Legge elettorale e conflitto di attribuzione tra i poteri dello Stato

• Fulco Lanchester, L’ipercinetismo e la giurisdizione • Paolo Maddalena, Sovranità popolare e legge elettorale “rosatellum” • Giampiero Buonomo, La zona franca e la legge elettorale: perché il conflitto endorganico chiude il cerchio • Stefano Ceccanti, Legge elettorale: i rischi di “benaltrismo costituzionale” nei ricorsi • Lorenzo Spadacini, Sull’ammissibilità dei recenti conflitti di attribuzione sollevati … Leggi tutto “Legge elettorale e conflitto di attribuzione tra i poteri dello Stato”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Legge elettorale e conflitto di attribuzione tra i poteri dello Stato, Nomos 3/2017

Il problema del partito politico tra scienza politica e diritto

Si pubblica la Lectio magistralis del prof. Oreste Massari, tenutasi il 31 ottobre 2017 e uno dei contributi a suo commento.   INDICE  Oreste Massari, Partiti e parlamenti negli ordinamenti di democrazia pluralista Giuseppe Vecchio, Crisi dei partiti e crisi del pluralismo Scarica il testo in formato PDF

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Giuseppe Vecchio, Il problema del partito politico tra scienza politica e diritto, Lectio magistralis, Oreste Massari

Fulco Lanchester, Il Gran Consiglio del Fascismo e la monarchia rappresentativa

Emilio Gentile mi aveva proposto come titolo di questo intervento Il Gran Consiglio del fascismo nello Stato monarchico; ho preferito, invece, il più classico Il Gran Consiglio e il governo monarchico rappresentativo, con un esplicito riferimento al dettato statutario dell’articolo 2, al fine di poter analizzare il tema delle riforme istituzionali incrementali del regime e … Leggi tutto “Fulco Lanchester, Il Gran Consiglio del Fascismo e la monarchia rappresentativa”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Fulco Lanchester, Gran Consiglio del Fascismo, Monarchia rappresentativa, Nomos 3/2017, Saggi

Lio Sambucci, Corte costituzionale e armonizzazione dei bilanci pubblici: il difficile bilanciamento dei principi di autonomia e delle esigenze di unitarietà della finanza pubblica

Sono già stati esaminati in altra sede 1 i profili problematici determinati – sull’autonomia contabile degli enti territoriali e sulla disciplina della contabilità delle regioni e degli enti locali – dalla interpretazione (eccessivamente, ovvero indefinitivamente) estensiva della materia «armonizzazione dei bilanci pubblici» (ora) di cui all’art. 117, comma secondo, lett. e), Cost.2 (ma anche della materia … Leggi tutto “Lio Sambucci, Corte costituzionale e armonizzazione dei bilanci pubblici: il difficile bilanciamento dei principi di autonomia e delle esigenze di unitarietà della finanza pubblica”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Bilanci pubblici, Corte costituzionale, Lio Sambucci, Nomos 3/2017, Saggi

Alessandro Palmaccio, Brevi considerazioni sulle modalità di erogazione dei servizi sociali dopo l’entrata in vigore del correttivo al Codice dei Contratti e del Codice del terzo settore

La tematica degli affidamenti nel settore dei servizi sociali ha subito nell’anno in corso importanti innovazioni correlate, essenzialmente, all’entrata in vigore di due atti normativi che incidono profondamente su alcuni istituti e, soprattutto, tentano di riportare ordine nel frastagliato mondo del Terzo settore. Ci si riferisce al D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56 recante “Disposizioni … Leggi tutto “Alessandro Palmaccio, Brevi considerazioni sulle modalità di erogazione dei servizi sociali dopo l’entrata in vigore del correttivo al Codice dei Contratti e del Codice del terzo settore”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Alessandro Palmaccio, Codice dei Contratti, Codice del terzo settore, Nomos 3/2017, Saggi

Domenico Siclari, La tutela del diritto ad un ambiente salubre tra attività prestazionale dell’amministrazione e vincoli di bilancio

Nel diritto pubblico positivo la tematica del rapporto tra attività prestazionale dell’amministrazione e vincoli di bilancio si è posta con pregnante incisività in relazione al tema dell’effettività della tutela dei diritti, specie ove si tratti di diritti fondamentali. L’allusione va, in particolare, alla categoria dei diritti “sociali”, intesi come pretese il cui soddisfacimento esige un … Leggi tutto “Domenico Siclari, La tutela del diritto ad un ambiente salubre tra attività prestazionale dell’amministrazione e vincoli di bilancio”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Diritto ad un ambiente salubre, Domenico Siclari, Nomos 3/2017, Saggi

Maria Vittoria Ferroni, Le forme di collaborazione per la rigenerazione di beni e spazi urbani

Le premesse teoriche di questo saggio relativo ad alcuni profili rilevanti del fenomeno della rigenerazione di beni e spazi urbani vanno rinvenute nel modo di intendere il concetto di “democrazia”, quanto meno negli Stati membri dell’Unione Europea e della CEDU1. Infatti, almeno a partire dall’analisi di Norberto Bobbio2, il termine democrazia non può più essere … Leggi tutto “Maria Vittoria Ferroni, Le forme di collaborazione per la rigenerazione di beni e spazi urbani”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Maria Vittoria Ferroni, Nomos 3/2017, Saggi, Tutela di beni e spazi urbani

Andrea Longo, “Est modus in rebus”. Modalità e contesto nella compressione dei diritti fondamentali, a partire dalla sentenza della Corte costituzionale n. 122 del 2017

In estrema sintesi, la decisione di cui ci occupiamo trova il suo oggetto nella legittimità del divieto – nei confronti dei detenuti sottoposti allo speciale regime di cui all’art. 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà, di seguito «ord. pen.») – … Leggi tutto “Andrea Longo, “Est modus in rebus”. Modalità e contesto nella compressione dei diritti fondamentali, a partire dalla sentenza della Corte costituzionale n. 122 del 2017″

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Andrea Longo, diritti fondamentali, Nomos 3/2017, Saggi, Sentenza n. 122 del 2017

Laura Frosina, Profili giuridici e aspetti problematici del referendum di secessione. Un’analisi comparata

L’intensificarsi dei fenomeni separatisti e delle richieste di referendum sull’indipendenza, oltre a essere il segnale di una rinnovata crisi della sovranità e dello Stato-nazione, offre uno spunto interessante per riflettere sui referendum di secessione nel diritto comparato1. I referendum di secessione non rappresentano un fenomeno nuovo ma storicamente hanno avuto un’estesa e diversificata applicazione in … Leggi tutto “Laura Frosina, Profili giuridici e aspetti problematici del referendum di secessione. Un’analisi comparata”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Laura Frosina, Nomos 3/2017, Referendum secessionisti, Saggi

Andrea Gratteri, Genesi di un precedente: l’interpretazione dell’elezione a base regionale del Senato da parte del Presidente Ciampi

Nell’autunno del 2005, sul finire della XIV legislatura, in Parlamento fu avviato l’esame della riforma della legge elettorale che poi sarebbe sfociata nella Legge 21 dicembre 2005, n. 270. L’impianto originario di quella legge – come è noto – si basava su un sistema di natura proporzionale con premio di maggioranza per la coalizione di … Leggi tutto “Andrea Gratteri, Genesi di un precedente: l’interpretazione dell’elezione a base regionale del Senato da parte del Presidente Ciampi”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Andrea Gratteri, Elezione a base regionale del Senato, Nomos 3/2017, Saggi

Marco Podetta, La proposta di riforma regolamentare all’esame del Senato. Gli inadeguati colpi di acceleratore di fine legislatura

Mentre la travagliata XVII Legislatura sta volgendo ormai al termine, l’Aula di Palazzo Madama, poche settimane dopo essere giunta, in concorso con l’altro ramo parlamentare, ad una nuova globale ridefinizione dei meccanismi per l’elezione delle Camere1, si appresta ad esaminare e – tutto lascerebbe intendere – ad approvare una proposta di riforma organica del Regolamento … Leggi tutto “Marco Podetta, La proposta di riforma regolamentare all’esame del Senato. Gli inadeguati colpi di acceleratore di fine legislatura”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Marco Podetta, Nomos 3/2017, Riforma Regolamento del Senato, Saggi

Sergio Marchisio, L’utilizzo delle categorie giuridiche del Diritto internazionale nel processo d’unificazione italiana

La questione dei modi concreti e degli aspetti giuridici relativi al percorso d’unificazione italiana ha, nel tempo, originato una vivace dialettica relativa a taluni presunti vizi d’origine1. Dagli studi in materia è emersa una netta divisione di vedute2. Il dibattito relativo all’unificazione italiana è stato sempre animato da posizioni elogiative e critiche dell’Unità. Al fine … Leggi tutto “Sergio Marchisio, L’utilizzo delle categorie giuridiche del Diritto internazionale nel processo d’unificazione italiana”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato diritto internazionale, Nomos 3/2017, Saggi, Sergio Marchisio, Unità d'Italia

Luciano Violante

Il professor Cassese e il professor Romanelli hanno posto da due punti di vista diversi una questione che a me sembra prioritaria nella nostra discussione. Perché, si sono chiesti i due studiosi, l’Esecutivo non venne rafforzato nella Costituzione e perché la cultura costituzionalistica non ebbe peso nella costruzione di un sistema che garantisse stabilità e … Leggi tutto “Luciano Violante”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato I costituenti de 'La Sapienza', Luciano Violante, Nomos 3/2017

Raffaele Romanelli

Unico non giurista in questa tavola rotonda, tendo a guardare al nostro tema dall’esterno, evitando il dibattito dottrinario. E comincio con l’osservare che il rapporto tra giuristi e politica – da sempre, da che esistono i giuristi e da che esiste la politica – è per sua natura assai stretto, «osmotico», come ha detto Giuliano … Leggi tutto “Raffaele Romanelli”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato I costituenti de 'La Sapienza', Nomos 3/2017, Raffaele Romanelli

Sabino Cassese

Continuo il discorso avviato da Giuliano cercando di rispondere alla domanda: in che senso ed in che modo i costituenti della sapienza sono stati classe dirigente, come hanno contribuito al procedimento costituente? Secondo me le chiavi di lettura sono cinque, le enuncio e poi le passo in rassegna rapidamente l’una dopo l’altra. La prima, quella … Leggi tutto “Sabino Cassese”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato I costituenti de 'La Sapienza', Nomos 3/2017, Sabino Cassese

Francesco Margiotta Broglio e Daniele Ferrari, L’art. 7 della Costituzione e la “Divina Sapienza”

Solo negli ultimi anni si è cominciato a conoscere qualcosa di più di quello che rivelano i pur ricchissimi dibattiti dell’Assemblea costituente sulla elaborazione delle disposizioni della Carta fondamentale italiana che definiscono il sistema di rapporti tra Stato e Confessioni religiose e garantiscono libertà e diritti fondamentali dei cittadini e delle chiese, comunità, istituzioni e … Leggi tutto “Francesco Margiotta Broglio e Daniele Ferrari, L’art. 7 della Costituzione e la “Divina Sapienza””

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Daniele Ferrari, Francesco Margiotta Broglio, I costituenti de 'La Sapienza', Nomos 3/2017

Andrea Ridolfi, I “decostituiti” de “La Sapienza”: Santi Romano, Maurizio Maraviglia e Carlo Costamagna

La mia relazione verterà su tre giuspubblicisti dell’Università La Sapienza di Roma – in ordine rigorosamente alfabetico, Carlo Costamagna1, Maurizio Maraviglia2, e Santi Romano3 – oggetto di epurazione nel trapasso dall’ordinamento fascista a quello repubblicano4. Caratteristica comune a tutti e tre è quella di essere non solo di essere docenti universitari ed esponenti di primo … Leggi tutto “Andrea Ridolfi, I “decostituiti” de “La Sapienza”: Santi Romano, Maurizio Maraviglia e Carlo Costamagna”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Andrea Ridolfi, I "decostituiti" de "La Sapienza", Nomos 3/2017

Roberto D’Orazio, La documentazione per la Costituente: prime note

Uno degli aspetti storicamente caratteristici della stagione costituente può dirsi sia rappresentato dal circuito documentale che venne articolandosi attorno ai lavori dell’Assemblea inauguratasi con la seduta del 25 giugno 1946. Si trattò infatti di un’attività preparatoria che riguardava la documentazione predisposta per la Costituente, allo scopo di dotarla degli elementi di conoscenza considerati utili alla … Leggi tutto “Roberto D’Orazio, La documentazione per la Costituente: prime note”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato I costituenti de 'La Sapienza', La documentazione per la Costituente, Nomos 3/2017, Roberto D'Orazio

Paola Piciacchia, Perticone e il dibattito costituente

La prima impressione che coglie lo studioso che decida di immergersi nel mondo culturale di Giacomo Perticone è sicuramente quella di trovarsi di fronte ad un percorso intellettuale e scientifico ricchissimo costituito di più livelli, a più entrate e più uscite, segno di una personalità complessa e dagli interessi poliedrici. E, in effetti, Giacomo Perticone … Leggi tutto “Paola Piciacchia, Perticone e il dibattito costituente”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato I costituenti de 'La Sapienza', Nomos 3/2017, Paola Piciacchia, Pertione e il dibattito costituente