituzionali nell’instaurazione del parlamentarismo statutario

ABSTRACT Questo saggio mira ad analizzare i mutamenti costituzionali intervenuti sulla forma di governo delineata dallo Statuto Albertino. La Costituzione tardo-ottocentesca, concessa da re Carlo Alberto, Re di Sardegna e di Piemonte, fu estesa anche al Regno d’Italia, incorrendo così in alcune alterazioni tacite. La più rilevante fu quella che stabiliva che il Governo dovesse … Leggi tutto “Ylenia Maria Citino, Lo Statuto albertino fra lettera e spirito: i mutamenti costituzionali nell’instaurazione del parlamentarismo statutario”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato convenzioni costituzionali, mutamenti costituzionali, Nomos 1/2020, parlamentarismo, responsabilità collegiale del gabinetto, Saggi, Statuto albertino, Ylenia Maria Citino

Ylenia Maria Citino, Considerazioni sull’indirizzo politico in occasione della ripubblicazione del saggio di Vezio Crisafulli

Il tema dell’indirizzo politico non perde mai di attrattiva agli occhi del giurista, che se ne continua ad interessare con rinnovata attenzione alla luce degli sviluppi nell’ordinamento e dei nuovi equilibri che nel corso di decenni si sono potuti instaurare nei rapporti fra i poteri dello Stato. Ne è prova la riedizione di “Per una … Leggi tutto “Ylenia Maria Citino, Considerazioni sull’indirizzo politico in occasione della ripubblicazione del saggio di Vezio Crisafulli”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato indirizzo politico, Mortati, Nomos 2/2016, Saggi, Vezio Crisafulli, Ylenia Maria Citino