CANADA: Mario Altomare, L’epilogo della vicenda SNC-Lavalin sullo sfondo dei possibili scenari del voto di ottobre

“Canadians will have a clear choice to make: cuts and austerity or investing in Canadians. The middle class can’t afford another Doug Ford […]. Personal attack ads, the politics of fear and division, smear campaigns: it’s exactly the Harper playbook”. Con queste parole il Primo Ministro Trudeau si è rivolto all’assemblea dei candidati del Partito … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, L’epilogo della vicenda SNC-Lavalin sullo sfondo dei possibili scenari del voto di ottobre”

Pubblicato in: Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos | Contrassegnato Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Governo Trudeau, Mario Altomare, Nomos 2/2019, SNC-Lavalin

Mario Altomare, Recensione a J. Tunnicliffe, Resisting Rights. Canada and the International Bill of Rights, 1947-76, Vancouver, UBC Press, 2019, pp. 336

L’apporto dell’ordinamento canadese al sistema internazionale di protezione dei diritti umani costituisce un percorso storico intriso di contraddizioni e ripensamenti, che necessita di essere analizzato per comprendere il reale approccio del Canada verso la predisposizione e implementazione di una pluralità di convenzioni e trattati internazionali sul rispetto dei diritti dell’uomo. Sin dal secondo dopoguerra e, … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a J. Tunnicliffe, Resisting Rights. Canada and the International Bill of Rights, 1947-76, Vancouver, UBC Press, 2019, pp. 336”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato J. Tunnicliffe, Mario Altomare, Nomos 1/2019, Recensioni, Resisting Rights. Canada and the International Bill of Rights

CANADA: Mario Altomare, L’Affaire SNC-Lavalin e l’incertezza politica in vista delle prossime elezioni federali

Il Canada si sta avvicinando alle elezioni federali del prossimo 21 ottobre in un clima segnato da profonda incertezza politico-istituzionale, alimentata dalle crescenti tensioni provocate dallo scandalo della multinazionale quebecchese SNC-Lavalin, che ha avuto un impatto notevole, nell’ultimo quadrimestre, sui rapporti di forza fra i partiti e sugli equilibri di potere a Ottawa. Lo scandalo … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, L’Affaire SNC-Lavalin e l’incertezza politica in vista delle prossime elezioni federali”

Pubblicato in: Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos | Contrassegnato Affair SNC-Lavalin, Canada, Cronache costituzionali dall'estero, elezioni federali canadesi, incertezza politica, Mario Altomare, Nomos 1/2019

CANADA: Mario Altomare, La notwithstanding clause come l’«arma» dei Governi provinciali di maggioranza. Il dibattito sul difficile equilibrio tra Corti e legislativi nel sistema di protezione dei diritti

“Section 33 is a sleeping giant within the Charter: now mostly quiet and unthreatening but, if awakened by increased and unnoticed or unopposed use, still capable of significantly changing Canada’s constitutional and legislative landscape”. Così si esprime la costituzionalista Barbara Billingsley in riferimento alla section 33 della Carta canadese dei diritti e delle libertà, meglio … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, La notwithstanding clause come l’«arma» dei Governi provinciali di maggioranza. Il dibattito sul difficile equilibrio tra Corti e legislativi nel sistema di protezione dei diritti”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Francia, Nomos | Contrassegnato Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Mario Altomare, Nomos 3/2018, Notwithstanding clause, override clause

Mario Altomare, “Voter Suppression” e “Statutory Interpretation”: il sistema delle “purghe” elettorali dell’Ohio al vaglio della Corte Suprema degli Stati Uniti

ABSTRACT Nel caso Husted v. A. Philip Randolph Institute, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che la procedura di cancellazione degli aventi diritto al voto dai registri elettorali dello Stato dell’Ohio è conforme alle previsioni della normativa federale di riferimento (National Voter Registration Act ed Help America Vote Act). Con l’avallo del sistema … Leggi tutto “Mario Altomare, “Voter Suppression” e “Statutory Interpretation”: il sistema delle “purghe” elettorali dell’Ohio al vaglio della Corte Suprema degli Stati Uniti”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti | Contrassegnato Corte Suprema USA, Diritto di voto, Mario Altomare, Nomos 3/2018, Note e commenti

Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490

Con l’inserimento nella Costituzione canadese del 1982 di una Carta dei diritti e delle libertà si è realizzato, nell’ambito del processo costituente, un punto di svolta che autorevoli studiosi hanno definito “rivoluzionario”, in quanto ha comportato un profondo allontanamento dal modello di protezione dei diritti fondamentali accolto dalla tradizione del costituzionalismo britannico. Con l’entrata in … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Canadian Charter of Rights and Freedoms, Mario Altomare, Nomos 2/2018, Recensioni

CANADA: Mario Altomare, Le sfide politico-istituzionali del Governo Trudeau nel contesto delle complicate relazioni internazionali

La scena politica canadese degli ultimi quattro mesi è stata dominata dalle profonde difficoltà con cui il Governo liberale si è dovuto confrontare tanto sul piano della politica estera quanto nell’ambito della politica interna. Il Prime Minister’s Office sta valutando l’opportunità di ricorrere ad elezioni federali anticipate, quattordici mesi prima della chiamata alle urne, così … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, Le sfide politico-istituzionali del Governo Trudeau nel contesto delle complicate relazioni internazionali”

Pubblicato in: Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos | Contrassegnato Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Governo Trudeau, Mario Altomare, Nomos 2/2018, problematiche politico-istituzionali, relazioni internazionali

Mario Altomare, Recensione a D. Rayside, J. Sabin, P. E. J. Thomas, Religion and Canadian Party Politics, Vancouver, UBC Press, 2017, pp. 448

Il tema dell’influenza della fratture religiosa nella determinazione delle preferenze politico-elettorali e del confronto interpartitico è stato considerato in misura marginale in molteplici studi sul sistema partitico canadese. Nell’ambito del dibattito dottrinario e politico, la tendenza generale che è prevalsa sinora è stata quella di mettere in risalto, più che altro, le intersecazioni esistenti tra … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a D. Rayside, J. Sabin, P. E. J. Thomas, Religion and Canadian Party Politics, Vancouver, UBC Press, 2017, pp. 448”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato canadian party politic, libertà di religione, Mario Altomare, Nomos 1/2018, Recensioni

CANADA: Mario Altomare, Dalla omnibus legislation agli “omnibudget bills”. Verso nuovi abusi dei poteri normativi del Governo?

Il quadrimestre preso in esame ha visto emergere notevoli perplessità e preoccupazioni manifestate dal mondo politico, accademico e mediatico a seguito della presentazione da parte del Governo a guida liberale di alcuni bill omnibus, ossia disegni di legge che apportano numerose e disorganiche modifiche e abrogazioni in svariati settori normativi dell’ordinamento giuridico e che, pertanto, … Leggi tutto “CANADA: Mario Altomare, Dalla omnibus legislation agli “omnibudget bills”. Verso nuovi abusi dei poteri normativi del Governo?”

Pubblicato in: Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos | Contrassegnato Canada, Cronache costituzionali dall'estero, Mario Altomare, Nomos 1/2018

Mario Altomare, Recensione a R. J. Jackson, D. Jackson, Canadian Government and Politics in Transition, Toronto, Pearson, 2016, pp. 332

Lo scopo del manuale curato da Robert J. Jackson e Doreen Jackson, entrambi professori di Relazioni internazionali all’Università Carleton di Ottawa, consiste nel condurre un’analisi sistematica tanto delle istituzioni statali canadesi, identificative del potere esecutivo-burocratico, legislativo e giudiziario, quanto delle istituzioni politiche (partiti, gruppi di interesse e media), mettendo in luce anche i temi di … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a R. J. Jackson, D. Jackson, Canadian Government and Politics in Transition, Toronto, Pearson, 2016, pp. 332”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Canadian Government, Canadian Politics, Mario Altomare, Nomos 3/2017, Recensioni

Mario Altomare, Recensione a G. Baldini (a cura di), La Gran Bretagna dopo la Brexit, Bologna, Il Mulino, 2016, pp. 302

Il volume curato da Gianfranco Baldini, con il contributo di autorevoli osservatori politici italiani e inglesi, si pone l’obiettivo di analizzare il tema della Brexit come punto cardine attorno al quale articolare una più vasta riflessione sui principali elementi di cambiamento sociale e politico che attraversano oggi la Gran Bretagna,oltre ad affrontare alcuni nodi cruciali … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a G. Baldini (a cura di), La Gran Bretagna dopo la Brexit, Bologna, Il Mulino, 2016, pp. 302”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato G. Baldini, La Gran Bretagna dopo la Brexit, Mario Altomare, Nomos 3/2016, Recensioni

Mario Altomare, Gli hung parliaments nell’esperienza del Regno Unito e in alcuni ordinamenti del Commonwealth

Nella condizione in cui nessuno dei partiti politici è in grado di controllare da solo la maggioranza assoluta dei seggi – comunemente nota nel linguaggio politologico e costituzionalistico anglosassone con l’espressione hung Parliameant – «almost all the established rules of the political game would come under challenge». Pertanto, è lecito domandarsi quale configurazione si troverebbe … Leggi tutto “Mario Altomare, Gli hung parliaments nell’esperienza del Regno Unito e in alcuni ordinamenti del Commonwealth”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato hung parliaments, Mario Altomare, Nomos 3/2016, Saggi