Simone Ferraro, A proposito di una recente pubblicazione sul rapporto tra istituzioni e democrazia. Brevi considerazioni a partire dal volume di G. Amato, Le istituzioni della democrazia. Un viaggio lungo cinquant’anni, Bologna, il Mulino, 2014, pp. 440.

Il pluralismo è sicuramente tra gli elementi strutturali dell’odierno Stato di diritto; assumendo questo concetto come centrale si può essere in grado, sia di dar concreto significato alle disposizioni per le quali l’attività di governo debba svolgersi conformemente alla volontà popolare, che di porre in essere una premessa necessaria, in diritto positivo, a qualsiasi proposta … Leggi tutto “Simone Ferraro, A proposito di una recente pubblicazione sul rapporto tra istituzioni e democrazia. Brevi considerazioni a partire dal volume di G. Amato, Le istituzioni della democrazia. Un viaggio lungo cinquant’anni, Bologna, il Mulino, 2014, pp. 440.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Giuliano Amato Le istituzioni della democrazia. Un viaggio lungo cinquant’anni, metodo democratico, Nomos 2/2015, Pluralismo, Recensioni, rule of law, Simone Ferraro, Stato di Diritto, volontà popolare

G. Conti, Recensione a S. CASSESE, The global polity: global dimensions of democracy and the rule of law, Global Law Press/Editorial Derecho Global, Sevilla, 2012, pp. 176.

Il nuovo Volume di Sabino Cassese si incentra sul tema della globalizzazione ed in particolare sugli aspetti giuridici dei rapporti che si instaurano tra i vecchi soggetti della Comunità internazionale – gli Stati – e i nuovi attori che animano l’odierna dimensione globale. Il Volume è diviso in tre capitoli, ciascuno dedicato ad una grande … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a S. CASSESE, The global polity: global dimensions of democracy and the rule of law, Global Law Press/Editorial Derecho Global, Sevilla, 2012, pp. 176.”

Pubblicato in: Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Conti, global, Nomos 2/2012, rule of law