Convegno “Dallo Stato partito allo Stato dei partiti: e ora?” – Università degli studi di Roma ‘La Sapienza’ Sala delle Lauree, Facoltà di Scienze politiche 29 novembre 2018, ore 10,00

Fondazione Paolo Galizia – Storia e Libertà Master in Istituzioni Parlamentari “Mario Galizia” per consulenti d’Assemblea DALLO STATO PARTITO ALLO STATO DEI PARTITI: E ORA? Convegno in occasione dell’80° anniversario della prolusione di Vincenzo Zangara alla Sapienza Università degli studi di Roma ‘La Sapienza’ Sala delle Lauree – Facoltà di Scienze politiche 29 novembre 2018, … Leggi tutto “Convegno “Dallo Stato partito allo Stato dei partiti: e ora?” – Università degli studi di Roma ‘La Sapienza’ Sala delle Lauree, Facoltà di Scienze politiche 29 novembre 2018, ore 10,00″

Pubblicato in: Convegni, Nomos

Nomos 2-2018

Indice del n. 2 del 2018 di “Nomos-leattualitaneldiritto.it” PASSATO, PRESENTE E FUTURO DEL COSTITUZIONALISMO E DELL’EUROPA Dieter Grimm, Constitutionalism: Past, Present and Future Giuliano Amato, Passato, Presente e Futuro del costituzionalismo Fulco Lanchester, Il profumo del costituzionalismo Giorgio Rebuffa, Una geografia dei costituzionalismi moderni Maurizio Fioravanti, Passato, presente e futuro dello Stato costituzionale odierno Marco Benvenuti, Tra spazio di esperienza e … Leggi tutto “Nomos 2-2018”

Pubblicato in: Fascicoli, Fascicoli 2018, Indice, Nomos

Giulia Vasino, Recensione a S. Lieto, Giudizio incidentale. Adattamenti, contaminazioni, trasformazioni, Napoli, Editoriale scientifica, 2018, pp. 248

Oggetto dell’opera di Sara Lieto è il giudizio incidentale, una tematica “battuta” in lungo e in largo dalla dottrina data la preponderanza da esso acquisita nel funzionamento del nostro sistema di giustizia costituzionale. L’analisi dell’Autrice, però, non si limita a una mera descrizione degli elementi caratterizzanti tale modello – organo, soggetti legittimati, contesto in cui … Leggi tutto “Giulia Vasino, Recensione a S. Lieto, Giudizio incidentale. Adattamenti, contaminazioni, trasformazioni, Napoli, Editoriale scientifica, 2018, pp. 248”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Corte costituzionale, Giudizio incidentale, Giulia Vasino, Nomos 2/2018, Recensioni

Chiara Spiniello, Recensione a L. Brunetti, Autodichia parlamentare. La giustizia domestica delle Camere nello stato costituzionale di diritto, Milano, EduCatt, 2016, pp. 283

«Era necessario che il senato prendesse parte al potere giudiziario […]. Allorché i Gracchi privarono i senatori del potere giudiziario, il senato non poté più resistere al popolo. Essi colpirono dunque la libertà della costituzione per favorire la libertà del cittadino; ma questa si perdette con quella.» È con un immortale passo De l’Esprit de … Leggi tutto “Chiara Spiniello, Recensione a L. Brunetti, Autodichia parlamentare. La giustizia domestica delle Camere nello stato costituzionale di diritto, Milano, EduCatt, 2016, pp. 283”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Autodichia parlamentare, Chiara Spiniello, Nomos 2/2018, Recensioni

Alessandro Rosario Rizza, Recensione a M. Mezzanotte, La macroregione adriatico-ionica. La cooperazione territoriale come strumento di integrazione, Padova, Cedam, 2018, pp. 203

Il libro in esame affronta il delicato problema della macroregione adriatico-ionica, e – più in generale – del complessivo quadro delle modalità di funzionamento dell’istituto all’interno dell’eurozona. L’Autore focalizza immediatamente, con una breve ma incisiva definizione, il significato di macroregione. Quest’ultima è concepita come un livello intermedio, di natura funzionale, realizzato da quelle aree che … Leggi tutto “Alessandro Rosario Rizza, Recensione a M. Mezzanotte, La macroregione adriatico-ionica. La cooperazione territoriale come strumento di integrazione, Padova, Cedam, 2018, pp. 203”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Alessandro Rosario Rizza, Integrazione territoriale, Nomos 2/2018, Recensioni

Laura Pelucchini, Recensione a T.E. Frosini, Declinazioni del governare, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 159

Sembra però cosa tra le impossibili che abbia un buon governo lo Stato retto non dai cittadini migliori ma dai peggiori, come pure che sia retto dai cittadini migliori lo Stato che non abbia un buon governo. Ma il buon governo non consiste in ciò, che le leggi siano convenientemente poste e non osservate. Quindi … Leggi tutto “Laura Pelucchini, Recensione a T.E. Frosini, Declinazioni del governare, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 159”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Declinazioni del governare, Laura Pelucchini, Nomos 2/2018, Recensioni

Whylton Le Blond Ngouedi Marocko, Recensione a A. Le Pillouer, La protection de la constitution, finalités, mécanismes, justifications, Poitiers, Presses Universitaires Juridiques- Université de Poitiers- Collection Actes et colloques de la Faculté de Droit et des Sciences sociales de Poitiers, 2018, pp. 207

L’ouvrage dont il est question ici, retrace les actes du colloque intitulé protection de la constitution/protection par la constitution) tenu à Poitiers les 11 et 12 mai 2016. Ce thème a été analysé sous trois aspects: théorique, historique et comparé. Le colloque a eu aussi pour objectif de traiter la question de l’adéquation entre les … Leggi tutto “Whylton Le Blond Ngouedi Marocko, Recensione a A. Le Pillouer, La protection de la constitution, finalités, mécanismes, justifications, Poitiers, Presses Universitaires Juridiques- Université de Poitiers- Collection Actes et colloques de la Faculté de Droit et des Sciences sociales de Poitiers, 2018, pp. 207”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato La protection de la Constitution, Nomos 2/2018, Recensioni, Whylton Ngouedi

Marco Mandato, Recensione a P. Ignazi, P. Bordandini, I muscoli del partito. Il ruolo dei quadri intermedi nella politica atrofizzata, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 148

Il ruolo dei partiti politici nel favorire l’associazionismo dei cittadini per consentire loro di “concorrere alla determinazione della politica nazionale” (articolo 49 Cost.) costituisce un aspetto fondamentale e di indubbio interesse scientifico nell’analisi delle forme di Stato e di governo nonché della concreta dinamica democratica. Attori privilegiati del gioco politico e del circuito democratico, le … Leggi tutto “Marco Mandato, Recensione a P. Ignazi, P. Bordandini, I muscoli del partito. Il ruolo dei quadri intermedi nella politica atrofizzata, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 148”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Marco Mandato, Nomos 2/2018, partiti politici, quadri intermedi, Recensioni

Arianna Gravina Tonna, Recensione a G. Repetto, Il canone dell’incidentalità costituzionale. Trasformazioni e continuità nel giudizio sulle leggi, Napoli, Editoriale Scientifica, 2017, pp. 382

L’incidentalità costituzionale italiana sembra conoscere, nell’odierno contesto storico e politico, le medesime tensioni riscontrate dalla fragile democrazia contemporanea. La peculiarità del nostro canone incidentale, così definito dall’A. per la sua inidoneità a costituire un modello processuale uniforme, ha finora rappresentato anche la sua stessa versatilità e capacità di resilienza al mutare delle condizioni storico-politiche e … Leggi tutto “Arianna Gravina Tonna, Recensione a G. Repetto, Il canone dell’incidentalità costituzionale. Trasformazioni e continuità nel giudizio sulle leggi, Napoli, Editoriale Scientifica, 2017, pp. 382”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Arianna Gravina Tonna, Incidentalità costituzionale, Nomos 2/2018, Recensioni

Ilmira Galimova, Recensione a D. Hutcheson, Parliamentary elections in Russia: a quarter-century of multiparty politics, Oxford University Press, 2018, pp. 356

«Why study Russian elections? » (p. 1). Con questa domanda apre la sua indagine sulle elezioni parlamentari russe Derek Hutcheson, l’Autore del volume “Parliamentary Elections in Russia: A Quarter-Century of Multiparty Politics” pubblicato recentemente da Oxford University Press nell’importante collana della British Academy. La domanda che pone il giovane e promettente studioso, ex-allievo del professore … Leggi tutto “Ilmira Galimova, Recensione a D. Hutcheson, Parliamentary elections in Russia: a quarter-century of multiparty politics, Oxford University Press, 2018, pp. 356”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Elections, Ilmira Galimova, Nomos 2/2018, Recensioni, Russia

Michele Crisafi, Recensione a M. G. Rodomonte, L’eguaglianza senza distinzioni di sesso in Italia: evoluzioni di un principio a settant’anni dalla nascita della Costituzione, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 172

Il titolo del volume collega felicemente la ricorrenza del settantenario dell’adozione della Costituzione repubblicana al percorso evolutivo congiuntamente compiuto, all’interno dell’ordinamento italiano, dal principio di eguaglianza senza distinzioni di sesso. Felicemente nel senso di riuscire a mettere bene in evidenza il dinamismo di fondo insito nel dettato costituzionale, che ha di conseguenza spinto lo sviluppo … Leggi tutto “Michele Crisafi, Recensione a M. G. Rodomonte, L’eguaglianza senza distinzioni di sesso in Italia: evoluzioni di un principio a settant’anni dalla nascita della Costituzione, Torino, Giappichelli, 2018, pp. 172”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Eguaglianza di genere, Michele Crisafi, Nomos 2/2018, Recensioni, settantenario della Costituzione italiana

Paolo Bonini, Recensione a U. Ronga, La legislazione negoziata. Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 206

Il tema dell’opera, “la legislazione negoziata”, oltre ad essere al centro di un esteso dibattito dottrinale sui processi decisionali e di governo contemporanei, consente una ricognizione su alcuni elementi di snodo della forma di governo italiana. Ronga osserva la materia da una prospettiva dichiarata nel sottotitolo dell’opera: “Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica”. … Leggi tutto “Paolo Bonini, Recensione a U. Ronga, La legislazione negoziata. Autonomia e regolazione nei processi di decisione politica, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 206”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Autonomia e regolazione, Nomos 2/2018, Paolo Bonini, Processi decisionali, Recensioni

Simone Barbareschi Recensione a A. Iannuzzi, Il diritto capovolto. Regolazione a contenuto tecnico-scientifico e Costituzione, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 238

Fin dalle prime pagine del volume in commento emerge che l’Autore si rivolge a un uditorio peculiare, costituito dagli esperti, intesi come detentori della téchne, del diritto costituzionale, sia in considerazione dell’oggetto della riflessione, sia per il metodo seguito. In particolare, come si intuisce immediatamente dal titolo, l’Autore si propone di indagare il complesso rapporto … Leggi tutto “Simone Barbareschi Recensione a A. Iannuzzi, Il diritto capovolto. Regolazione a contenuto tecnico-scientifico e Costituzione, Napoli, Editoriale Scientifica, 2018, pp. 238”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Diritto e scienza, Nomos 2/2018, Recensioni, Simone Barbareschi

Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490

Con l’inserimento nella Costituzione canadese del 1982 di una Carta dei diritti e delle libertà si è realizzato, nell’ambito del processo costituente, un punto di svolta che autorevoli studiosi hanno definito “rivoluzionario”, in quanto ha comportato un profondo allontanamento dal modello di protezione dei diritti fondamentali accolto dalla tradizione del costituzionalismo britannico. Con l’entrata in … Leggi tutto “Mario Altomare, Recensione a A. Dodek, The Charter Debates: The Special Joint Committee on the Constitution 1980-1981 and the Making of the Canadian Charter of Rights and Freedoms, Toronto, Toronto University Press, 2018, pp. 490”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Canadian Charter of Rights and Freedoms, Mario Altomare, Nomos 2/2018, Recensioni

Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Prerogative presidenziali e accordi di partito: genesi del primo Governo italiano bipopulista perfetto

L’esito delle elezioni del 4 marzo scorso ha riverberato i propri effetti anche nel quadrimestre ivi trattato. Come già evidenziato nel precedente fascicolo (quadrimestre gennaio-aprile 2018) la consultazione elettorale ha testimoniato la perdurante crisi di regime e la fase di eterna transizione del sistema politico italiano. Da un’analisi dei dati statistici, sono risultati vincitori politici … Leggi tutto “Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Prerogative presidenziali e accordi di partito: genesi del primo Governo italiano bipopulista perfetto”

Pubblicato in: cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato bipopulista perfetto, Cronache costituzionali dall'Italia, Giuliaserena Stegher, Italia, Marco Mandato, Prerogative presidenziali

STATI UNITI: Giulia Aravantinou Leonidi, La svolta conservatrice della Corte suprema. Verso una rottura del sistema dei checks and balances?

“There is no liberty, if the judiciary power be not separated from the legislative and executive” (C.L. de Montesquieu, The Spirit of Laws, Book XI, 6 Of the Constitution of England, 1748). Così si esprimeva Montesquieu nel XVIII secolo a proposito della separazione dei poteri, principio cardine del costituzionalismo liberale sul quale si basa anche … Leggi tutto “STATI UNITI: Giulia Aravantinou Leonidi, La svolta conservatrice della Corte suprema. Verso una rottura del sistema dei checks and balances?”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Stati Uniti | Contrassegnato checks and balances, Cronache costituzionali dall'estero, Giulia Aravantinou Leonidi, judiciary, Stati Uniti d'America

SPAGNA: Laura Frosina, Da Rajoy a Sánchez. La rivalutazione dell’istituto della sfiducia costruttiva nella forma di governo parlamentare spagnola

Gli eventi della vita politica spagnola hanno subito una drastica accelerazione all’indomani dell’ormai storica sentenza dell’Audiencia Nacional sul caso Gürtel Epoca I, che in ben 1687 pagine ha svelato una fitta trama di corruzione finanziaria legata al Partido popular (PP) riportando durissime condanne per 29 imputati e per il partito stesso (v. infra, Corti). La … Leggi tutto “SPAGNA: Laura Frosina, Da Rajoy a Sánchez. La rivalutazione dell’istituto della sfiducia costruttiva nella forma di governo parlamentare spagnola”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Spagna | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, forma di governo parlamentare spagnola, Laura Frosina, sfiducia costruttiva, Spagna

RUSSIA: Ilmira Galimova, L’inizio del nuovo mandato presidenziale in Russia: come far passare una riforma contestata

Il secondo quadrimestre dell’anno si è aperto il 7 maggio, con la solenne cerimonia di giuramento del neoeletto Presidente e con l’insediamento del nuovo Governo, formatosi tra l’8 e il 18 maggio, ed è proseguito con i grandi eventi svoltisi nell’ambito del Campionato mondiale di calcio ospitato quest’anno proprio dalla Russia. Il Mondiale, momento di … Leggi tutto “RUSSIA: Ilmira Galimova, L’inizio del nuovo mandato presidenziale in Russia: come far passare una riforma contestata”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Russia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Ilmira Galimova, insediamento Governo, Russia

REGNO UNITO: Giulia Caravale, L’approvazione dell’European union (withdrAwal) Act 2018 e le incertezze dell’accordo di recesso

Nothing is agreed until everything is agreed. Lo slogan ripetuto più volte durante i negoziati per evidenziare le incertezze ancora presenti nelle trattative sull’accordo di recesso fa da sottofondo agli avvenimenti di questi mesi, caratterizzati da aspetti ancora poco definiti sulle future relazioni tra Regno Unito ed Europa. Incertezze che si riverberano anche su numerose … Leggi tutto “REGNO UNITO: Giulia Caravale, L’approvazione dell’European union (withdrAwal) Act 2018 e le incertezze dell’accordo di recesso”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Regno Unito | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, European union (withdrAwal) Act 2018, Giulia Caravale, Nomos 2/2018, Regno Unito

POLONIA: Jan Sawicki, L’esecutivo si prepara a conquistare l’ordine giudiziario, che resiste appellandosi a una debole Europa

I mesi centrali del 2018 sono quelli in cui comincia a prendere forma la conquista del giudiziario da parte dell’esecutivo, in attuazione delle leggi di riforma approvate nel 2017 – su cui ampiamente le precedenti Cronache – già ripetutamente novellate dalla maggioranza di Diritto e giustizia (PiS), con piccoli aggiustamenti tecnici adottati in parte per … Leggi tutto “POLONIA: Jan Sawicki, L’esecutivo si prepara a conquistare l’ordine giudiziario, che resiste appellandosi a una debole Europa”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Polonia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Europa, Jan Sawicki, ordine giudiziario, Polonia