Nomos 1-2019

Indice del n. 1 del 2019 di “Nomos-leattualitaneldiritto.it”

IL RICONOSCIMENTO DELLA LEGITTIMAZIONE DEI SINGOLI PARLAMENTARI A SOLLEVARE CONFLITTO DI ATTRIBUZIONE DAVANTI ALLA CORTE COSTITUZIONALE

Anteprima

Il mio intervento si limiterà ad alcune riflessioni sparse e provvisorie sullo specifico aspetto del conflitto sollevabile da parte del singolo parlamentare, non prendendo in considerazione il pure emergente aspetto della mancata, evidente, […]

Leggi tutto…

Anteprima

Così come per il giudice a quo, nel giudizio in via incidentale, è assai arduo tracciare confini definiti in ordine ai soggetti legittimati a sollevare conflitti di attribuzione fra poteri dello Stato. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Preliminarmente due brevi cenni: il primo, a completamento e conferma sul concorso collaborativo tra le istituzioni di garanzia, efficacemente accennato dal prof, Fulco Lanchester nella premessa iniziale, con un richiamo – con riguardo all’originario testo del disegno di legge di bilancio 2019 […]

Leggi tutto…

Anteprima

Con l’ordinanza in oggetto la Corte costituzionale ha riconosciuto la legittimazione dei singoli parlamentari a sollevare un conflitto di attribuzione. Dunque, il parlamentare uti singulus riveste la qualifica di “potere dello Stato” […]

Leggi tutto…

Anteprima

Rileggo a qualche settimana di distanza l’ordinanza della Corte e, senza la pretesa di aggiungere suggestioni particolarmente innovative a molti pregevoli commenti già pubblicati prima di essa (sulla base del comunicato stampa) e anche dopo […]

Leggi tutto…

Anteprima

Nei limiti di quanto è possibile ricavare dallo stringato Comunicato stampa della Corte Costituzionale mi sembra lecito sottolinearne già ora alcuni aspetti sui quali occorrerà ritornare quando sarà possibile leggere il testo della relativa ordinanza. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Un ringraziamento al prof. Lanchester non è formale, ma gli sono grato come cittadino, prima ancora che come avvocato e componente in pensione, ma non ancora in stato di acquiescenza, del corpo docente. […]

Leggi tutto…

 

SAGGI

Anteprima

In questo lavoro analizziamo l’evoluzione e la struttura delle entrate dei partiti italiani dal 1994 ad oggi. Dopo la presentazione dell’evoluzione normativa sul finanziamento dei e ai partiti l’analisi dei bilanci ufficiali, distinguendo tra fonti di finanziamento autoprodotte e fondi statali […]

Leggi tutto…

  • Antonino Scalone, Comunità, identità e omogeneità fra Schmitt, Heller e Kelsen
Anteprima

Il disorientamento prodotto in Germania dalla sconfitta militare e dal crollo del secondo impero ha a che fare con la consapevolezza della perdita definitiva dei caratteri specifici – culturali e politici – della storia di quel paese. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il contributo rilegge le principali opere di Alessandro Pizzorusso sulle minoranze linguistiche per evidenziare la straordinaria adattabilità di istituti, categorie e problematiche anche alle c.d. nuove minoranze, formate da immigrati extra-UE,  […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il contributo gonelliano, alla stesura della Carta costituzionale appare nel complesso più di taglio politico-ideologico, che specificamente volto ad illustrare scelte inerenti istituti giuridici precisi, un contributo cioè orientato al dibattitto sui princìpi fondamentali e la cui fecondità critica […]

Leggi tutto…

Anteprima

Lo scritto si articola in due parti. La prima è dedicata ad una dettagliata ricostruzione – soprattutto sulla base di fonti di archivio – delle vicende che hanno condotto durante la Repubblica sociale italiana al commissariamento degli uffici amministrativi delle Camere  […]

Leggi tutto…

Anteprima

Le radici e la storia dell’edilizia sociale italiana non sono particolarmente indagate dai giuristi e dalla giurisprudenza italiana. A riprova di ciò, nell’ultimo ventennio, solo pochi autori si sono spesi sul tema […]

Leggi tutto…

Anteprima

La Brexit ha introdotto un “bug temporaneo” nel funzionamento della forma di governo britannica condizionando sensibilmente il rapporto governo parlamento. La Camera dei Comuni ha respinto tre volte l’accordo di recesso tra il Regno Unito e l’Europa. […]

Leggi tutto…

Anteprima

La presentazione del progetto di legge costituzionale « pour une démocratie plus représentative, responsable et efficace” – fortemente voluto da Macron e annunciato nel discorso del 3 luglio 2017 di fronte al Congresso in seduta comune […]

Leggi tutto…

Anteprima

L’introduzione nel codice penale italiano della sospensione dei termini di prescrizione, a decorrere dalla pronuncia della sentenza di primo grado o dal decreto di condanna, ha riaperto il dibattito sull’istituto della prescrizione in diritto penale e sul principio costituzionale […]

Leggi tutto…

Anteprima

Firstly, the present contribution proposes a brief review on the nature and the role of referendum in representative democracies and it develops a comparative study of the constitutional bases of this institute in the Italian and Irish systems. Then, the essay focuses  […]

Leggi tutto…

Anteprima

Questo lavoro approfondisce, nella prima parte, le dinamiche del rapporto tra la rappresentanza politica e la rappresentanza degli interessi; ricostruisce le principali tendenze del modello legislativo italiano; osserva le sedi in cui esso viene in maggiore rilievo, […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il disegno di legge costituzionale in materia di iniziativa popolare, approvato in prima deliberazione alla Camera dei deputati il 21 febbraio 2019 (A.C. n.1173) e attualmente all’esame della Commissione Affari costituzionali del Senato (A. S. n. 1089), costituisce uno degli interventi di riforma della Costituzione […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il testo esamina le iniziative di promozione etica adottate delle assemblee elettive ed in particolare l’uso e il ruolo, all’interno delle stesse, dei codici di condotta. L’analisi ricostruisce genesi e tratti essenziali del codice di condotta della Camera dei deputati […]

Leggi tutto…

 

NOTE E COMMENTI

Anteprima

È opportuno innanzitutto precisare le ragioni che hanno determinato la scelta del titolo di questa lezione. Quando sono stato invitato dal Prof. Fulco Lanchester a tenere una lezione al Master mi stavo occupando di alcune tematiche […]

Leggi tutto…

Anteprima

L’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del disegno di legge delega per la riforma del codice dei contratti pubblici offre lo spunto per avviare una riflessione sulla nozione e sulla portata dei poteri di vigilanza conferiti all’Autorità […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il presente contributo riflette sul tema della certezza del diritto oggi di fronte alla crisi della sovranità statuale e ai processi di globalizzazione in corso. Si ragionerà, inoltre, sull’evoluzione della funzione giurisdizionale  […]

Leggi tutto…

[/expnad] Anteprima

In occasione del 40° anniversario della legge 13 maggio 1978, n. 180, la Commissione per la Biblioteca e per l’Archivio storico del Senato della Repubblica, presieduta dal senatore Giovanni Marilotti, ha promosso un convegno sulla legge Basaglia. […]

Leggi tutto…

Anteprima

La soglia di sbarramento stabilita dal legislatore nazionale per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia è stata considerata dalla Corte costituzionale, con la decisione in commento, funzionale a “garantire la governabilità” ed “evitare la frammentazione […]

Leggi tutto…

Anteprima

La sentenza della sezione III del TAR Lombardia del 20 luglio 2018, n. 1782, è una decisone su un argomento piuttosto ricorrente – il riutilizzo dei fanghi di depurazione delle acque reflue -, e con contenuti innovativi in rapporto al case law sul tema […]

Leggi tutto…

Anteprima

L’ordinanza della Corte costituzionale n. 207 del 2018 si segnala per rilevanti profili di carattere costituzionalistico generati sia da incroci di principi di primario rilievo, sia da primi spunti di un prudente, ma diverso rapporto con il Parlamento […]

Leggi tutto…

 

 

CRONACHE COSTITUZIONALI DALL’ESTERO

Anteprima

Il 29 aprile si è tenuto un summit a Berlino su iniziativa del cancelliere tedesco Angela Merkel e del Presidente francese Emmanuel Macron per valutare e approfondire il dibattito intorno alla crescente instabilità politica nell’area dei Balcani Occidentali. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il Canada si sta avvicinando alle elezioni federali del prossimo 21 ottobre in un clima segnato da profonda incertezza politico-istituzionale, alimentata dalle crescenti tensioni provocate dallo scandalo della multinazionale quebecchese […]

Leggi tutto…

Anteprima

“Le Règlement n’est en apparence que la loi intérieure des Assemblées, un recueil de prescriptions destinées à faire procéder avec méthode une réunion où se rencontrent et se heurtent beaucoup d’aspirations contradictoires. Mais en réalité c’est un instrument […]

Leggi tutto…

Anteprima

Nell’ambito dell’ordinamento tedesco, la Commissione parlamentare di mediazione – “Vermittlungsaschuss” –  si è affermata nel tempo come snodo spesso decisivo nell’ambito del procedimento legislativo. Essa ha il compito di formulare una proposta di mediazione nel caso in cui si palesi […]

Leggi tutto…

Anteprima

Per l’ordinamento giapponese, l’avvenimento senz’altro più rilevante, nel quadrimestre preso in considerazione, concerne la transizione dal Periodo Heisei al Periodo Reiwa, concretizzatasi con l’abdicazione dell’Imperatore Akihito e la successione del figlio Naruhito. […]

Leggi tutto…

Anteprima

L’analisi del quadrimestre gennaio-aprile 2019 non può prescindere, relativamente all’ordinamento israeliano, da uno studio della recente tornata elettorale del 9 aprile, che, secondo quanto riportato dal Comitato Elettorale Centrale, ha visto una affluenza del 68,46% degli aventi diritto […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il 2019  ha inizio in Polonia con un assassinio a carattere politico. Il 14 gennaio, infatti, il sindaco di Danzica Paweł Adamowicz viene ucciso a coltellate nel corso di una manifestazione di beneficenza. Adamowicz era stato rieletto il novembre scorso, […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il 29 marzo 2019 il Regno Unito doveva uscire dall’Unione europea: la data era stata stabilita seguendo il disposto dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona, il quale stabilisce l’obbligo del Paese che desidera recedere dall’Unione di notificare tale richiesta al Consiglio Europeo. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Nel primo quadrimestre del 2019 due sono stati i temi principali dell’agenda politica russa. Il primo, solo apparentemente di carattere estero, ha riguardato le elezioni presidenziali in Ucraina, Paese antagonista della Russia negli ultimi cinque anni. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il 29 aprile la Spagna è ritornata alle urne per eleggere i nuovi membri delle Cortes Generales. Si tratta delle terze elezioni politiche svoltesi in quattro anni, una vicenda del tutto inedita nell’evoluzione politico-istituzionale dell’ultimo quarantennio. […]

Leggi tutto…

Anteprima

Nel primo capitolo della sua opera monumentale The American Commonwealth James Bryce sottolineava la febbrile curiosità degli europei nei confronti delle istituzioni degli Stati Uniti. A distanza di oltre un secolo dalla pubblicazione della prima edizione dell’opera di Bryce […]

Leggi tutto…

 

CRONACHE COSTITUZIONALI ITALIANE

Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Il perdurante conflitto interno alla coalizione di governo e il tentativo di serrare i ranghi in vista delle elezioni europee

Anteprima

Nonostante i rilievi dell’organo di controllo interno della forma di governo parlamentare italiana, qual è il Capo dello Stato, che nel messaggio di fine anno 2018 ha sollecitato gli attori politicamente rilevanti a discutere costruttivamente sull’iter di approvazione della legge di bilancio 2019 […]

Leggi tutto…

 

RASSEGNE CRITICHE, RECENSIONI E SCHEDE

Recensioni

Anteprima

L’apporto dell’ordinamento canadese al sistema internazionale di protezione dei diritti umani costituisce un percorso storico intriso di contraddizioni e ripensamenti, che necessita di essere analizzato per comprendere il reale approccio […]

Leggi tutto…

Anteprima

Federalism or a decentralized system of government is still spreading out in Africa and elsewhere as A constitutional device for multinational divided societies. First and foremost, the grassroots […]

Leggi tutto…

Anteprima

Quello dei preamboli costituzionali – ossia «quei testi che, non di rado, precedono gli articolati delle costituzioni» e che, nella maggior parte dei casi, formano «micro-strutture narrative […] dense di indicazioni […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il volume dal titolo “Aspetti della transizione nel settore dell’energia: gli appalti nei settori speciali, il market design e gli assetti di governance” raccoglie i contributi degli studiosi che hanno partecipato a due incontri promossi dall’Associazione italiana di diritto dell’energia (AIDEN) […]

Leggi tutto…

Anteprima

Esistono pochi libri che, per usare una felice sintesi nietzschiana, sono nati postumi. Tra questi vi è certamente L’ordinamento giuridico di Santi Romano. Mariano Croce, curatore della riedizione di questo classico della letteratura giuridica – a cento anni dalla sua prima pubblicazione […]

Leggi tutto…

Anteprima

L’epoca moderna pare proporre sfide ed interrogativi nuovi agli studiosi del “potere costituente” tanto da arrivare ad una vera e propria messa in discussione della natura stessa di tale concetto. Applicazioni prima impensate di suddetta facoltà […]

Leggi tutto…

Anteprima

Impiegando un metodo che rivendica il proprio debito nei confronti della «genealogia foucaultiana», l’Autore analizza la genesi dei processi che hanno realizzato quel nesso identitario tra lavoro e cittadinanza sancito dalla maggior parte delle Costituzioni europee […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il volume di Lucia Bellucci, La sindrome ungherese in Europa. Media, diritto e democrazia in un’analisi di Law and politics, costituisce un importante contributo al complesso dibattito sul processo di costruzione e sull’inquadramento giuridico delle cosiddette “democrazie illiberali” […]

Leggi tutto…

Anteprima

Il diritto a compiere scelte autonome riferibili alla sfera della salute è una delle questioni più dibattute attualmente nel nostro ordinamento. Pur prestandosi a riflessioni di natura differente, come quella di tipo religioso, etico-filosofico o sociale, […]

Leggi tutto…

DOCUMENTAZIONE

a cura di Marco Mandato e Giuliaserena Stegher

Appello Radio Radicale

Lettera dell’Avv. Felice Besostri ai Presidenti delle Camere sul sistema elettorale europeo

 

a)   Corte costituzionale

 

b)    Governo

 

c)    Autonomia differenziata

 

d) Riforme costituzionali

“Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” d’iniziativa del sen. Quagliariello A.S. 214

  • PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE BRESCIA ed altri: “Modifica all’articolo 58 della Costituzione, in materia di elettorato attivo per l’elezione del Senato della Repubblica” C. 1826           
  • PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE CECCANTI: “Modifica dell’articolo 58 della Costituzione, concernente l’uniformazione dei requisiti di elettorato attivo e passivo per le elezioni del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati” C. 1647
  • PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE BRUNO BOSSIO: “Modifiche all’articolo 58 della Costituzione, in materia di elettorato attivo e passivo per l’elezione del Senato della Repubblica” C. 1511
  • PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE CECCANTI e MARTINA: “Modifica all’articolo 73 della Costituzione, in materia di introduzione del controllo preventivo di costituzionalità sulle leggi”  C. 1503   
  • PROPOSTA DI LEGGE COSTITUZIONALE BARTOLOZZI ed altri: “Introduzione degli articoli 110-bis e 110-ter della Costituzione, in materia di autonomia e di esercizio della professione di avvocato, e modifica all’articolo 135, in materia di composizione della Corte costituzionale” C. 1719
  • Documento di economia e finanza 2019 ( LVII, n. 2)
  • Disegno di legge: 1018. – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” A.C. 1637

 

e) Partiti

“Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici” AC 1189 (legge 9 gennaio 2019, n. 3)

 

f) Immunità

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE A PROCEDERE IN GIUDIZIO AI SENSI DELL’ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE NEI CONFRONTI DEL SENATORE MATTEO SALVINI NELLA SUA QUALITÀ DI MINISTRO DELL’INTERNO PRO TEMPORE per il reato di cui all’articolo 605, commi primo, secondo, numero 2, e terzo, del codice penale(sequestro di persona aggravato) 

GIUNTA DELLE ELEZIONI E DELLE IMMUNITA` PARLAMENTARI Resoconto Mercoledì 30 gennaio 2019  

 

g) Elezioni europee

 

Questa voce è stata pubblicata in: Fascicoli, Fascicoli 2019, Indice, Nomos Contrassegna il Permalink.