Giuliano Amato, Dall’idea di Europa alla costruzione europea, prolusione per l’anno accademico 2018/19

Cento anni fa, nel nuovo clima determinato dalla vittoria e dalla pace, il nostro Ateneo inaugurava l’anno accademico 1918-1919 con una prolusione di Pietro Bonfante. Buona parte di essa era dedicata alle condizioni per la costruzione di uno Stato libero al di sopra della nazione e Bonfante, nonostante esplicitamente menzionasse gli Stati Uniti d’Europa di … Leggi tutto “Giuliano Amato, Dall’idea di Europa alla costruzione europea, prolusione per l’anno accademico 2018/19”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Costruzione europea, Europa, Giuliano Amato, La Sapienza e la Prima Guerra Mondiale, Nomos 3/2018

Sergio Marchisio, La guerra e la volontà collettiva degli stati: riflessioni sulla prolusione di Dionisio Anzilotti “Il concetto moderno dello Stato e il diritto internazionale”

Nel bel ricordo dedicato al Maestro dal titolo Rencontres avec Anzilotti, del 1992, Roberto Ago scriveva: “Se c’è stato un uomo che, nel corso della sua vita, ha fatto della scienza giuridica un’opera d’arte questo è stato Dionisio Anzilotti. Dell’opera di Anzilotti gli internazionalisti sono ancora, non v’è dubbio, ammiratori riconoscenti, nonostante il tempo trascorso … Leggi tutto “Sergio Marchisio, La guerra e la volontà collettiva degli stati: riflessioni sulla prolusione di Dionisio Anzilotti “Il concetto moderno dello Stato e il diritto internazionale””

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Dionisio Anzilotti, diritto internazionale, La Sapienza e la Prima Guerra Mondiale, Nomos 3/2018, Sergio Marchisio

Elisa Signori, L’Università italiana in guerra: al fronte e nella società civile (1914 -’19)

A cento anni dalla fine della Grande guerra molti aspetti di quel complesso ciclo di eventi, nonché il suo bilancio finale, appaiono ancora controversi e si riaffaccia in diverse occasioni pubbliche una narrazione, che recupera retoriche eroicizzanti e nazionalistiche, mettendo in ombra l’impatto devastante del conflitto al fronte e nella società civile. In queste righe … Leggi tutto “Elisa Signori, L’Università italiana in guerra: al fronte e nella società civile (1914 -’19)”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Convegno La Sapienza, Elisa Signori, la prima guerra mondiale e la pace, Nomos 3/2018

Fulco Lanchester, Lo Studium urbis e la memoria dei suoi caduti

Il tema Prima guerra mondiale ed Universita’ costituisce  un argomento apparentemente arato sia per quanto riguarda il contributo dei docenti che quello degli studenti. Giulio Cianferotti  ha, ancora di recente,  evidenziato   in modo esemplare  la  posizione dell’accademia italiana nei confronti della Germania nel 1914-15 ed il suo sostanziale  schierarsi, al di là delle posizioni politiche  dei … Leggi tutto “Fulco Lanchester, Lo Studium urbis e la memoria dei suoi caduti”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Convegno La Sapienza, Fulco Lanchester, la prima guerra mondiale e la pace, Nomos 3/2018

Vanessa Manzetti, Il patrimonio culturale immateriale fra ordinamento internazionale, europeo e nazionale. Spunti dall’esperienza spagnola

Abstract Il lavoro di ricerca è volto a esaminare il percorso che ha interessato l’evoluzione del concetto di “patrimonio culturale” (cultural heritage) quale “contenitore” di beni culturali sia materiali che immateriali. Il riferimento alla categoria del c.d. patrimonio culturale immateriale porta quindi a riflettere sulle “lacune” del nostro ordinamento, posto che, come è noto, l’architettura … Leggi tutto “Vanessa Manzetti, Il patrimonio culturale immateriale fra ordinamento internazionale, europeo e nazionale. Spunti dall’esperienza spagnola”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Nomos 3/2018, ordinamento spagnolo, patrimonio culturale immateriale, Saggi, Vanessa Manzetti

Marcello Di Francesco Torregrossa, Il nuovo codice dei contratti pubblici e l’arbitrato amministrato da parte dell’Autorità nazionale anticorruzione

ABSTRACT L’iniziale assenza di una normativa generale sull’utilizzo dell’arbitrato in ambito amministrativo ha indotto la giurisprudenza a ritenerlo inapplicabile alle controversie pubbliche, avuto riguardo all’inconciliabilità tra l’interesse pubblico insito nell’attività delle amministrazioni e la forte autonomia privata sottesa a tale rimedio extragiudiziale.  Il legislatore, facendo proprie le considerazioni svolte dalla Corte costituzionale, ha definitivamente previsto … Leggi tutto “Marcello Di Francesco Torregrossa, Il nuovo codice dei contratti pubblici e l’arbitrato amministrato da parte dell’Autorità nazionale anticorruzione”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Arbitrato, codice dei contratti pubblici, Marcello di Francesco Torregrossa, Nomos 3/2018, Saggi

Giampietro Ferri, La responsabilità civile dei magistrati dopo la legge n. 18 del 2015

ABSTRACT La disciplina della responsabilità civile dei magistrati, contenuta nella legge n. 117/1988, è stata modificata dalla legge n. 18/2015. Il saggio, dopo una parte introduttiva dedicata all’inquadramento del tema della responsabilità civile dei magistrati nell’àmbito costituzionalistico e ai cambiamenti della normativa in materia avvenuti nel corso del tempo, parla delle modifiche introdotte dalla legge … Leggi tutto “Giampietro Ferri, La responsabilità civile dei magistrati dopo la legge n. 18 del 2015”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Giampietro Ferri, Nomos 3/2018, responsabilità civile dei magistrati, Saggi

Ivano Sassanelli, Le origini ecclesiali e giuridiche dell’art. 7 comma 1, Cost.

ABSTRACT Se si analizzano le origini dell’art. 7 comma 1 della Costituzione italiana, è possibile rintracciare molti elementi di connessione tra riflessioni teologiche e teorie giuridiche. Infatti la Lettera Enciclica “Immortale Dei” (1885), emanata da Papa Leone XIII, già conteneva in sé i concetti di “autonomia”, “indipendenza” e “sovranità” dell’ordinamento giuridico ecclesiale che, successivamente, molti … Leggi tutto “Ivano Sassanelli, Le origini ecclesiali e giuridiche dell’art. 7 comma 1, Cost.”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Art. 7 Cost., Ivano Sassanelli, Nomos 3/2018, Saggi, Stato e Religione

Gavina Lavagna, La crisi del rapporto tra politica e religione. Il referendum sull’aborto in Irlanda

ABSTRACT L’articolo affronta nelle parte introduttiva una comparazione tra il processo di secolarizzazione intervenuto in Italia a partire dalla seconda metà degli anni ’60, in cui si assiste ad un periodo di profonda trasformazione e all’’affermarsi di una società destinata a cambiare repentinamente in virtù delle grandi riforme sul fronte dei diritti civili e sociali, … Leggi tutto “Gavina Lavagna, La crisi del rapporto tra politica e religione. Il referendum sull’aborto in Irlanda”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Aborto, Gavigna Lavagna, Irlanda, Nomos 3/2018, Referendum, Saggi

Rino Casella, Il progetto di riforme istituzionali del Presidente Macron e il ridimensionamento del ruolo del Parlamento francese

ABSTRACT Nel luglio 2017, Emmanuel Macron, da poco eletto Presidente della Repubblica, ha annunciato di fronte al Parlamento riunito in Congresso l’avvio di una nuova stagione di riforme istituzionali per la Francia. Il pacchetto di riforme, presentato poi ufficialmente dal Primo ministro il 9 maggio 2018, comprende tre distinti progetti di legge (costituzionale, organica e … Leggi tutto “Rino Casella, Il progetto di riforme istituzionali del Presidente Macron e il ridimensionamento del ruolo del Parlamento francese”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Francia, Nomos 3/2018, Presidente Macron, RIFORME ISTITUZIONALI, Rino Casella, Saggi

Silvia Illari, Osservazioni sulla pratica degli spitzenkandidaten nel contesto della forma di governo dell’Unione europea

ABSTRACT For the election of the President for the European Commission an unwritten innovation was noticed from 2014, when the new formal procedure establishing the Lisbon Treaty was also applied for the first time. It is the so called the Spitzenkandidaten practice, whereby European political parties, ahead of the European elections, appoint lead candidates (referred … Leggi tutto “Silvia Illari, Osservazioni sulla pratica degli spitzenkandidaten nel contesto della forma di governo dell’Unione europea”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato forma di governo dell'Unione Europea, Nomos 3/2018, Saggi, Silvia Illari, spitzenkandidaten

Salvatore Bonfiglio, La tardiva genesi costituzionale dei partiti politici

ABSTRACT A differenza della esperienza costituzionale del Regno Unito, nel continente europeo la presenza di un sistema partitico debole, frammentato e, altresì, caratterizzato dalla presenza di forze politiche anticostituzionali è stato in passato e costituisce, ancora oggi, la principale causa di fragilità delle istituzioni parlamentari. Tuttavia, soltanto una parte della dottrina italiana e francese – … Leggi tutto “Salvatore Bonfiglio, La tardiva genesi costituzionale dei partiti politici”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Nomos 3/2018, partiti politici, Saggi, Salvatore Bonfiglio

Giuseppe Eduardo Polizzi, Il finanziamento dell’istruzione in epoca liberale

ABSTRACT Il presente saggio affronta il tema del finanziamento dell’istruzione in Italia dall’epoca liberale sino alla riforma Gentile del 1923. Attraverso la ricostruzione dei principali strumenti di finanziamento e mediante lo studio del riparto di responsabilità fra Stato e comuni, sono analizzati alcuni profili di interesse costituzionale, fra questi particolare accento è posto sulla relazione … Leggi tutto “Giuseppe Eduardo Polizzi, Il finanziamento dell’istruzione in epoca liberale”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Finanziamento dell'istruzione, Giuseppe Edoardo Polizzi, Nomos 3/2018, Saggi, Stato liberale

Ludovica Durst, Pietro Nenni e le iniziative del Ministero per la Costituente per la formazione di una coscienza costituente

ABSTRACT Rivolgendo l’attenzione all’esperienza costituente in senso lato, il presente contributo ha l’obiettivo di offrire una breve disamina delle attività preparatorie messe in atto nel biennio 1945-1946 dal Ministero per la Costituente, costituito sotto la guida di Pietro Nenni, così come documentate in particolare dal Bollettino di Informazione e Documentazione pubblicato per iniziativa del Ministero … Leggi tutto “Ludovica Durst, Pietro Nenni e le iniziative del Ministero per la Costituente per la formazione di una coscienza costituente”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Assemblea costituente, Ludovica Durst, Nomos 3/2018, Pietro Nenni, Saggi

Alessandra Di Martino, L’identità dell’Europa tra le due guerre mondiali e la Resistenza

ABSTRACT Questo saggio affronta il tema dell’identità europea tra le due guerre mondiali e la resistenza, mettendo in luce la presenza di un filone di pensiero democratico e sociale che appare di particolare interesse alla luce dell’attuale discussione sulla crisi e sul significato dell’identità costituzionale europea. Si esaminano quindi alcune figure rappresentative in Germania e … Leggi tutto “Alessandra Di Martino, L’identità dell’Europa tra le due guerre mondiali e la Resistenza”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Alessandra di Martino, Guerre mondiali, Identità europea, Nomos 3/2018, Saggi

Riccardo Chieppa, Persecuzioni razziali (1938-1945), episodi di discordanze e casi di speculazione: tra generosi coraggiosi e meschini profittatori

In occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2018 della Corte di Appello di Firenze il Presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati di Firenze avv. Sergio Paparo 2 ha richiamato alcuni risultati, ampiamente condivisi, di un incontro, svoltisi a Roma alcuni giorni prima, su La vera legalità, ad iniziativa dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, nel senso che non … Leggi tutto “Riccardo Chieppa, Persecuzioni razziali (1938-1945), episodi di discordanze e casi di speculazione: tra generosi coraggiosi e meschini profittatori”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Nomos 3/2018, Persecuzioni razziali, Riccardo Chieppa, Saggi

Biobibliografia di Vincenzo Zangara, a cura di Fulco Lanchester

Nato a Catania 26-8-1902,figlio di Letterio, agente generale delle Assicurazioni riunite di sicurtà, e di Francesca Crescimone;Iscritto alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università Catania(1919), trasferito a Roma al 3° anno nel dicembre 1921; Iscritto al P.N.F. dal 1 gennaio 1922; Laurea in Giurisprudenza (il 18 luglio 1924) con una tesi su Servitù legale di passaggio e … Leggi tutto “Biobibliografia di Vincenzo Zangara, a cura di Fulco Lanchester”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Biobibliografia di Vincenzo Zangara, Convegno Zangara, Fulco Lanchester, Nomos 3/2018

Giuliano Amato, Conclusioni

Riprendo il titolo che Fulco Lanchester ha dato a questa tavola rotonda finale,“Partiti sregolati e poi?”, solo per notare che in esso sregolati non vuol dire smodati, ma vuol dire non regolati; e io sono convito che una regolazione, non necessariamente dedicata a primarie o ad elezioni dirette, ma piuttosto a promuovere processi partecipativi, forse … Leggi tutto “Giuliano Amato, Conclusioni”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Convegno Zangara, Giuliano Amato, Nomos 3/2018

Massimo Luciani, Partiti e forma di governo

La quadripartizione triepeliana dei rapporti fra Stato e partiti, elaborata nella notissima Rede tenuta all’Università di Berlino il 3 agosto del 1927, pretende d’essere la descrizione storica di una concreta vicenda costituzionale (anzi, di una pluralità di parallele, ma sostanzialmente contemporanee, vicende costituzionali). La questione, infatti, è in Triepel “geschichtlich angesehen” e viene ricostruita secondo … Leggi tutto “Massimo Luciani, Partiti e forma di governo”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Convegno Zangara, forma di governo, Massimo Luciani, Nomos 3/2018, partiti politici

Agatino Cariola, Riflessioni sui partiti politici a partire dall’elaborazione della scuola costituzionalistica catanese

La dottrina italiana del primo Novecento affrontò i problemi relativi all’organizzazione delle attività dei partiti politici con riguardo soprattutto all’esperienza del partito unico fascista. La considerazione dei fini perseguiti dal partito unico permise alla dottrina di ampliare gli orizzonti della ricerca, per esempio di considerare la funzione di indirizzo politico come strumento per condurre alla … Leggi tutto “Agatino Cariola, Riflessioni sui partiti politici a partire dall’elaborazione della scuola costituzionalistica catanese”

Pubblicato in: Nomos, Saggi | Contrassegnato Agatino Cariola, Convegno Zangara, Nomos 3/2018, partiti politici, Scuola costituzionale catanese