Michele Crisafi, Recensione a M. G. Rodomonte, L’eguaglianza senza distinzioni di sesso in Italia: evoluzioni di un principio a settant’anni dalla nascita della Costituzione, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 172

Il titolo del volume collega felicemente la ricorrenza del settantenario dell’adozione della Costituzione repubblicana al percorso evolutivo congiuntamente compiuto, all’interno dell’ordinamento italiano, dal principio di eguaglianza senza distinzioni di sesso. Felicemente nel senso di riuscire a mettere bene in evidenza il dinamismo di fondo insito nel dettato costituzionale, che ha di conseguenza spinto lo sviluppo … Leggi tutto “Michele Crisafi, Recensione a M. G. Rodomonte, L’eguaglianza senza distinzioni di sesso in Italia: evoluzioni di un principio a settant’anni dalla nascita della Costituzione, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 172”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Eguaglianza di genere, Michele Crisafi, Nomos 2/2018, Recensioni, settantenario della Costituzione italiana

Paolo Bonini, Recensione a U. Ronga, La legislazione negoziata. Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 206

Il tema dell’opera, “la legislazione negoziata”, oltre ad essere al centro di un esteso dibattito dottrinale sui processi decisionali e di governo contemporanei, consente una ricognizione su alcuni elementi di snodo della forma di governo italiana. Ronga osserva la materia da una prospettiva dichiarata nel sottotitolo dell’opera: “Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica”. … Leggi tutto “Paolo Bonini, Recensione a U. Ronga, La legislazione negoziata. Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 206”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Autonomia e regolazione, Nomos 2/2018, Paolo Bonini, Processi decisionali, Recensioni

Simone Barbareschi Recensione a A. Iannuzzi, Il diritto capovolto. Regolazione a contenuto tecnico-scientifico e Costituzione, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 238

Fin dalle prime pagine del volume in commento emerge che l’Autore si rivolge a un uditorio peculiare, costituito dagli esperti, intesi come detentori della téchne, del diritto costituzionale, sia in considerazione dell’oggetto della riflessione, sia per il metodo seguito. In particolare, come si intuisce immediatamente dal titolo, l’Autore si propone di indagare il complesso rapporto … Leggi tutto “Simone Barbareschi Recensione a A. Iannuzzi, Il diritto capovolto. Regolazione a contenuto tecnico-scientifico e Costituzione, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 238”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Diritto e scienza, Nomos 2/2018, Recensioni, Simone Barbareschi

Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490

Con l’inserimento nella Costituzione canadese del 1982 di una Carta dei diritti e delle libertà si è realizzato, nell’ambito del processo costituente, un punto di svolta che autorevoli studiosi hanno definito “rivoluzionario”, in quanto ha comportato un profondo allontanamento dal modello di protezione dei diritti fondamentali accolto dalla tradizione del costituzionalismo britannico. Con l’entrata in … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Canadian Charter of Rights and Freedoms, Mario Altomare, Nomos 2/2018, Recensioni

Giulia Vasino, Recensione a A. Losacco, Autodichia degli organi costituzionali. Fondamenta e prassi, Napoli, Jovene, 2018, pp. 105

Con la sentenza n. 262 del 2017, anticipata dalla pronuncia “sorella” n. 213 dello stesso anno, la Corte costituzionale è tornata a far luce su un tema delicato e controverso come quello dell’autodichia degli organi costituzionali. L’espressione “far luce” non è casuale: il pregio della sentenza si ritrova proprio nell’aver eliminato ogni margine di dubbio … Leggi tutto “Giulia Vasino, Recensione a A. Losacco, Autodichia degli organi costituzionali. Fondamenta e prassi, Napoli, Jovene, 2018, pp. 105”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Autodichia, Corte cost. Sentenza n. 120/2014, Corte cost. Sentenza n. 213/2017, Corte cost. Sentenza n. 262/2017, Giulia Vasino, Nomos 1/2018, Recensioni

Giuliaserena Stegher, Recensione a F. Clementi, La libertà di associazione in prospettiva comparata. L’esperienza costituzionale europea, Collana del Centro Italiano per lo Sviluppo della Ricerca (CISR), Padova, Cedam-Wolters Kluwer, 2018, pp. 280.

Oggetto di approfondimento in chiave comparata del volume di Francesco Clementi è la libertà di associazione. Tale tipologia di libertà è essenziale per due ordini di ragioni: innanzitutto perché corollario del concetto di comunità politica, ben presto evolutasi in comunità statuale e, al tempo stesso, perché rappresenta un tassello importante per quanto riguarda l’aspetto relazionale … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Recensione a F. Clementi, La libertà di associazione in prospettiva comparata. L’esperienza costituzionale europea, Collana del Centro Italiano per lo Sviluppo della Ricerca (CISR), Padova, Cedam-Wolters Kluwer, 2018, pp. 280.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Giuliaserena Stegher, libertà di associazione, Nomos 1/2018, prospettiva comparata, Recensioni

Laura Pelucchini, Recensione a F. Cammarano (edited by), Praxis, language and theory of political delegitimization in contemporary Europe, Roma, Viella, 2017, pp. 150.

Il dibattito politico contemporaneo sempre di più viaggia lungo i binari della delegittimazione dell’avversario, rappresentando la persona o la fazione opposta come contrari alla legge e ai valori dell’ordinamento, di fatto screditandoli agli occhi della società civile. L’attività di delegittimazione soventemente fuoriesce dal perimetro tracciato dalla scienza politica, caricandosi di significati sociali, culturali e psicologici. … Leggi tutto “Laura Pelucchini, Recensione a F. Cammarano (edited by), Praxis, language and theory of political delegitimization in contemporary Europe, Roma, Viella, 2017, pp. 150.”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato delegittimazione, Laura Pelucchini, Nomos 1/2018, Recensioni

Ilmira Galimova, Recensione a L. Mälksoo, W. Benedek, Russia and the European Court of Human Rights: The Strasbourg Effect, Cambridge, Cambridge University Press, 2017, pp. 440

Nel marzo 2018 si è celebrato il ventesimo anniversario della ratifica della Convenzione europea per la tutela dei diritti dell’uomo (CEDU) da parte della Russia. Questa data invita a riflettere attentamente sulla portata e gli effetti di tale strumento per il Paese. Alcuni esperti ritengono che i due decenni sotto la giurisdizione della Corte di … Leggi tutto “Ilmira Galimova, Recensione a L. Mälksoo, W. Benedek, Russia and the European Court of Human Rights: The Strasbourg Effect, Cambridge, Cambridge University Press, 2017, pp. 440”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato European Court of Human Rights, Ilmira Galimova, Nomos 1/2018, Recensioni, Russia

Michele Crisafi, Recensione a F. Scuto, La democrazia interna dei partiti: profili costituzionali di una transizione, Torino, Giappichelli, 2017, pp. 304

Dalla ricostruzione del tema della democrazia interna dei partiti operata dall’Autore emerge con chiarezza non soltanto il collegamento con la contingente crisi della rappresentanza – sintetizzabile nella deficitaria capacità del partito politico di fungere da aggregatore e cinghia di trasmissione delle istanze provenienti dalla società civile – ma anche come la questione investa tout court … Leggi tutto “Michele Crisafi, Recensione a F. Scuto, La democrazia interna dei partiti: profili costituzionali di una transizione, Torino, Giappichelli, 2017, pp. 304”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Democrazia infrapartitica, Michele Crisafi, Nomos 1/2018, Recensioni

Enrico Campelli, Recensione a G. Bronzini, Il diritto a un reddito di base. Il welfare nell’età dell’innovazione, Torino, Edizioni Abele, 2017, pp. 160

“Quali le ragioni per cui, nel breve volgere di un biennio, una proposta che suonava ai più come scandalosa e irritante, lontana dalle dinamiche sociali e dai processi economici, poco più che una provocazione di ambienti accademici radicali o di movimenti sociali minoritari e incapaci di alleanze credibili, è diventata il fulcro di un così … Leggi tutto “Enrico Campelli, Recensione a G. Bronzini, Il diritto a un reddito di base. Il welfare nell’età dell’innovazione, Torino, Edizioni Abele, 2017, pp. 160”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Enrico Campelli, Nomos 1/2018, Recensioni, Reddito di base, sistemi di welfare

Luca Bartolucci, Recensione a D. Porena, Il principio della sostenibilità. Contributo allo studio di un programma costituzionale di solidarietà intergenerazionale, Torino, Giappichelli, 2017, pp. 338

Il Volume di Daniele Porena ripercorre – dalla nascita – la storia della continua migrazione di un principio, quello della sostenibilità, che si sta imponendo come uno dei concetti emergenti del costituzionalismo contemporaneo e che sembra ormai pronto per assumere valore di “paradigma postmoderno” capace, come tale, di innervare il complesso degli ordinamenti (p. 10). … Leggi tutto “Luca Bartolucci, Recensione a D. Porena, Il principio della sostenibilità. Contributo allo studio di un programma costituzionale di solidarietà intergenerazionale, Torino, Giappichelli, 2017, pp. 338”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Il principio di sostenibilità, Luca Bartolucci, Nomos 1/2018, Recensioni

Mario Altomare, Recensione a D. Rayside, J. Sabin, P. E. J. Thomas, Religion and Canadian Party Politics, Vancouver, UBC Press, 2017, pp. 448

Il tema dell’influenza della fratture religiosa nella determinazione delle preferenze politico-elettorali e del confronto interpartitico è stato considerato in misura marginale in molteplici studi sul sistema partitico canadese. Nell’ambito del dibattito dottrinario e politico, la tendenza generale che è prevalsa sinora è stata quella di mettere in risalto, più che altro, le intersecazioni esistenti tra … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a D. Rayside, J. Sabin, P. E. J. Thomas, Religion and Canadian Party Politics, Vancouver, UBC Press, 2017, pp. 448”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato canadian party politic, libertà di religione, Mario Altomare, Nomos 1/2018, Recensioni

Marco Mandato, La partecipazione politica attraverso internet: recenti riflessioni sulla democrazia elettronica. A proposito dei volumi di G. Gometz, Democrazia elettronica: teorie e tecniche, Pisa, Edizioni Ets, 2017, e G. Fioriglio, Democrazia elettronica: presupposti e strumenti, Padova, Cedam, 2017

La democrazia, intesa canonicamente come governo del popolo, ha come presupposto teorico il pieno coinvolgimento nei cittadini negli affari della res publica, in senso attivo e inclusivo. Lo stesso può essere reso funzionale sia dai meccanismi che supportino le dinamiche sottese alla democrazia rappresentativa e che privilegiano il ruolo dei corpi intermedi intesi a filtrare, … Leggi tutto “Marco Mandato, La partecipazione politica attraverso internet: recenti riflessioni sulla democrazia elettronica. A proposito dei volumi di G. Gometz, Democrazia elettronica: teorie e tecniche, Pisa, Edizioni Ets, 2017, e G. Fioriglio, Democrazia elettronica: presupposti e strumenti, Padova, Cedam, 2017”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato democrazia elettronica, Marco Mandato, Nomos 1/2018, partecipazione politica, Rassegne critiche

Giuliaserena Stegher, Recensione a F. Bassanini, A. Manzella (a cura di), Due Camere, un Parlamento. Per far funzionare il bicameralismo, Firenze, Passigli editore, 2017, pp. 196

Nel momento in cui questo contributo viene ultimato, l’Aula del Senato ha approvato a maggioranza assoluta una riforma regolamentare da tempo auspicata. Sebbene sia un mero e puntuale intervento manutentivo, che non ha intrapreso quindi la strada di una revisione integrale dell’intera fonte-atto, lo stesso rappresenta un passaggio importante in questo scorcio finale della XVII … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Recensione a F. Bassanini, A. Manzella (a cura di), Due Camere, un Parlamento. Per far funzionare il bicameralismo, Firenze, Passigli editore, 2017, pp. 196”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Giuliaserena Stegher, Nomos 3/2017, Recensioni

Laura Pelucchini, Recensione a L. Ferrajoli, Costituzionalismo oltre lo Stato, Modena, Mucchi Editore, 2017, pp. 77

Il costituzionalismo contemporaneo sempre di più somiglia all’ “Eracle al bivio” nella celebre favola di Prodico di Ceo. Se nel mito greco il giovane era sospeso tra fanciullezza e adolescenza, chiamato a scegliere fra vizio e virtù per compiere il passaggio verso l’età adulta, così la politica e il diritto pubblico si trovano oggigiorno di … Leggi tutto “Laura Pelucchini, Recensione a L. Ferrajoli, Costituzionalismo oltre lo Stato, Modena, Mucchi Editore, 2017, pp. 77”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Laura Pelucchini, Nomos 3/2017, Recensione

Whylton Le Blond Ngouedi Marocko, Recensione a B. Mathieu, Le droit contre la démocratie?, Paris, LGDJ, 2017, pp. 304

In questo volume Bertrand Mathieu analizza il tema della democrazia rappresentativa dal punto di vista politico, economico e giuridico. Il volume è strutturato in tre parti. Nella prima l’Autore analizza il diritto come condizione della democrazia; nella seconda, spiega come il diritto sia un fattore di indebolimento della democrazia; e infine, nella terza, prospetta alcune … Leggi tutto “Whylton Le Blond Ngouedi Marocko, Recensione a B. Mathieu, Le droit contre la démocratie?, Paris, LGDJ, 2017, pp. 304”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Nomos 3/2017, Recensione, Whylton Le Blond Ngouedi Marocko

Marco Mandato, Recensione a E. De Giorgi, L’opposizione parlamentare in Italia. Dall’antiberlusconismo all’antipolitica, Roma, Carocci, 2016, pp. 146

Il testo di legge costituzionale approvato dalle Camere in seconda votazione, pubblicato nella G.U. del 15/04/2016 e poi rigettato in occasione della consultazione referendaria tenutasi il 4 dicembre 2016, conteneva, all’articolo 6, importanti disposizioni in materia di opposizione parlamentare. Infatti, il suddetto, nel predisporre interventi di modifica all’articolo 64 Cost., rimetteva ai Regolamenti delle Camere … Leggi tutto “Marco Mandato, Recensione a E. De Giorgi, L’opposizione parlamentare in Italia. Dall’antiberlusconismo all’antipolitica, Roma, Carocci, 2016, pp. 146”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Marco Mandato, Nomos 3/2017, opposizione parlamentare, Recensione

Ilmira Galimova, Recensione a H. Hardman, B. Dickson (a cura di), Electoral Rights in Europe: advances and challenges, New York, Routledge, 2017, pp. 228

Il voto è il diritto politico per eccellenza che sta alla base della democrazia. Finché le persone hanno la possibilità di votare, di scegliere i loro rappresentanti e di esprimere l’opinione su questioni politiche e sociali, è possibile parlare di democrazia funzionante. Per questo motivo è importante garantire a tutto il corpo elettorale la partecipazione … Leggi tutto “Ilmira Galimova, Recensione a H. Hardman, B. Dickson (a cura di), Electoral Rights in Europe: advances and challenges, New York, Routledge, 2017, pp. 228”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Diritto di voto, Ilmira Galimova, Nomos 3/2017, Recensioni

Adriano Dirri, Recensione a K.K. AHMED, Umpiring a Federal System: The Ethiopian Choice in Comparative Perspective, Fribourg, Stämpfli Publishers, 2017, pp. 272

This book, included in the «Publications of the Institute of Federalism, Fribourg, Switzerland», focuses on the Ethiopian federal model. The analysis of the role of the federal umpire in the Ethiopian federal structure is insightful due to its comparative perspective. The Ethiopian framework is compared with the classical federal model, or, as defined by eminent … Leggi tutto “Adriano Dirri, Recensione a K.K. AHMED, Umpiring a Federal System: The Ethiopian Choice in Comparative Perspective, Fribourg, Stämpfli Publishers, 2017, pp. 272”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Adriano Dirri, Federalism, Nomos 3/2017, Recensioni

Luca Bartolucci, Recensione a F. Capriglione, R. Ibrido, La Brexit tra finanza e politica. Le prospettive del processo di integrazione costituzionale in Europa, Milano, UTET, 2017, pp. 164

Oltre l’orizzonte un declivio di tristezza: la dedica (F. O’Hara, Versi per i biscotti della fortuna) che apre il volume di Francesco Capriglione e Renato Ibrido sintetizza il pessimismo degli Autori sulle prospettive del processo di integrazione costituzionale in Europa, che viene analizzato attraverso la lente d’ingrandimento della fuoriuscita del Regno Unito dall’Unione europea. Gli … Leggi tutto “Luca Bartolucci, Recensione a F. Capriglione, R. Ibrido, La Brexit tra finanza e politica. Le prospettive del processo di integrazione costituzionale in Europa, Milano, UTET, 2017, pp. 164”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato BREXIT, Luca Bartolucci, Nomos 3/2017, Recensioni