Nomos 2/2017

Indice del n. 2 del 2017 di “Nomos-leattualitaneldiritto.it” SAGGI Sabino Cassese, Riflessioni sui miei studi sul fascismo Nausica Palazzo, Bugie di carta: un argine penale al negazionismo Simona Rodriquez, L’insindacabilità parlamentare nelle esperienze comparate e l’influenza della Corte di Strasburgo Elisabetta Frontoni, Leale collaborazione, delegazione legislativa e modulazione degli effetti delle decisioni di illegittimità costituzionale: … Leggi tutto “Nomos 2/2017”

Pubblicato in: Fascicoli, Fascicoli 2017, Indice, Nomos | Contrassegnato Indice, Nomos 2/2017

Giuliaserena Stegher, Recensione a V. Lippolis, N. Lupo (a cura di), Il Parlamento dopo il referendum costituzionale, Il Filangeri Quaderno 2015-2016, Napoli, Jovene, 2016

Il 4 dicembre 2016 il popolo italiano è stato chiamato ad esprimersi sul quesito referendario “Approvate il testo della legge costituzionale concernente: Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte … Leggi tutto “Giuliaserena Stegher, Recensione a V. Lippolis, N. Lupo (a cura di), Il Parlamento dopo il referendum costituzionale, Il Filangeri Quaderno 2015-2016, Napoli, Jovene, 2016”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Giuliaserena Stegher, Nomos 2/2017, Recensioni

Laura Pelucchini, Recensione a G. De Minico, Costituzione, emergenza e terrorismo, Napoli, Jovene, 2016

“A chi mai gioverebbe la legge della paura, se il danno procurato fosse maggiore del pericolo dal quale prometteva di difenderci?”. Con questo interrogativo si chiude il volume di Giovanna De Minico “Costituzione. Emergenza e terrorismo”, un libro che affronta la tematica dell’emergenza terroristica ponendosi a metà strada tra l’esperienza passata e gli scenari futuri. … Leggi tutto “Laura Pelucchini, Recensione a G. De Minico, Costituzione, emergenza e terrorismo, Napoli, Jovene, 2016”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Laura Pelucchini, Nomos 2/2017, Recensioni

Marco Mandato, Recensione a R. Orrù, F. Bonini, A. Ciammariconi (a cura di), La rappresentanza in questione, Napoli, Esi, 2016

Nell’attuale contesto storico di profonda difficoltà del regime politico democratico e delle associazioni partitiche, in profonda crisi nel rappresentare gli interessi sociali è stato messo in evidenza, quotidianamente e con forza, il pericolo derivante dalla scomparsa delle ideologie e delle strutture di partito. Il cambiamento della forma partito in direzione leaderistica ha prodotto una forte … Leggi tutto “Marco Mandato, Recensione a R. Orrù, F. Bonini, A. Ciammariconi (a cura di), La rappresentanza in questione, Napoli, Esi, 2016”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Marco Mandato, Nomos 2/2017, Recensioni

Ilmira Galimova, Recensione a P. Norris, A. Nai (a cura di), Election Watchdogs. Transparency, Accountability and Integrity, Oxford University Press, 2017

Il tema della qualità delle elezioni è al centro del dibattito nelle moderne democrazie rappresentative. Negli ultimi decenni è maturato un nuovo interesse verso gli studi in materia di diritto elettorale, poiché la stragrande maggioranza degli Stati ha adottato il metodo elettivo per l’assegnazione delle cariche pubbliche condividendo l’idea di democrazia rappresentativa, sebbene non sempre … Leggi tutto “Ilmira Galimova, Recensione a P. Norris, A. Nai (a cura di), Election Watchdogs. Transparency, Accountability and Integrity, Oxford University Press, 2017”

Pubblicato in: Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Ilmira Galimova, Nomos 2/2017, Recensione

Adriano Dirri, Recensione a C. Manga Fombad, Separation of power in african Constitutionalism, Stellenbosch handbooks in African constitutional law, Oxford University Press, 2016

Il manuale curato dal Prof. C.M. Fombad, Separation of Powers in African Constitutionalism, inaugura una nuova serie di volumi edita dalla Oxford University Press, la “Stellenbosch Handbooks in African Constitutional Law”. Questi volumi, rendendo conto delle problematiche del costituzionalismo africano, hanno il fine di mettere in luce ed analizzare i temi critici che accomunano la … Leggi tutto “Adriano Dirri, Recensione a C. Manga Fombad, Separation of power in african Constitutionalism, Stellenbosch handbooks in African constitutional law, Oxford University Press, 2016”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Adriano Dirri, Nomos 2/2017, Recensioni

Michele Crisafi, Recensione a A. Di Martino, Le opinioni dissenzienti dei giudici costituzionali. Uno studio comparativo, Napoli, Jovene, 2016

In apertura del volume, nella sua introduzione, l’Autrice precisa che il proprio lavoro di ricerca circa l’istituto dell’opinione dissenziente adotta un punto di vista che prende le mosse dalla «consapevolezza di un’assenza e la valutazione di una presenza». La prima fa riferimento alla mancata introduzione dell’opinione dissenziente nell’ordinamento italiano, seppur al netto di un lungo … Leggi tutto “Michele Crisafi, Recensione a A. Di Martino, Le opinioni dissenzienti dei giudici costituzionali. Uno studio comparativo, Napoli, Jovene, 2016”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Michele Crisafi, Nomos 2/2017, Recensioni

Lucio Adalberto Caruso, Recensione a G. Bascherini, Il dovere di difesa nell’esperienza costituzionale italiana, Napoli, Jovene, 2017

Il Volume di Gianluca Bascherini ha ad oggetto il dovere costituzionale di difesa della Patria; questo è approfondito a partire da un inquadramento teorico dell’istituto e attraverso le vicende normative e giurisprudenziali che lo hanno interessato nel corso della storia costituzionale italiana. A introduzione del lavoro v’è un’importante premessa metodologica: che il tema dei doveri … Leggi tutto “Lucio Adalberto Caruso, Recensione a G. Bascherini, Il dovere di difesa nell’esperienza costituzionale italiana, Napoli, Jovene, 2017”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Lucio Adalberto Caruso, Nomos 2/2017, Recensioni

Enrico Campelli, A proposito di alcuni contributi sulla cittadinanza e sul caso israeliano

La relazione tra diritti sociali, politici, cittadinanza e condizione giuridica dello “straniero” rappresenta un tema di rilevante interesse e indiscutibile attualità, sia nel dibattito istituzionale all’interno degli ordinamenti giuridici europei, che nella prospettiva della comparazione giuridica. La ragione di un simile interesse va ricercata soprattutto nella presenza di problematiche giuridiche inedite nel contesto dei sistemi … Leggi tutto “Enrico Campelli, A proposito di alcuni contributi sulla cittadinanza e sul caso israeliano”

Pubblicato in: Nomos, Rassegne critiche, recensioni, schede | Contrassegnato Enrico Campelli, Nomos 2/2017, Rassegne critiche

Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Aspettando Godot: L’Italia tra mancate intese e utopici auspici

Gli effetti del risultato referendario del 4 dicembre 2016 hanno indubbiamente avuto ripercussione anche nel quadrimestre ivi trattato. Dopo la formazione del governo Gentiloni, le forze politiche, consce della difficile situazione instabile venutasi a creare, hanno cercato di trovare un accordo sulla legge elettorale che rispondesse ai suggerimenti pervenuti dalla consulta con la sentenza n. … Leggi tutto “Marco Mandato e Giuliaserena Stegher, Aspettando Godot: L’Italia tra mancate intese e utopici auspici”

Pubblicato in: cronache costituzionali italiane, Nomos | Contrassegnato Cronache italiane, Giuliaserena Stegher, Marco Mandato, Nomos 2/2017

STATI UNITI, Giulia Aravantinou Leonidi, Trump unveiled. Luci e ombre dell’amministrazione statunitense: immigrazione, impeachment e war powers

I conservatori americani sono stati ingannati. Si sono illusi che una volta eletto Presidente Trump si sarebbe trasformato in un vero statista e che avrebbe progressivamente abbandonato i toni aggressivi che avevano caratterizzato la sua campagna elettorale. L’attualità politica e istituzionale degli ultimi mesi ha definitivamente dissipato ogni dubbio e spazzato via ogni speranza circa … Leggi tutto “STATI UNITI, Giulia Aravantinou Leonidi, Trump unveiled. Luci e ombre dell’amministrazione statunitense: immigrazione, impeachment e war powers”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Stati Uniti | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Giulia Aravantinou Leonidi, Nomos 2/2017

SPAGNA, Laura Frosina, Referèndum, autodeterminaciò y transitorietat jurìdica. La sfida delle istituzioni catalane all’ “indissolubile unita della nazione spagnola”

Che il problema indipendentista catalano meritasse maggiore considerazione da parte del Governo statale e uno straordinario sforzo di dialogo e compromesso politico tra gli attori coinvolti, era già stato da tempo e più parti osservato. Così come era stato osservato, da una parte della dottrina, che dalla risoluzione di tale problema dipendesse non soltanto il … Leggi tutto “SPAGNA, Laura Frosina, Referèndum, autodeterminaciò y transitorietat jurìdica. La sfida delle istituzioni catalane all’ “indissolubile unita della nazione spagnola””

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Spagna | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Laura Frosina, Nomos 2/2017

RUSSIA, Ilmira Galimova, La Russia e l’imminente ciclo elettorale

Non sono molti gli eventi rilevanti dal punto di vista politico costituzionale di questi ultimi mesi in Russia. Potrebbe trattarsi della “quiete prima della tempesta”, vale a dire la futura campagna presidenziale del dicembre 2017 – marzo 2018, quiete che si interromperà probabilmente solo a settembre, quando in diverse regioni si svolgeranno le elezioni per … Leggi tutto “RUSSIA, Ilmira Galimova, La Russia e l’imminente ciclo elettorale”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Russia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Ilmira Galimova, Nomos 2/2017

REGNO UNITO, Giulia Caravale, European Union (withdrawal) Bill 2017-2019: un test decisivo per la tenuta del Governo May.

In office but not in power. Questo è il giudizio espresso da alcuni commentatori politici su Theresa May dopo le elezioni anticipate per la Camera dei Comuni dell’8 giugno che la Premier aveva indetto a sorpresa per rafforzare la propria maggioranza e che hanno portato, invece, ad un nuovo hung parliament. La May aveva deciso … Leggi tutto “REGNO UNITO, Giulia Caravale, European Union (withdrawal) Bill 2017-2019: un test decisivo per la tenuta del Governo May.”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Regno Unito | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Giulia Caravale, Nomos 2/2017

POLONIA, Jan Sawicki, La riforma tentata e poi (momentaneamente) rinviata dell’ordinamento giudiziario come tappa ulteriore dell’involuzione dei rapporti tra poteri

I mesi che vanno da maggio ad agosto sono da segnalare soprattutto per il tentativo, operato dal governo, di riformare l’ordinamento giudiziario assumendo un controllo anche sull’operato della magistratura giudicante. Già nei lunghi anni trascorsi all’opposizione il partito attualmente al potere, “Diritto e giustizia” (PiS), oltre a non aver apprezzato la separazione tra esecutivo e … Leggi tutto “POLONIA, Jan Sawicki, La riforma tentata e poi (momentaneamente) rinviata dell’ordinamento giudiziario come tappa ulteriore dell’involuzione dei rapporti tra poteri”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Nomos, Polonia | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Jan Sawicki, Nomos 2/2017

ISRAELE, Enrico Campelli, Le questioni irrisolte dell’ordinamento israeliano ed il dibattito tra Stato e Religione

Il quadrimestre preso in considerazione vede emergere con chiarezza due forti direttrici che caratterizzano attualmente l’ordinamento israeliano: da una parte, i problemi giudiziari di Netanyahu, di cui si è già trattato, oramai sempre più incalzanti; dall’altro, l’ordinamento israeliano è attualmente caratterizzato da un acceso dibattito su disegni di legge molto controversi, che sembrano destinati a … Leggi tutto “ISRAELE, Enrico Campelli, Le questioni irrisolte dell’ordinamento israeliano ed il dibattito tra Stato e Religione”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Israele, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Enrico Campelli, Nomos 2/2017

GIAPPONE, Michele Crisafi, Sirene di allarme per la popolarità del Governo Abe

La preoccupazione può essere la parola chiave per interpretare il quadrimestre maggio-agosto 2017 in Giappone. Preoccupazione causata dal programma balistico nordcoreano che procede malgrado le sanzioni imposte dalla comunità internazionale; preoccupazione motivata da un orizzonte politico più fluido rispetto agli standards nipponici, come testimoniato dalle elezioni prefetturali di Tokyo. Preoccupazione per la sicurezza interna, anche … Leggi tutto “GIAPPONE, Michele Crisafi, Sirene di allarme per la popolarità del Governo Abe”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Giappone, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Michele Crisafi, Nomos 2/2017

GERMANIA, Astrid Zei, La politica monetaria della BCE di nuovo al vaglio del Tribunale Costituzionale Federale

Con la decisione del 18 luglio 2017 il Tribunale costituzionale federale ha sospeso il procedimento teso ad accertare la legittimità del programma di riacquisto generalizzato di titoli del settore pubblico, c.d. Quantitative Easing, avviato dalla Banca entrale europea nel mese di marzo del 2015, inoltrando un rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia dell’UE. Il procedimento … Leggi tutto “GERMANIA, Astrid Zei, La politica monetaria della BCE di nuovo al vaglio del Tribunale Costituzionale Federale”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Germania, Nomos | Contrassegnato Astrid Zei, Cronache costituzionali dall'estero, Nomos 2/2017

FRANCIA, Paola Piciacchia, Macron Presidente e la vittoria di LREM alle elezioni legislative: interrogativi e sfide del quinquennato

Al termine di una lunga tornata elettorale iniziata ad aprile con il primo turno delle elezioni presidenziali e conclusasi il 18 giugno con il secondo turno delle elezioni legislative, i francesi hanno dato al nuovo Presidente eletto il 7 maggio una solida maggioranza parlamentare grazie alla quale Macron potrà ben sperare nei prossimi 5 anni … Leggi tutto “FRANCIA, Paola Piciacchia, Macron Presidente e la vittoria di LREM alle elezioni legislative: interrogativi e sfide del quinquennato”

Pubblicato in: Cronache costituzionali dall'estero, Francia, Nomos | Contrassegnato Cronache costituzionali dall'estero, Nomos 2/2017, Paola Picacchia

Fulco Lanchester, In ricordo di Mario D’Addio

La scomparsa di Mario D’Addio(1923-2017)fornisce l’occasione per significare non soltanto l’ammirazione, la stima e la gratitudine per uno studioso come Mario D’Addio , ma anche rendere espliciti gli stretti rapporti che vi sono stati e vi sono sin dalle origini di questa Facoltà tra i giuspubblicisti in senso lato (costituzionalisti e filosofi del diritto in … Leggi tutto “Fulco Lanchester, In ricordo di Mario D’Addio”

Pubblicato in: Nomos, Note e commenti, Ricordi | Contrassegnato Fulco Lanchester, Nomos 2/2017, Ricordi