Conti Gabriele, Recensione a M. S. Lewis-Beck, R. Nadeau, E. Bélanger, French Presidential Elections, Palgrave Macmillan, Basingtoke (Hampshire, England), 2012, pp. 253.

Il volume di Michael Lewis-Beck, Professore Emerito di Scienza Politica all’Università dell’Iowa, Richard Nadeau, Professore di Scienza Politica all’Università di Montréal ed Eric Bélanger, Professore Associato di Scienza Politica alla McGill University, disponibile anche in lingua francese (“Le vote des Français de Mitterand à Sarkozy – 1988, 1995, 2002, 2007”, ed. Presse de Sciences Po, … Leggi tutto “Conti Gabriele, Recensione a M. S. Lewis-Beck, R. Nadeau, E. Bélanger, French Presidential Elections, Palgrave Macmillan, Basingtoke (Hampshire, England), 2012, pp. 253.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Canada, Conti, diritto costituzionale, Eric Bélanger, Francia, François Hollande, François Mitterand, Gran Bretagna, Jacques Chirac, Le vote des Français de Mitterand à Sarkozy, Lewis-Beck, Michigan model, Nicolas Sarkozy, Nomos 2/2013, Recensioni, Richard Nadeau, riduzione dell’offerta politica in senso “bipartitico”, Stati Uniti, “destra vs. sinistra”

G. Conti, Recensione a M. YOUN, Money, Politics and the Constitution. Beyond Citizens United, The Century Foundation Press, Brennan Center for Justice at NYU School of Law, New York 2011, pp. 279.

A più di trent’anni di distanza dalla pronuncia della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America sul Buckley v. Valeo case, il Brennan Center for Justice della NYU School of Law e la Centery Foundation tornano a discutere, con questa raccolta di saggi, dell’annoso problema del finanziamento delle campagne elettorali, in occasione della recente sentenza della Corte Suprema Citizens … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a M. YOUN, Money, Politics and the Constitution. Beyond Citizens United, The Century Foundation Press, Brennan Center for Justice at NYU School of Law, New York 2011, pp. 279.”

Pubblicato in: Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato campagne elettorali, Conti, diritto costituzionale, finanziamento, M. Youn, money, Recensione

G. Conti, Recensione a O. PETERLINI, Funzionamento dei sistemi elettorali e minoranze linguistiche, Franco Angeli Editore, Milano, 2012, pp. 246.

Il volume del senatore della Repubblica Oskar Peterlini, esponente del partito altoatesino Südtiroler Volkspartei, rappresenta una novità nel campo della scienza politica ed in particolare nell’analisi degli effetti dei sistemi elettorali nei confronti dei rispettivi sistemi politici. Il tema centrale è infatti quello dell’incidenza del sistema elettorale sulle minoranze linguistiche ed in particolare l’impatto che … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a O. PETERLINI, Funzionamento dei sistemi elettorali e minoranze linguistiche, Franco Angeli Editore, Milano, 2012, pp. 246.”

Pubblicato in: Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Conti, minoranze linguistiche, Nomos 2/2012, sistemi elettorali

G. Conti, Recensione a S. CASSESE, The global polity: global dimensions of democracy and the rule of law, Global Law Press/Editorial Derecho Global, Sevilla, 2012, pp. 176.

Il Professore Sabino Cassese affronta, nel suo ultimo scritto, il tema della globalizzazione cercando di dare particolare rilievo agli aspetti giuridici dei rapporti che si instaurano tra i vecchi soggetti della Comunità internazionale – gli Stati – e i nuovi attori che animano l’odierna dimensione globale. Il volume è diviso in tre capitoli, ciascuno dedicato … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a S. CASSESE, The global polity: global dimensions of democracy and the rule of law, Global Law Press/Editorial Derecho Global, Sevilla, 2012, pp. 176.”

Pubblicato in: Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Conti, global, Nomos 2/2012, rule of law

G. Conti, Recensione a B. Blero, V. De Coorebyter, F. Delpérée, P. Lavaux, D. Sinardet, J.P. Stroobants, M. Uyttendaele, E. Witte. La Belgique (in riv. Pouvoirs n. 136, numero monografico), Lonrai, France, Ed. Seuil, Normandie Roto Impression, Gennaio 2011

La rivista francese di studi costituzionali e politici “Pouvoirs” ha dedicato al Belgio un numero monografico, raccogliendo i contributi di nove tra i maggiori costituzionalisti belgi, tra cui Francis Delpérée, Marc Uyttendaele, Philippe Lavaux e Jean-Pierre Stroobants. I temi affrontati sono quelli classici della storia del costituzionalismo belga: Francis Delpérée, ad esempio, si chiede ancora, con insistenza, se esista … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a B. Blero, V. De Coorebyter, F. Delpérée, P. Lavaux, D. Sinardet, J.P. Stroobants, M. Uyttendaele, E. Witte. La Belgique (in riv. Pouvoirs n. 136, numero monografico), Lonrai, France, Ed. Seuil, Normandie Roto Impression, Gennaio 2011”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Belgio, Conti, Nomos 1/2012

G. Conti, Recensione a M. Brans, L. De Winter, W. Swenden (Edited by), Politics in Belgium – Institutions and policy under a bipolar and centrifugal federalism, London, New York, Routledge, 2009

Il processo di regionalizzazione e quello di federalizzazione in Belgio, hanno configurato un modello istituzionale estremamente particolare e difficilmente inquadrabile sia nella categoria degli Stati federali che in quella degli Stati Regionali. Gli analisti del sistema belga si sono spesso avvalsi di concetti idiosincratici, quali ad esempio “verzuiling” o “pillarisation”, difficilmente traducibili in altre esperienze costituzionali. Per tali … Leggi tutto “G. Conti, Recensione a M. Brans, L. De Winter, W. Swenden (Edited by), Politics in Belgium – Institutions and policy under a bipolar and centrifugal federalism, London, New York, Routledge, 2009”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Belgio, Conti, Nomos 1/2012

Philippe De Lara. Prendere sul serio il diritto sovietico

Peteris Stucka (1865-1932), allora presidente del Tribunale supremo dell’URSS – dopo aver ricoperto la carica di primo Ministro della Giustizia della Rivoluzione d’Ottobre (1917– 1918) e d’essere divenuto in seguito l’effimero e sanguinario dittatore della Lettonia dal gennaio al maggio del 1919— scrisse, nel 1927, nell’Enciclopedia sovietica: “Il comunismo non è la vittoria del diritto … Leggi tutto “Philippe De Lara. Prendere sul serio il diritto sovietico”

Pubblicato in: Saggi | Contrassegnato Conti, diritto sovietico, Nomos 2/2012

Gabriele Conti, Il processo di federalizzazione e la crisi politica del 2011 in Belgio

I recenti sviluppi politico-istituzionali del Regno del Belgio sono il risultato di un lunghissimo processo di riforme costituzionali avviato negli anni Settanta del secolo scorso che in quarant’anni di storia hanno stravolto l’ordinamento sul piano della forma di Stato e su quello dei rapporti tra gli organi dello Stato. Scarica il testo completo in formato … Leggi tutto “Gabriele Conti, Il processo di federalizzazione e la crisi politica del 2011 in Belgio”

Pubblicato in: Note e commenti | Contrassegnato Belgio, Conti, Federalismo, Nomos 2/2012